Come capire se il mio ex mi ama ancora: test, segnali e consigli pratici

il mio ex mi ama ancora

Nella guida di oggi vedremo quali sono i segnali e i dettagli che ti permetteranno di capire se il tuo ex ti ama ancora. Dopo la fine di una relazione è molto probabile che uno dei due continui a provare del sentimento verso l’altro, anche se magari cerca di non darlo troppo a vedere.

Tuttavia, se non vuoi farti scappare delle occasioni d’oro, è molto importante che tu sappia valutare e capire se il tuo ex è davvero ancora innamorato di te. Che cosa aspetti, allora? Comincia a leggere questa guida e, mi raccomando, non farti sfuggire il test che incontrerai a breve.

Iscriviti Al Percorso Gratuito Di Riconquista E Ricevi Subito Il Metodo Segreto Per Farlo Tornare Immediatamente Tra Le Tue Braccia!!

Il mio ex mi ama ancora? Test

Ognuno di noi, di fronte ad un ex, potrebbe avere il sentore di essere ancora il centro dei suoi interessi e sentimenti. Insomma, la speranza è l’ultima a morire, ma è anche la prima a giocare brutti scherzi. Quando si parla di amore e sentimento, infatti, è molto difficile essere obiettivi, ma questo è abbastanza normale.

Tuttavia, quando si crede che il proprio ex partner sia ancora innamorato, è molto importante non basarsi sulle proprie “fantasie”, ma guardare la realtà per quella che è. Allo stesso tempo, però, so che non è semplice essere oggettivi quando si parla di se stessi, e non solo in temi amorosi.

É difficile valutare il proprio operato, così come è difficile valutare la propria forma fisica; ci sono alcune circostanze in cui il parere di un esterno gioca un ruolo fondamentale. In questo caso, il parere esterno non te lo darò io, ma il test che ho preparato appositamente per te.

Si tratta di un quiz che, attraverso qualche domanda, ti permetterà di valutare la situazione in cui ti trovi e, soprattutto, di capire quali sono le tue reali possibilità di riconquistare il tuo ex.

Come potrai immaginare, un punteggio alto indica elevate probabilità che tu ed il tuo ex torniate insieme. Un punteggio basso, indica invece delle scarse probabilità di riconquista, e quindi un’elevata probabilità che il tuo ex sia ormai andato avanti. Ora è il tuo turno: clicca qui sotto e scopri quali sono le tue probabilità di riconquista:

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Come capire se il mio ex mi ama ancora

Oltre al test che ti ho consigliato qui sopra, ci sono alcuni segnali inequivocabili che ti aiuteranno a comprendere se il tuo ex ti ama ancora. Come prima cosa dovrai prestare attenzione ai comportamenti più evidenti e chiari:

  • Ti cerca spesso durante il giorno?
  • Trova scuse di continuo per scriverti o sentirti?
  • Ti chiede spesso di incontrarvi?
  • Si fa vivo sui tuoi profili social commentando in modo simpatico i tuoi contenuti?
  • Ti dice spesso che gli manchi?

Se le risposte a queste domande sono positive, è un buon segno. Questi infatti, sono i principali modi in cui lui cercherà di farti percepire l’interesse che prova per te. Tuttavia, ci sono altri dettagli a cui ti consiglio di prestare attenzione.

Il primo è la qualità del vostro attuale rapporto, che si basa soprattutto da come vi ponete l’un l’altro quando siete insieme. Se il tuo ex ti ama ancora è molto probabile che sarà dolce e premuroso nei tuoi confronti, anche se questo non deve sfociare nell’essere costantemente presenti o nel diventare ossessivi.

Un altro dettaglio che ti suggerisco di non sottovalutare è la quantità di occasioni in cui lui tira fuori ricordi del vostro passato. Parliamo di bei momenti o di esperienze che fanno sorridere entrambi, e che di conseguenza creano un legame speciale anche nel presente.

come capire se il mio ex mi ama ancora

Per non parlare, poi, del famoso linguaggio fisico, altamente sottovalutato. Quando una persona è innamorata, felice o contenta, lo trasmette anche tramite gli occhi, con un sorriso o più direttamente cercando un minimo di contatto fisico con l’altro.

Insomma, quando un uomo è interessato o innamorato di una donna, è molto difficile che quest’ultima non riesca a capirlo. I segnali, per quanto possano essere più o meno espliciti, sono sempre abbastanza evidenti. É un po’ come i disegni che si creano unendo i vari puntini, hai presente?

Se però vuoi avere qualche garanzia in più, puoi sempre parlare coni vostri amici in comune. Attenzione: ho detto amici in comune, non i suoi amici. Se avete qualche conoscenza che non “protende” più per l’uno o per l’altra, puoi cercare di fare qualche “domanda trabocchetto” per ricevere qualche informazione in più.

Il mio ex mi ama ancora: che fare?

Giunta a questo punto credo che tu possa avere un’idea più chiara su ciò che prova il tuo ex per te. Di conseguenza, ora è arrivato il momento di andare avanti. Ma, come procedere? Cosa ti aspetta adesso?

Bhe’, è molto “semplice”: se lo ami, dovrai cercare di riconquistarlo. La riconquista è un processo che richiede il massimo della tua attenzione, ma non solo. Per riconquistare un ex, anche se è ancora innamorato di te, dovrai giocarti le tue carte migliori.

Tuttavia, dal momento che si tratta di un argomento davvero molto ampio e ricco di sfaccettature, mi trovo obbligato ad interrompere questa guida e ad introdurti il manuale Il Codice Della Riconquista.

Come potrai immaginare dal nome stesso dell’opera, si tratta di un libro scritto proprio con l’intento di aiutare le donne a riconquistare il proprio ex. La lettura è molto fluida e semplice, ma allo stesso tempo ti illustrerà le migliori tecniche per sedurre e riconquistare un uomo.

Se non sai come “canalizzare” l’amore che il tuo ex prova ancora per te, qui sotto hai la risposta che stavi cercando:

4.4/5 - (7 votes)