Come capire se lui non tornerà più: 5 segnali a cui prestare attenzione

come capire se lui non tornerà più

La tua relazione è finita e, ad oggi, ti stai domandando se il tuo ex tornerà. Di conseguenza, e correggimi se sbaglio, credo che tu nutra qualche speranza di tornare insieme a lui.

Allo stesso tempo, però, sei capitata su questa guida perché i suoi atteggiamenti ti stanno facendo pensare l’opposto, ovvero che lui non abbia alcuna intenzione di ritornare sui suoi passi.

Pertanto, credo che il tuo intento non sia tanto quello di riconquistare il tuo ex, ma di trovare il coraggio di ammettere a te stessa che, molto probabilmente, è giunto il momento di passare oltre.

In ogni caso, questa è una decisione che spetta a te.

Il mio compito è aiutarti a capire se lui non tornerà più, e sono certo che al termine della lettura avrai le idee più chiare. Prima di cominciare, però, ti chiedo 2 minuti del tuo tempo per effettuare questo test che, tramite qualche domanda, ti aiuterà a capire come hai gestito la fine della vostra relazione fino ad oggi:

Come stai affrontando la delusione d’amore?

Come capire se lui non tornerà più: 5 segnali a cui prestare attenzione

Come capire se lui non tornerà più? Bhe’, se volessimo banalizzare il discorso potremmo limitarci a dire che sia sufficiente “invertire” i segnali che lui vuole tornare e tirare le somme.

Tuttavia, non è mai saggio banalizzare di fronte alle sofferenze amorose, ed ecco perché ho voluto scrivere una guida approfondita. Oggi, dunque, parleremo dei 5 segnali più evidenti che ti permetteranno di capire se il tuo ex non tornerà più, ma non solo.

Il mio intento è anche quello di parlarti delle soluzioni che hai a tua disposizione, perché nel caso in cui capissi che è giunto il momento di voltare pagina, è importante che tu ti senta supportata in questa scelta.

Pertanto, non posso fare altro che consigliarti vivamente la lettura del manuale Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore, che ti fornirà un supporto ed una guida essenziale durante questo percorso che, per quanto arduo, alla fine ti porterà ad essere nuovamente felice!

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda

1. Non accenna a contattarti

Quando un ex ha intenzione di tornare sui suoi passi e di riprovarci, la prima cosa che sarà costretto a fare (che gli piaccia o meno) è farsi avanti. In qualche modo, con qualsiasi scusa, lui dovrà trovare il modo di instaurare una conversazione con te.

Diciamocelo: questo è il segnale più evidente che nei suoi piani ci sia il desiderio di capire come potrebbero andare le cose tra di voi. Se, però, non hai mai ricevuto un suo messaggio, una chiamata o anche un banale commento ad una storia Instagram, è molto probabile che lui non abbia molta intenzione di tornare.

Questa, però, se presa singolarmente, non è una certezza. Il tuo ex potrebbe star mettendo in atto il periodo di non contatto, una tecnica di riconquista che si basa sull’interruzione dei contatti con l’ex.

Tuttavia, c’è anche da dire che questa strategia ha una durata determinata (circa 30 giorni) dopo la quale, in teoria, lui dovrebbe farsi vivo. Se, invece, noti che il tempo scorre senza alcuna avvisaglia da parte sua, allora è molto probabile che lui non tornerà più.

2. Non risponde alle tue chiamate o messaggi

Questo diciamo che è un po’ lo stesso discorso che abbiamo fatto poche righe fa, ma che purtroppo, porta con sé un’impronta più “pesante”. Il fatto che lui non si faccia vivo non è certamente un buon segno, ma peggio ancora se, ricevendo tuoi messaggi o chiamate, decida di ignorarti.

 capire se lui non tornerà più

Qui siamo di fronte ad una situazione in cui lui ti sta comunicando la sua intenzione di voltare pagina, risultato che raggiungerà più facilmente se non ti sente. Oppure, potrebbe essere che semplicemente non ha interesse nell’instaurare una conversazione con te perché, magari, è già passato oltre, o cova ancora un risentimento verso di te.

Insomma, non abbiamo la sfera di cristallo e non possiamo essere certi al 101% del motivo che sta alla base del suo silenzio, ma in ogni caso, questo è un segnale forte e chiaro del suo disinteresse.

3. Ha smesso di seguirti sui social

So che potresti pensare che questa sia una stupidaggine o una cosa superficiale a cui non prestare troppa attenzione, ma purtroppo non è così. Al giorno d’oggi i social fanno parte dei rapporti umani e delle relazioni, e pertanto non si possono “tagliarli fuori”, specie quando si tratta di capire se il tuo ex tornerà.

Se nell’ultimo periodo hai notato che lui ti ha rimossa da Facebook, ha smesso di seguirti su Instagram e non guarda più i contenuti che condividi (storie WhatsApp incluse), allora puoi davvero iniziare a pensare che lui non tornerà più.

Quando si prova interesse per una persona, infatti, oggi lo si può dimostrare anche attraverso i social, e questo lo sa bene anche lui. Pertanto, se decide di diventare un fantasma e di farti vedere che non gli interessa più dove vai, con chi e quando, allora dovresti iniziare a porti due domande.

Il suo distacco è un chiaro segnale del fatto che non ha più interesse a vedere i tuoi contenuti, e dunque, è molto probabile che stia cercando di passare oltre.

4. Ti ha chiesto di ridargli le sue cose

Questo è il quarto ed importante segnale che dovrai tenere in considerazione se desideri capire se lui non tornerà più. Durante una relazione ci si scambia molti effetti personali, regali e ricordi, e molto spesso, alcune di queste cose rimangono all’ex partner.

come capire se il mio ex tornerà

Se lui non accenna a chiedertele indietro, significa che, in qualche modo, desidera rimanere legato a te e a quello che c’è stato tra di voi. Se, invece, ti chiede di ridargli le sue cose, allora questo non è un buon segno.

Il suo intento, in questo caso, è quello di tracciare una linea tra il suo passato ed il suo presente/futuro. E per farlo, ha bisogno di “mettere in ordine” anche i più piccoli dettagli che hanno fatto parte della vostra relazione.

5. Si è fidanzato

Da ultimo, ma non per importanza, abbiamo il segno “per eccellenza”: il tuo ex ha un’altra. Qui, però, ci tengo a fare una sottolineatura molto importante. Se vi siete lasciati da poco, e lui ha iniziato subito una nuova frequentazione, è molto probabile che si tratti di una relazione di rimbalzo.

Parliamo di quelle storie che nascono per sopprimere la tristezza, la solitudine e la delusione che la relazione precedente si sia conclusa. Se, però, sono passati diversi mesi (per non parlare di anni) da quando vi siete lasciati, il discorso prende tutta un’altra piega.

In questo secondo caso, infatti, è molto probabile che le intenzioni con la donna che sta al suo fianco siano serie, e che non si tratti del classico “chiodo scaccia chiodo”. Quello che ti rimane da fare, quindi, è capire che cosa vuoi fare tu: riconquistarlo o voltare pagina?

Nel primo caso, ti suggerisco vivamente la lettura di questa guida, che ti aiuterà a capire come riconquistare un ex che ha un’altra donna al suo fianco. Nel secondo, invece, è essenziale che tu ti conceda l’opportunità di leggere il manuale Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore, il libro più efficace ed autorevole per dimenticare l’ex e riprenderti la tua vita in mano.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda