Come conquistare un uomo pesci: la guida completa

come conquistare un uomo pesci

Se sei curiosa di sapere come far innamorare un uomo pesci sei capitata nel posto giusto al momento giusto. In questa guida infatti, scoprirai tutti i segreti per riuscire ad entrare nel “regno” dell’uomo pesci che ti interessa, sicura che una volta tuo, non ti abbandonerà.

Oltre ai suggerimenti che potrai mettere in atto per avvicinarti a lui, qui scoprirai anche quali sono gli errori da evitare, così da avere la garanzia di riuscire alla grande nel tuo percorso di conquista.

Se invece sei stata innamorata di un uomo pesci che adesso non è più tra le tue braccia e hai intenzione di riconquistarlo, allora ti suggerisco di concentrarti su questa guida, che ti consentirà di riavvicinarti a lui nel migliore dei modi.

Bene, se sei pronta a scoprire come conquistare un uomo pesci e imparare a navigare tra le sue acque, cominciamo!

Chi è davvero l’uomo pesci?

Prima di sapere come conquistare un uomo pesci è opportuno che tu sappia chi è costui, qual è il suo carattere e quali sono i suoi segni distintivi. E’ solo scoprendo le sue più piccole sfaccettature che avrai la possibilità di avvicinarti a lui e di fare centro nel suo cuore.

L’uomo pesci è fondamentalmente una creatura pacata, fragile e sentimentale. A confermarlo è proprio il suo segno, costituito dall’unione di due pesci. Insomma, se l’uomo nato tra febbraio e marzo fosse un tipo solitario, il suo segno zodiacale non sarebbe rappresentato da due figure, no?

L’amore ed i sentimenti però, non sono tutto. Per l’uomo pesci non c’è niente di più importante della fiducia. Se anche solo dovesse avere il minimo sentore di una relazione priva della fiducia reciproca, stai pur certa che inizierà a navigare in altri mari.

Inoltre, a differenza di molti uomini, l’uomo pesci è molto dolce, disponibile e alla ricerca perenne di momenti di tenerezza. A volte, questo suo lato romantico potrebbe rischiare di diventare un po’ invadente, ma non lo fa con cattiveria: è solo molto affettuoso e desideroso di dare e ricevere amore.

conquistare un uomo del segno pesci

Un lato molto apprezzabile dell’uomo pesci è la sua calma e tranquillità, che gli permettono di essere sempre comprensivo e tollerante. Queste qualità però, sono anche accompagnate da un’evidente fragilità personale, data da un’eccessiva timidezza ed insicurezza.

Inoltre, l’uomo pesci è un sognatore. La sua visione del mondo potrebbe apparire quasi fin troppo innocente, così come non si stanca mai di “avere la testa fra le nuvole”. Ecco perché è importante che la sua compagna rimanga “con i piedi per terra”.

Insomma, prima di sapere come conquistare un uomo pesci, è bene che tu sappia che si tratta di una persona abbastanza difficile da tirare fuori dal suo guscio, ma una volta uscito, sarà sempre pronto a camminarti a fianco con il massimo del rispetto e dell’amore che meriti.

Conquistare un uomo pesci: gli errori da evitare

Bene, adesso che abbiamo dato un’identità all’uomo pesci possiamo iniziare a parlare di come conquistarlo. Il primo passo da compiere, quindi, è conoscere gli atteggiamenti da evitare.

A fronte della persona che abbiamo descritto poco fa, la cosa che devi assolutamente cercare di non fare è di ferirlo sentimentalmente e di tradire la sua fiducia. L’uomo pesci è calmo, comprensivo e disponibile, ma non stupido.

Una volta che si sarà sentito trattato come sa di non meritare, sarà difficile, se non impossibile, riprendere la situazione in mano. Questo discorso va di pari passo con la superficialità, una caratteristica che all’uomo pesci non piace affatto.

Cerca di non tirare troppo la corda con lui, perché ci mette molto poco a porre fine ai cosiddetti “giochetti”. Inoltre, per poter stare al fianco di un uomo pesci non devi avere dubbi o risentimenti nei confronti dell’amore: lui ci crede fino in fondo, con tutto se stesso.

Il suo desiderio di vivere una relazione all’antica è parte del suo essere, e non è disposto a scendere a compromessi. Infine, cerca di non essere troppo dura con lui, sottolineando in modo negativo il suo lato sognante.

Come conquistare un uomo pesci: le migliori 5 strategie

Eccoci giunti finalmente al nocciolo della questione. Adesso possiamo concentrarci sulle migliori tecniche da mettere in atto per riuscire a conquistare un uomo del segno dei pesci:

1. La sensibilità

L’uomo pesci abbiamo capito avere un carattere abbastanza fragile e romantico, ma anche altrettanto sensibile. Ci rimane male per cose di poco conto, tende a rimuginare spesso sulle cose che non sono andate bene ed è in grado di avere questi pensieri a notte fonda, come solitamente capita alle donne.

Il lato emotivo dell’uomo pesci è molto forte, quasi predominante, e per conquistarlo devi accoglierlo con amore e dolcezza. Quando lo vedi insicuro, così come quando ti racconta delle sue paure, mostrati aperta al dialogo e comprensiva, ma soprattutto non prenderla alla leggera ed evita di riderci su.

L’uomo pesci ha bisogno di sentirsi compreso e di sapere di avere al suo fianco una donna pronta ad ascoltarlo con amore, ma che abbia anche lei il desiderio di aprirsi con lui. L’emotività ed il sentimento non sono a senso unico: l’uomo pesci chiede per dare.

2. La condivisione delle passioni

Nel suo essere un sognatore ad occhi aperti, l’uomo pesce è anche altrettanto creativo. Apprezza tutto ciò che è bello, filosofico, divertente ed intrigante. Potrebbe impazzire per la fantascienza così come per l’arte moderna, chi può saperlo.

Quello che però devi sapere, è che per lui è molto importante sentirsi supportato nelle sue passioni. L’uomo pesce non potrebbe mai stare con una donna che gli chiede di rinunciare ai suoi interessi o al suo lato creativo.

come conquistare un uomo segno dei pesci

Anzi, per lui sarebbe motivo di entusiasmo poterli condividere insieme a te. Questo discorso, come sempre, non è a senso unico. L’uomo pesci è felice nel vederti presa o indaffarata a fare qualcosa che ti piace, e stai pur certa che con lui non ti sentirai sola.

3. Lasciati andare

L’uomo pesci ha un intuito davvero elevato e di cui si fida moltissimo. Spesso preferisce seguire le proprie sensazioni piuttosto che quello che gli suggerisce la sua parte raziocinante.

Quando si parla di donne, l’uomo pesci dà molta importanza al feeling: ecco perché è importante che tu sappia comunicare le tue emozioni con lui. Per farlo non c’è neanche bisogno delle parole: l’uomo pesci ti sa leggere attraverso le sole espressioni del viso.

Essendo una persona molto profonda, emotiva e romantica, l’uomo nato tra febbraio e marzo ci mette meno di quello che potresti pensare a capirti. Detto così potrebbe sembrare angosciante, ma in realtà non ti chiede altro che esprimere la tua personalità senza troppi filtri.

4. Diventa tu il suo “muro”

L’uomo del segno pesci arriva spesso ad alzare le barriere nei confronti degli altri. Anche in questo caso non si tratta di cattiveria, ma del suo istinto di protezione, che lo porta a difendersi per evitare che possa essere ferito o rimanere deluso.

Questo accade quando la vita gli presenta qualche “conto amaro” che non pensava di dover saldare, e che lo trascina via violentemente dal suo mondo sognante. Per evitare di incorrere nella stessa situazione, ecco che l’uomo pesci si ritrae nel suo guscio, con tutte le sue emozioni, paure ed insicurezze.

Il tuo compito nel stargli a fianco deve essere quello di riscaldargli il cuore, di modo che lui capisca che, almeno con te, è libero di abbassare le sue difese. Diventa sua amica, complice, compagna e amante, e lui sarà pronto a donarti tutto se stesso.

5. Non aver paura

Un titolo strano per capire come conquistare un uomo pesci, non trovi? Eppure è proprio quello che voglio dirti: non avere paura. “Ma di cosa?” starai giustamente pensando tu. E ti rispondo subito: non aver paura di fare il primo passo.

La timidezza dell’uomo pesci potrebbe portarti a pensare che lui non sia interessato a te, ma non lasciarti ingannare da questo suo lato. Potrebbe aver timore di ricevere un “no”, e per questo potrebbe rimanere sulle sue.

Non farti il problema di mandarle per prima un messaggio o di chiedergli di vedervi per un aperitivo, perché ne sarà solo che felice. Prendi l’iniziativa poco alla volta e come ti senti di farlo, senza che diventi un problema o un peso.

Inoltre, cerca di avere pazienza e di essere incoraggiante, di modo che lui si senta libero e spronato a compiere qualche passo verso di te. Potrebbe volerci del tempo, ma se sei alla ricerca di un partner dolce, affidabile e presente, allora vale la pena di aspettare.