Come dimenticare una persona che ti ha fatto del male: 4 consigli pratici

come dimenticare una persona che ti ha fatto del male

Come dimenticare una persona che ti ha fatto del male?

Dimenticare una persona a cui si è voluto bene non è mai semplice, che si tratti di un conoscente, della migliore amica o del fidanzato. Tuttavia, sono quasi sicuro che tu ti stia riferendo ad un uomo che, purtroppo, ti ha fatto del male a livello sentimentale.

Lasciar andare qualcuno, specie dopo che ha causato un grande dolore, è un lavoro che richiede il massimo della tua forza e della tua volontà. In questo momento, molto probabilmente, ti sembrerà difficile se non impossibile, ma se hai la determinazione di mettere un punto a questo tuo dolore, insieme ce la faremo.

In questa guida, infatti, ti ho riportato i migliori consigli che puoi iniziare ad applicare sin da oggi per dimenticare una persona che ti ha fatto del male. Prima di cominciare, però, credo potrebbe esserti di grande aiuto sapere come hai gestito la delusione d’amore fino a questo momento:

Come stai affrontando la delusione d’amore?

Come dimenticare una persona che ti ha fatto del male

Come stavamo dicendo, dimenticare chi ti ha ferito non è facile. É un processo che richiede elaborazione, tempo, pazienza, accettazione e molto altro ancora. Tuttavia, avendo un piano d’azione da seguire, vedrai che sarà per te più semplice capire che cosa fare.

Perché il vero e grande problema di queste situazioni è che si tende a crogiolarsi nel proprio dolore, senza sapere bene da che parte girarsi per andare avanti e riprendere in mano la propria vita.

Ebbene, oggi mettiamo fine a questa “nebbia” che ti offusca la vista e che ti costringe a restare ferma in una posizione di dolore. In linea generale, però, sappi che parliamo di un processo che richiede tempo.

Dimenticare una persona che ti ha ferito non è qualcosa che può avvenire dall’oggi al domani, come forse potrai immaginare. Perciò il mio invito è di non avere troppe pretese da te stessa, perché potresti rimanerne delusa e amareggiarti ancora di più.

Il punto è fare tutti i giorni delle piccole azioni consapevoli che, nel lungo periodo, ti porteranno a distaccarti da questa persona, dal dolore che ti ha causato e dal continuo pensiero che hai per lei. Vediamo come dimenticare una persona che ti ha fatto del male.

1. Perdona dentro di te chi ti ha ferito

Il primo passo, e forse il più difficile, che dovrai fare per cercare di dimenticare chi ti ha ferito è attuare un processo di accettazione e di perdono nei confronti di questa persona.

I sentimenti di astio e rabbia che continui a provare sono il tuo più grande impedimento verso la libertà, perché non si può lasciar andare una persona se si rimane attaccati ai suoi errori e alla sofferenza che ha causato in noi.

come dimenticare chi ti ha fatto del male

Spesso abbiamo l’impressione che non sarebbe giusto perdonare qualcuno che ci ha fatti soffrire. Significherebbe “fargliela passare liscia”, arrendersi alla realtà e non portare giustizia nella nostra vita. Ed ecco che si finisce per meditare vendetta, o per cercare una forma di rivincita nei confronti del nostro carnefice.

Tuttavia, questo atteggiamento è totalmente controproducente, perché ci mantiene legati al passato, rinnovando costantemente il nostro ruolo di vittima degli eventi.

Come spiegato all’interno del fantastico manuale Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore, il passaggio più importante per riuscire a dimenticare una persona che ti ha fatto del male, è perdonarla. Non si tratta di qualcosa che fai per lui, ma per te stessa!

Esatto, hai capito bene: perdonare chi ti ha fatto del male è un regalo che fai a te stessa, ed è un qualcosa che serve a te prima di tutto. Quindi perdona e dimentica.

Iscriviti Al Percorso Gratuito Via Mail Per Smettere Di Soffrire Per Amore e Guarire Il Tuo Cuore Infranto

2. Non rimuginare troppo

Rimuginare significa ripetere in modo quasi ossessivo gli stessi temi ed argomenti nella propria mente. Parliamo di pensieri che si generano in automatico e che ci danno l’impressione di riuscire a risolvere le cose, ma questa non è la verità.

Solitamente, ad un pensiero dovrebbe seguire un’azione, mentre invece il pensiero ossessivo ha la caratteristica di essere fine a se stesso, totalmente scollegato dalle azioni.

Se continui a rimuginare sul passato, su ciò che ti è stato fatto, su quanto sei stata ingenua o su quanto è grande l’ingiustizia che hai subito, rimarrai intrappolata nel tuo dolore, senza possibilità di andare avanti nella vita o di dimenticare chi ti ha fatto soffrire.

É un circolo vizioso pericoloso, perché prosciuga le energie psicofisiche senza dare nulla in cambio. Il trascorso degli eventi non si può cambiare, perciò è inutile e dannoso cercare risposte o soluzioni a problemi che non fanno parte del tuo presente.

3. Volgi lo sguardo in avanti

Se vuoi dimenticare una persona che ti ha ferito devi cercare di concentrarti sul tuo presente e sul tuo futuro. Vivere con la mente nel passato e continuare a rivivere e a ripensare a ciò che è successo non ti aiuterà a stare meglio, anzi, proprio il contrario.

É come quando si viene bocciati ad un esame in università: se continui a pensare alla bocciatura non cambierà niente. Invece, la cosa giusta da fare è guardare ad oggi, rimboccarsi le maniche, fare del proprio meglio ed ambire in alto.

Vedila così: ogni attimo che vivi con la mente nel passato è un attimo che stai rubando al tuo presente, a te stessa e alla tua felicità. Il focus deve essere su di te, sull’andare avanti e sul tornare ad essere felice. E non puoi raggiungere questi obiettivi con lo sguardo rivolto su chi ti ha ferito.

Mira quindi al futuro, inizia a pianificare la tua vita, incontra nuove persone e vai alla ricerca di emozioni positive. Questa è la cura migliore in assoluto per un cuore infranto.

4. Interpreta in modo più positivo la situazione

Non hai sofferto e non stai soffrendo solo tu, e questa è una consapevolezza che nel momento presente devi avere. A volte la vita ci pone davanti a delle persone e a delle situazioni che ci fanno soffrire. Questa è la verità.

Non esiste un essere umano che non sia stato deluso o ferito dalle azioni o dalle parole di una persona a cui voleva bene, puoi credermi. Tutti siamo stati segnati da qualcosa di brutto e di negativo, ma bisogna avere la forza e la determinazione di rialzarci.

come dimenticare una persona che ti ha ferito

Inoltre, il modo in cui interpretiamo la situazione fa tutta la differenza del mondo. Possiamo infatti decidere di lamentarci e di piangerci addosso a causa delle ingiustizie subite, oppure cogliere questa occasione per crescere, diventare più forti, meno ingenui e più consapevoli di ciò che vogliamo nella vita.

L’invito che voglio farti è il seguente: considera questa fase di sofferenza come una piccola parentesi buia all’interno di un percorso di luce. Ad ogni inverno segue sempre la primavera, ed anche nel tuo caso i nuovi germogli sono già quasi pronti a schiudersi. Devi solo essere paziente ed amorevole verso te stessa. Presto tutto andrà meglio.

Iscriviti Al Percorso Gratuito Via Mail Per Smettere Di Soffrire Per Amore e Guarire Il Tuo Cuore Infranto

Dimenticare una persona che ti ha fatto soffrire: conclusioni

La nostra guida giunge al termine, e per quanto si tratti di un argomento poco felice, spero di averti fornito degli spunti che potranno darti l’occasione di iniziare a lavorare concretamente per dimenticare chi ti ha fatto del male.

In ogni caso ricordati sempre, soprattutto nei momenti di sconforto, che adesso tutto dipende da te, e non più da quella persona. Tuttavia, dal momento che stiamo parlando di un tema tanto ampio quanto delicato e complesso, so che potresti avere bisogno di un aiuto aggiuntivo.

Ecco perché ti invito ad approfondire tramite la lettura del manuale Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore, che diventerà il tuo miglior alleato per ritrovare velocemente la serenità che oggi ti manca. Grazie agli esercizi, alle tecniche, e al percorso di crescita personale che ti verranno proposti all’interno della guida, potrai risorgere dalle tue ceneri: più saggia, più forte e più felice di prima. Lo trovi qui.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda