Come capire se lui ti tradisce: psicologia e 8 segnali principali

come capire se ti tradisce

Prima o poi, per quanto una relazione possa essere sana, passionale e trasparente, arriva sempre quel momento in cui si teme che il proprio partner si stia prendendo (o abbia il desiderio di prendersi) alcune libertà al di fuori della coppia.

Se stai leggendo queste righe è molto probabile che anche tu abbia dei dubbi sulla fedeltà del tuo ragazzo o di tuo marito, e ti stia chiedendo: come capire se un uomo ti tradisce? Quali sono i principali segnali che lui ti tradisce?

Ed io sono felice di dirti che oggi troverai risposte concrete ai tuoi dubbi. In questa guida vedremo quali sono i segnali che devono farti tenere alta la guardia, specie nel momento in cui si verificano tutti insieme.

Se poi vorrai passare all’azione e scoprire subito la verità sulla fedeltà (o infedeltà) del tuo partner, ti consiglio di utilizzare mSpy (qui il sito ufficiale). Si tratta della migliore app spia in circolazione, tramite la quale potrai mettere sotto controllo il suo telefono e vedere in tempo reale dove si trova, con chi chatta e cosa fa. La trovi qui.

mSpy è l’app che ti permette di scoprire quando e con chi lui sta parlando su Facebook, Instagram e WhatsApp.

Come capire se un uomo ti tradisce: psicologia

Nel corso degli anni, la psicologia ha potuto fare dei passi in avanti circa tutte le tematiche che sfiorano la realtà di una coppia: comunicazione, litigi, matrimonio, separazioni e, non da ultimo, il tradimento.

Oggi infatti, abbiamo abbastanza conoscenze circa i motivi che spingono un uomo a tradire la propria partner. Riportiamo qui di seguito i più comuni:

  • La crisi di mezza età, che spinge un uomo a cercare nuovi stimoli;
  • La crisi di coppia e le incomprensioni coniugali, che incentivano molto a tradire;
  • Una bassa autostima, ed un forte desiderio di ottenere conferme;
  • Il bisogno di sesso e di fare nuove esperienze, che negli uomini è sempre acceso.

Leggi anche: Perché un uomo tradisce

Ad ogni modo, oltre alle motivazioni che stanno alla base del tradimento, la psicologia riesce a spiegarci anche quali sono i principali segnali che dovrebbero farci innalzare la guardia. Infatti, osservando bene i comportamenti di un uomo nella sua quotidianità, è facile intuire se stia nascondendo qualcosa alla propria compagna.

Segnali che lui ti tradisce: gli 8 più comuni

Quelli che trovi spiegati qui sotto sono gli 8 segnali che ti permetteranno di scoprire se il tuo lui ti tradisce. 8 segnali a cui dovrai prestare la massima attenzione!

segnali che lui ti tradisce

1. Le sue abitudini sono cambiate

I cambiamenti delle abitudini e degli orari sono uno dei segnali di allarme principali. Infatti, c’è sempre un motivo preciso se un uomo inizia ad apportare delle modifiche alla sua routine quotidiana. Ecco ad esempio cosa potrebbe cambiare:

  • Al mattino si alza prima per andare a lavoro;
  • Torna a casa più tardi la sera, dicendoti che ha fatto gli straordinari;
  • Ti dice spesso che ha impegni lavorativi che lo trattengono fuori casa;
  • Trova sempre una scusa per non passare per casa;
  • Ha iniziato a chiamarti meno di quello che faceva solitamente;
  • Organizza cene o aperitivi con amici o colleghi che non ha mai frequentato;
  • Ha dei nuovi impegni ricorrenti che prima non aveva.

Insomma, se noti un netto cambiamento in tutto ciò che riguarda la sua routine, faresti bene a preoccuparti. Magari c’è una nuova donna nella sua vita, e lui ha riadattato le sue abitudini in modo da riuscire a ritagliare il giusto spazio per portare avanti la tresca…

2. Utilizza il telefono in modo diverso

Questo è un altro campanello d’allarme a cui dovrai prestare attenzione. Se inizi a notare che il tuo uomo sta spesso al telefono, si allontana da te quando riceve una chiamata, mette giù di fronte a te dicendoti “è Giorgio, lo richiamerò più tardi” o rimane online su WhatsApp più del solito, allora hai motivo di iniziare a preoccuparti.

come capire se lui ti tradisce

Inoltre, la conferma che c’è qualcosa che non va la ottieni nel momento in cui gli fai presente che nell’ultimo periodo hai notato che passa molto più tempo al telefono e lui ha una reazione di negazionismo o, peggio ancora, s’arrabbia.

Insomma, se sono amici o colleghi non tarderà a risponderti “amore tranquilla, stiamo organizzando una cena questa settimana e metterci tutti d’accordo è difficile”. Se invece noti che si mette sulla difensiva, evita di darti una risposta concreta o non accenna ai particolari, allora è possibile che si intrattenga in conversazioni dalle quale vuole tenerti all’oscuro.

3. È nervoso ed irascibile

Ci sono uomini abituati al tradimento, che non lasciano trasparire alcuna emozione nonostante le loro malefatte. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, un uomo che tradisce tende ad essere particolarmente stressato, nervoso ed irascibile.

Stressato perché vive con la paura di essere scoperto, e anche perché gli appuntamenti con l’amante gli portano via molto tempo, costringendolo ad essere sempre di corsa.

Nervoso ed irascibile, soprattutto nei tuoi confronti, perché magari ti vede come un ostacolo alla sua possibilità di viversi liberamente la sua nuova avventura. In poche parole, in questo momento non vorrebbe proprio averti tra i piedi!

Se vuoi approfondire questo segnale, insieme a tutti gli altri qui trattati, ti invito ad affidarti al corso di Elizabeth Wilson: “Scopri se lui ti tradisce e con chi“, che è il percorso di formazione più avanzato in circolazione per capire se un partner ci è fedele o meno.

5/5

Scopri Se Lui Ti Tradisce E Con Chi è Il metodo step by step per scoprire in meno di 7 giorni se il tuo uomo ti tradisce, identificare la sua amante e smascherare tradimenti passati.

4. Ha frequenti sbalzi d’umore

Il tradimento di una notte e via è molto difficile che porti un uomo ad avere degli sbalzi d’umore. Piuttosto, questi tendono a verificarsi se inizia a sentire e vedere spesso l’altra donna, trasformandola in una vera e propria amante.

In questo caso, l’uomo si ritrova a vivere due relazioni contemporaneamente, e perde la sua stabilità ed il suo equilibrio. Le sue attenzioni, preoccupazioni e sentimenti diventano duplici, ed è normale che questo lo porti ad essere spesso felice, euforico, arrabbiato o triste in un lasso di tempo molto breve.

Una relazione è fonte di innumerevoli emozioni, figuriamoci se ti ritrovi a doverne gestire due! Il tuo uomo si sentirà spesso colpito da sensazioni di colpa, euforia, incertezza e confusione, e sarà molto difficile che lui riesca a tenertele nascoste.

5. Non ti dimostra più affetto

Nel momento in cui un uomo tradisce la propria compagna, difficilmente riesce a dimostrarsi amorevole e affettuoso nei suoi confronti. Si tratterebbe di un atteggiamento forzato ed incoerente, perché in realtà tutte le sue attenzioni sono assorbite dall’altra donna. Quindi, alza la guardia se riscontri questi segnali:

  • Il tuo uomo ha smesso di farti regali e pensierini;
  • Non ti scrive e non ti chiama più mentre è a lavoro;
  • Non pianifica più nulla insieme a te;
  • Ormai è da tempo che non ti abbraccia e non ti bacia spontaneamente;
  • Non si preoccupa per te e non ti chiede come è andata la tua giornata;
  • Ti sembra sempre lontano e indifferente nei tuoi confronti.

Questi suoi comportamenti dimostrano che senza ombra di dubbio state affrontando una crisi di coppia. Ma forse, in più, lui ha già un’altra donna nella sua vita.

6. Il sesso non è più come una volta

Se il tuo uomo sta facendo sesso con un’altra donna, è inevitabile che ci siano ricadute all’interno della vostra relazione, anche sotto le lenzuola. Il cambiamento, però, potrebbe manifestarsi in due modi diversi: aumento del desiderio o rifiuto totale di unirsi con te.

Nel primo caso, si verifica un incremento del testosterone, causato dall’accostamento sessuale con l’altra donna. La sua relazione clandestina potrebbe anche aver stimolato alcune sue fantasie erotiche, che ora vuole riproporre con te.

come scoprire se lui ti tradisce

Nel secondo caso, invece, potrebbe non avere desiderio di fare l’amore con te perché già totalmente soddisfatto dall’amante, oppure per un suo assurdo senso di fedeltà nei confronti di quest’altra donna, che non vuole “tradire” andando a letto con te.

Ciò a cui devi prestare attenzione, quindi, sono i cambiamenti relativi al suo comportamento verso i vostri rapporti d’intimità. Questo è uno dei segnali a cui prestare forse più attenzione in assoluto.

Leggi anche: Come scoprire se un uomo ha fatto sesso

7. Tutto d’un tratto ci tiene alla sua privacy

La privacy è un diritto che spetta ad ognuno di noi, anche quando si è fidanzati o sposati. Tuttavia, il problema sorge nel momento in cui si verifica un cambiamento netto, che sottolinea la volontà di mantenere “i propri affari” all’oscuro da occhi indiscreti.

Nel caso di un tradimento, gli occhi indiscreti sarebbero i tuoi.

Se noti che il tuo uomo cambia il codice del telefono, si premura di spegnere sempre il pc, cambia delle password di cui anche tu eri a conoscenza oppure nasconde gli ultimi accessi a WhatsApp, allora è molto probabile che abbia qualcosa da nascondere.

Se hai notato questi cambiamenti e vuoi scoprire se il tuo uomo utilizza i social o WhatsApp per tradirti, potresti facilmente smascherarlo grazie all’utilizzo di un’app spia come mSpy, che ti fornirà tutte le risposte che cerchi senza farlo insospettire.

mSpy è l’app che ti permette di scoprire quando e con chi lui sta parlando su Facebook, Instagram e WhatsApp.

8. Non tollera che gli sia chiesto se ti sta tradendo

Nel momento in cui ti mostri preoccupata circa una sua possibile infedeltà, e lui non ha nulla da nascondere o da temere, non avrà motivo di arrabbiarsi. Al contrario, cercherà di rassicurarti e di farti capire perché non ha bisogno di nessun’altra donna nella sua vita.

Se invece inizierà ad inveire contro di te oppure sembrerà scocciato, allora è possibile che abbia realmente commesso il suo “crimine”. Tuttavia, è doveroso fare una premessa: se tu sei ossessionata dall’idea che lui possa tradirti, e glielo chiedi di continuo, è normale e lecito che ad un certo punto lui possa innervosirsi, specie se non ha fatto realmente nulla di male.

Questo segnale infatti, è da tenere in considerazione solo la prima volta che gli domanderai se ti sta tradendo. Le volte successive potrebbe aspettarselo, diventando bravo a recitare o, come detto poco fa, arrivando ad innervosirsi per la tua mancata fiducia.

Leggi anche: Come reagisce un uomo accusato di tradimento?

Come capire se ti tradisce: conclusione

Nessun uomo o donna che tradisca il proprio partner rimane completamente immune dall’infedeltà commessa. Come abbiamo visto, inizierà a comportarsi in modo diverso, anche se cercherà sempre di non dare troppo nell’occhio.

Gli 8 segnali di cui abbiamo parlato nella guida di oggi sono quelli più evidenti e sicuri a cui ti puoi affidare per capire se il tuo lui ti tradisce, specie se inizi a notare che si verificano contemporaneamente.

Per approfondire questo argomento, che merita tutto il tuo tempo e la tua attenzione, ti consiglio di affidarti alle competenze di Elizabeth Wilson, seguendo il suo corso “Scopri se lui ti tradisce e con chi“.

5/5

Scopri Se Lui Ti Tradisce E Con Chi è Il metodo step by step per scoprire in meno di 7 giorni se il tuo uomo ti tradisce, identificare la sua amante e smascherare tradimenti passati.

4/5 - (14 votes)