Come contromanipolare un narcisista: 5 tecniche infallibili

come contromanipolare un narcisista

Come contromanipolare un narcisista? Quali sono le tecniche e le strategie che posso utilizzare per difendermi dalle sue manipolazioni?

Il narcisista non è nient’altro che un uomo che soffre di una condizione psicologica che, purtroppo per lui e per le persone che gli stanno vicino, lo porta ad avere degli atteggiamenti e dei comportamenti di tipo manipolatorio.

Chi soffre di disturbo narcisistico di personalità non lascia niente al caso, ma anzi, agisce secondo degli schemi ben precisi e che tendono a ripresentarsi con regolarità. Questo è il motivo per cui ad oggi sappiamo riconoscere una relazione all’interno della quale ci sia un partner narcisista.

E dunque, conoscendo le particolari abilità del narcisista a manipolare la sua vittima, è lecito che quest’ultima si domandi come contromanipolare un narcisista per evitare di cadere nelle sue trappole.

Ebbene, nella guida di oggi lo scoprirai. Qui, infatti, troverai tutte le informazioni che stai cercando così da poter uscire dal ruolo di vittima e riuscire a prendere in mano le redini del gioco.

Prima di iniziare a leggere, però, ti consiglio di completare questo semplice test online. Facendolo potrai capire se la persona con cui hai condiviso la tua vita fino ad oggi è effettivamente un narcisista o meno.

Scopri se lui è un narcisista

Come contromanipolare un narcisista

Molto probabilmente, la prima cosa che ti è venuta in mente per non farti manipolare da un narcisista è quella di “attaccarlo” con le sue stesse tecniche. Questo, però, è un errore che non puoi permetterti di fare.

Nonostante sia vittima lui stesso di un grave disturbo, il narcisista è furbo ed è il numero uno nei giochetti mentali. Perciò dovrai attuare delle strategie che lo portino fuori dai suoi schemi, che lo facciano sentire destabilizzato.

Dunque ecco 5 tecniche che dovrai utilizzare per contromanipolare un narcisista:

1. Non dare spago alle sue provocazioni

Se hai davvero intenzione di contromanipolare un narcisista dovrai fare due cose molto importanti: riconoscere i suoi trucchi manipolatori ed evitare di cedere ad essi. Lui si fa forza sul fatto che tu non reagisca al suo modo di pensare e di agire, ma invece, dovrai essere in grado di non farti mettere all’angolo dalle sue manipolazioni.

Queste ultime possono provocare molto stress psicologico ed emotivo, per non parlare di tutti i dubbi che suscitano circa la tua personalità, autostima e valore. D’altronde, è proprio per questo che un narcisista riesce ad avere il controllo sulla sua vittima: annientandola sotto diversi punti di vista, e scatenando in lei forti emozioni contrastanti.

Ebbene, tu dovrai essere abile nel riconoscere le sue mosse e anche nel riuscire a disinnescarle, evitando di dargli terreno fertile su cui lavorare.

Quando ti accorgi che sta cercando di manipolarti, di provocarti o di scatenare in te emozioni non desiderate, tu prenditi tempo, non reagire come lui vorrebbe e se necessario rimanda il discorso. Fagli capire che sei indipendente da un punto di vista psicologico ed emotivo. In questo modo lui inizierà a dubitare del potere che ha su di te.

2. Imposta dei limiti e rispettali

Il narcisista, essendo un abile manipolatore, odia doversi confrontare con delle persone che siano in grado di impostare dei limiti, di dire di no e di rifiutare le sue richieste. Lui chiede, lui decide e lui emette sentenze: ecco come ragiona un narcisista.

Pertanto, se non vuoi farti manipolare da un narcisista, dovrai evitare di dargliele tutte vinte. Altrimenti non farai altro che semplificargli i giochi, dandogli la possibilità di sentirsi in pieno controllo su di te.

contromanipolare un narcisista

Se ti fa una richiesta che non puoi o non vuoi soddisfare, per esempio, non devi farti scrupoli a dirgli “Mi dispiace, in questo momento non riesco ad aiutarti“. E senza il minimo senso di colpa! Lui chiaramente cercherà di farti sentire in difetto, ma tu non cederai al ricatto emotivo e proseguirai dritta per la tua strada 😉

3. Utilizza una comunicazione efficace

Una delle abilità più note del narcisista è quella di “rigirare la frittata” in suo favore. Attraverso le parole può essere in grado di dipingere una realtà completamente diversa da quella che è, sempre con lo scopo di farti sentire in colpa.

Lui ha ragione e tu hai torto, lui è nel giusto e tu nell’errore, lui vede le cose come stanno e tu no. Le sue manipolazioni si basano su questi “principi”, comportando grande stress, irascibilità e frustrazione nella vittima.

Ma allora tu, che sei consapevole di questa sua tendenza, dovrai sempre impegnarti a mantenere il controllo sulle tue emozioni mentre parli con lui. Inoltre, dovrai riconoscere e fargli notare tutte le volte in cui mente, cambia argomento o ti accusa per qualcosa che non hai mai fatto. Vedrai che, tramite una conversazione gestita da parte tua in modo efficace, riuscirai poco a poco a togliere tutto il potere dalle mani del narcisista.

4. Usa la tecnica del tira e molla

Come dicevamo all’inizio, il narcisista agisce secondo degli schemi ben precisi. E tra i suoi schemi rientra anche il silenzio punitivo, ossia una fuga immotivata che ti lascia solamente di fronte alla sua assenza. Poi, quando sentirà il bisogno di tornare, non si farà il minimo scrupolo a farlo, dando per scontato che tu lo riprenderai tra le tue braccia.

Ebbene, tu puoi prendere spunto da alcuni dei suoi comportamenti, giocare allo stesso gioco e colpirlo con la sua stessa arma: quella dell’ambiguità. Uno dei modi migliori per raggiungere tale risultato è quello di servirsi della classica tecnica del “tira e molla“.

Un po’ ci sei e un po’ no, a volte gli dai molta corda e a volte la ritrai. Insomma, il punto è che lui non deve arrivare a dare per scontato che tu sia lì a dipendere da lui. Come si suol dire, metti un po’ di pepe nella relazione, perché la stabilità e la sicurezza sono ciò che danno forza al narcisista.

5. Smetti di sentirti inferiore a lui

Il quinto ed ultimo consiglio che mi sento di darti per contromanipolare un narcisista è quello di smettere di pensare che tu valga meno di lui, che tu non possa vincere contro di lui o che non riuscirai mai a tenergli testa.

Il narcisista conosce bene questi tuoi timori, e infatti non si fa scrupoli ad utilizzarli contro di te. Se tu credi che non riuscirai mai a smettere di essere la sua vittima, purtroppo continuerai ad esserlo.

come non farsi manipolare da un narcisista

Lui non ha niente in più di te e non è più forte di te: ecco perché non devi sentirti inferiore e soprattutto non devi avere paura di affrontarlo quando hai qualcosa da dire o quando c’è qualcosa che non ti fa stare bene.

Come manipolare un narcisista: conclusioni

Oggi abbiamo visto insieme 5 tecniche che ti aiuteranno sia a gestire meglio il rapporto che hai con il narcisista, sia a non farti manipolare. Purtroppo, con chi soffre di questo disturbo non si può pensare di agire in modo normale e naturale, perché si finisce per soffrire, e molto anche.

E se sei giunta su questa guida significa che anche tu sai come stanno le cose: bisogna reagire alle manipolazioni che una persona ci infligge. Ebbene, oggi sai da che parte iniziare!

Tuttavia, dal momento che stiamo pur sempre parlando di un narcisista, è il caso di approfondire l’argomento. E per farlo non hai soluzione migliore se non quella di leggere l’ebook L’Antidoto Al Narcisista, che oltre a spiegarti per filo e per segno chi è il narciso e come agisce, ti aiuta a gestire al meglio alcune situazioni molto frequenti che si verificano con lui.

Inoltre, all’interno del manuale troverai altre tecniche da poter utilizzare per contromanipolare un narcisista, come per esempio:

  1. La regina degli eventi: una tecnica che indurrà il narcisista a voler stare con te e a fare di tutto per non perderti;
  2. La trappola con esca: la strategia che ti permette di avere una relazione con il narcisista a patto che lui stia alle tue condizioni;
  3. Il re batte il fante: sei stanca di vedere quanto sia spropositato il suo ego? Bene, con questa tecnica riuscirai ad “addomesticarlo” e a farlo scendere dal piedistallo;
  4. La dea dell’amore: una strategia basata su consigli che ti torneranno utili per ritrovare la tua autostima e attirare il narcisista verso di te.

Insomma, grazie al manuale L’Antidoto Al Narcisista hai la possibilità di ribaltare le carte sul tavolo salvandoti dalle manipolazioni del tuo partner narcisista. Quindi non ti resta altro da fare che leggerlo e mettere in pratica tutto quello che trovi al suo interno.

Lo trovi qui ad un prezzo scontato >>

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

5/5 - (1 vote)