Come disinnamorarsi di un narcisista in soli 5 passi

Come disinnamorarsi di un narcisista

Come disinnamorarsi di un narcisista? È possibile uscire da questa gabbia? E se sì, quali sono gli step da seguire per svegliarsi dall’incubo? Continua a leggere e lo scoprirai.

Incontrare un narcisista e cadere nella sua trappola è un destino che ha toccato moltissime donne, a prescindere del loro status sociale, lavorativo e culturale. Ciò porta la vita della vittima a trasformarsi in un vero inferno, fatto di umiliazioni, ricatti morali e perdita della propria autostima. Inferno dal quale è difficilissimo uscire.

Infatti, il problema di chi cade vittima del narcisismo è soprattutto legato all’impossibilità di cavarsi fuori da tale situazione, poiché il narciso è abilissimo a lavorare sui sentimenti delle sue prede, facendole innamorare e rendendole dipendenti da sé.

Tuttavia, liberarsi da queste catene è tutt’altro che irrealizzabile e nell’articolo che trovi di seguito ti spiegherò come disinnamorarsi di un narcisista in 5 passi! Quindi, se desideri tornare ad essere la donna libera, felice e spensierata di un tempo, non hai altro da fare che continuare a leggere!

Ma aspetta ancora un attimo, prima di andare avanti ti consiglio di fare il test online che trovi di seguito. Poiché tramite il suo risultato, potrai capire quanto, nella persona che hai al tuo fianco, è radicata la sindrome narcisistica della personalità. Ricorda: se vuoi combattere il tuo nemico, prima devi conoscerlo.

Scopri se lui è un narcisista

Disinnamorarsi di un narcisista: perché è un bene farlo

Prima di iniziare con il vero cuore di questo articolo, voglio prendermi solo un po’ di spazio per sottolineare perché disinnamorarsi di un narcisista è la cosa migliore che tu possa fare per te e per la tua vita.

Ci sono diversi tipi di narcisisti, ed a seconda della gravità della loro patologia, renderanno la tua vita un inferno. Tuttavia, il copione che seguono è sempre, più o meno, lo stesso.

Lui si avvicina a te e pensi di aver finalmente incontrato il principe azzurro: regali, attenzioni e sesso fantastico. Ti senti davvero come una regine che vive una bellissima favola.

Poi vedi che il suo umore inizia a cambiare, ed un po’alla volta, le sue attenzioni ed i complimenti iniziano a calare. Fino a scomparire del tutto.

Pensi che ci siano dei problemi tra di voi, ma poi lui torna quello di un tempo, e tu sei di nuovo felice. Quindi fai di tutto per mantenere tale status: cerchi di essere sempre perfetta, sempre al top, sempre come ti vuole lui.

A questo punto la trappola è già scattata e tu ci sei dentro: la tua felicità è nelle sue mani e dipende pienamente dal suo umore. Inoltre, per non perdere quella parvenza di felicità, un po’ alla volta hai ceduto un pezzo della tua vita: l’uscita con le amiche, la visita settimanale a tua madre, i tuoi hobby, il tuo lavoro…

Adesso ti ritrovi nella tua stanza, al buio ed in lacrime, completamente dipendente dal tuo narciso ed aspetti che lui torni a casa di buon umore, sperando che non ti lasci per la sua nuova amante, perché sì: lui ha almeno un’altra donna e non ha fatto nulla per nasconderlo.

disinnamorarsi di un narcisista

Ti stai maledicendo per le tue scelte e vorresti tornare indietro, ma sei sicura che ormai sei condannata a questo incubo e che se lui dovesse lasciarti tu ne moriresti, perché dopotutto lo ami ancora e…

E basta! Smettila di piagnucolare: esiste un modo per uscire dal fango che ti sta inghiottendo e ritornare ad essere una vera donna. Vieni con me e ti spiegherò come fare.

Come disinnamorarsi di un narcisista in 5 passi

Bene, prima di tutto perdonami se sono stato un po’ duro qualche riga sopra, ma credimi non avevo altro modo per risvegliare la tua coscienza se non quello di dirti la verità. Adesso asciugati le lacrime, perché è tempo di rinascere.

1. Guarda in faccia la realtà

Il primo passo per disinnamorarsi di un narcisista è forse quello più difficile: guardare in faccia alla realtà ed ammettere di avere un problema.

Lo so, è arduo ammettere che la relazione sulla quale avevi puntato tanto, alla fine si è rivelata per quella che è: una prigionia. Comprendo anche il fatto che i tuoi sentimenti possano essere sinceri, ma credimi, non sono frutto di un rapporto sano, bensì il risultato delle tecniche di un abile manipolatore.

Quello che stai vivendo adesso non è solo un momento di crisi, al contrario è la realizzazione di un piano ben preciso, ovvero quello di renderti completamente dipendente da lui.

disinnamorarsi di narcisista

Inoltre, non c’è bisogno di nasconderlo: so delle continue liti, dove lui ti offende e ti paragona ad altre donne, magari a tua sorella o alla tua migliore amica e ti dice di seguire il loro esempio, se vuoi essere una vera donna. Così finisci in un vortice di gelosia, odio per gli altri e disgusto per te stessa, sentendoti sempre più persa.

Adesso che buona parte del tuo inferno è stato smascherato non hai più bisogno di mentire. Quindi, dì a te stessa:

Sono in una situazione orribile, ma non sono ancora senza speranza!

Fatto ciò, il primo passo è compiuto ed il lavoro più difficile già è stato fatto.

2. Taglia tutti i ponti

Dopo l’accettazione è il momento di mettersi davvero al lavoro e far uscire dalla tua testa e dal tuo cuore il narcisista. Ovviamente, per raggiungere tale scopo, dovrai farlo uscire prima di tutto dalla tua vita.

So che anche questo non è facile, ma cosa nella vita lo è? Quindi, basta tergiversare e passiamo ai fatti.

Dovrai tagliare tutti i ponti con lui. In pratica, il narcisista deve essere solo una macchia sulla camicia, che andrà via solo dopo ripetuti lavaggi.

Nel caso in cui non sei costretta a vederlo tutti i giorni (non vivete o lavorate insieme) la tua strada è abbastanza in discesa: bloccalo su tutti i social, così da non trovartelo davanti ogni 5 minuti. Se ha il tuo numero di telefono e vi sentite tramite chiamate o SMS blocca anche quelli.

Lo stesso vale per i luoghi che frequenti: se sai di incontrarlo in un determinato bar o negozio, molto semplicemente, non ci andare più.

Ma era il mio posto preferito!

Dovrai, trovartene un altro, almeno per il momento. Inoltre, evita di frequentare amici in comune che potrebbero ricondurti a lui o che potrebbero riportargli tue notizie.

Per quanto possa sembrare esagerato tutto ciò, non lo è affatto. Così facendo, inizierai una vera e propria disintossicazione che ti porterà a guardare il mondo con occhi nuovi e soprattutto, ti permetterà di sottrarti alle sue macchinazioni.

Se lui dovesse tentare un riavvicinamento, ignoralo. Non rispondere, né se ti supplica né se ti minaccia. In questo secondo caso, non sottovalutare mai l’idea di chiedere aiuto ad amici, familiari, ma soprattutto alle istituzioni.

Se invece, purtroppo dividete lo stesso tetto, cambia casa. Se non hai la possibilità economica di trovarne un’altra, non avere paura o vergogna di chiedere aiuto ad amici e parenti. Spiegagli tutto, loro ti accoglieranno. Se anche tale opzione non dovesse funzionare, esistono delle istituzioni, gratuite, che aiutano le donne che vivono le tue stesse difficoltà.

Allo stesso modo al lavoro, se non puoi cambiarlo, limita al minimo indispensabile i vostri contatti, ma soprattutto non cadere mai preda delle sue insinuazioni, perché sono mirate solo a destabilizzarti e farti tornare sui tuoi passi.

Se cerchi altre informazioni sul come tagliare tutti i contatti con un narcisista, ti consiglio di leggere L’Antidoto Al Narcisista, il miglior e-book in Italia su questo argomento. Di seguito, ti lascio la pagina di presentazione, così da farti un’idea precisa dei suoi contenuti.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

3. Curati le ferite

Adesso che ti sei sottratta agli attacchi diretti del narcisista ha il tempo di lavorare su te stessa e dare inizio al vero processo di disinnamoramento.

Questo è un momento molto delicato, perché da quando hai iniziato tale percorso, forse solo adesso hai un momento per capire davvero quello che ti è successo da quando hai incontrato il narcisista. Di conseguenza, quanto e cosa hai perso.

Ma non devi avere paura di aver superato un limite invalicabile: ciò che è andato può essere recuperato e se così non dovesse essere, adesso sei consapevole degli errori fatti. Non li commetterai una seconda volta.

Allo stesso modo, non essere troppo severa con te stessa: non darti della sempliciotta, stupida o cose del genere. Cadere vittima di un narcisista non è sintomo di debolezza, tutt’altro. Di solito si tratta di donne belle ed empatiche, ma che fanno il solo errore di fidarsi dell’uomo sbagliato al momento sbagliato.

Inoltre, ti ritroverai a piangere ed a pensare di tornare da lui. Non preoccuparti: anche questo è normale. L’importante è stringere i denti ed aspettare che tutto il veleno e la rabbia che hai dentro abbandonino il tuo spirito.

Quindi, non sprecare energie in rimpianti, ma prediti tutto il tempo di cui hai bisogno per ritrovare te stessa. Vedrai che presto la fase più acuta del dolore sarà soltanto un brutto ricordo.

Per agevolare il processo di disinnamoramento e di guarigione, ti consiglio di leggere il manuale Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore, che include al suo interno diversi esercizi psicologici molto validi. Grazie ad essi, riuscirai a riprenderti molto più rapidamente!

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda

4. Riorganizza la tua vita

Il processo che ti porta a capire come disinnamorarsi di un narcisista, parte dall’ammettere di avere un problema, poi passa dal distaccarsi da esso, fino al ritrovare te stessa e rimetterti in gioco una seconda volta.

Adesso che il narciso è tagliato fuori dalla tua vita sei libera. Tutto ciò che avevi messo da parte a causa sua – i tuoi hobby, le amicizie, le tue passioni – possono tornare ad avere un ruolo centrale nelle tue giornate. Magari ti eri isolata perché nulla aveva più importanza per te a parte lui, ma ora è il momento giusto per riprendersi tutto.

Dedicati con impegno allo studio o al lavoro. L’indipendenza economica è importantissima quando si desidera eliminare un narcisista dalla propria vita. Inoltre, per arricchire il tuo circolo sociale, potresti valutare l’idea di iscriverti ad un’attività di gruppo o di iniziare a fare volontariato. Questo ti permetterà di portare persone nuove e positive all’interno delle tue giornate.

come disinnamorarsi di un narcisista

Allo stesso modo, se hai un amico o un’amica che desideri ricontattare, fallo. Devi ricostruire tutto il tuo mondo e passo dopo passo ti accorgerai che molte delle cose che credevi perdute, erano solo lì ad aspettarti.

5. Mantieni alta la guardia

Quando hai iniziato questo percorso eri in balia di un narcisista e schiava di sentimenti malati che ti legavano a lui. Tuttavia, hai saputo aprire gli occhi, accettare che quella vita era sbagliata, hai tagliato tutti i legami con essa e sei ripartita da zero.

Adesso, anche se ancora un po’ acciaccata, ti stai facendo di nuovo spazio tra la gente e nel mondo e pensi che l’incubo sia finito. Tuttavia, dovrai continuare a mantenere alta la guardia, poiché è proprio questo il momento in cui il narcisista tenterà un ritorno.

Vedendoti felice senza di lui, e comprendendo che la tua vita è ripartita, il narciso proverà un desiderio irresistibile di riconquistarti, per tornare nuovamente ad essere la persona più importante per te. Per approfondire leggi il nostro articolo sul ritorno del narcisista.

Per riuscire a disinnamorarti del narcisista, dovrai quindi superare anche quest’ultimo test, respingendo ogni suo tentativo di sedurti e riprendere la vostra relazione da dove l’aveva lasciata. So che non è facile, ma è fondamentale che tu ci riesca.

Se hai bisogno di ulteriori consigli su come disinnamorarsi di un narcisista e come difendersi dalle sue manipolazioni, voglio lasciarti una risorsa aggiuntiva per sostenere la tua battaglia: il manuale “L’Antidoto al Narcisista“.

Immergendoti nella sua lettura, imparerai tutte le meccaniche che muovono la mente malata del narciso, e allo stesso tempo riuscirai ad erigere delle difese inespugnabili che ti porteranno ad essere una meta irraggiungibile per tale tipo di cacciatore.

Quindi, se pensi di non farcela o di aver bisogno di un supporto, tuffati tra le pagine di questo e-book, e credimi, non te ne pentirai. Puoi farlo anche adesso, cliccando qui.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Bene mia cara lettrice, questo articolo su come disinnamorarsi di un narcisista è giunto al termine. Non mi resta altro che ringraziarti per essere giunta fin qui ed augurarti buona fortuna per la tua vita. Sono certo che tutto andrà per il meglio.