Come Far Tornare Un Ex: Psicologia Della Riconquista

come far tornare un ex

Come far tornare un ex che ti ha lasciata? Come farlo tornare da te anche se ora lui ha un’altra, oppure sostiene di non amarti più?

Se il tuo uomo ti ha lasciata improvvisamente, so bene che per te questo periodo non è per niente semplice da attraversare e superare…

Ancora incredula, ti interroghi giorno e notte sui reali motivi per cui lui abbia deciso di allontanarsi in modo così rapido e inspiegabile da te. Allo stesso tempo non vuoi accettare la situazione, e ti chiedi se esiste un metodo efficace per farlo tornare tra le tue braccia.

Amica mia… innanzitutto la cosa più importante è che tu non ti faccia prendere dal panico!

La buona notizia è che se comprendi i meccanismi psicologici che stanno alla base dell’allontanamento o del riavvicinamento di un uomo alla propria partner, sarai in grado di sfruttarli in modo piuttosto facile per raggiungere il tuo obiettivo.

In questo articolo è mia intenzione spiegarti tali meccanismi, in modo che tu possa capire esattamente come far tornare un uomo da te senza nemmeno il bisogno di inseguirlo e perdere la tua dignità. Ti fornirò anche un insieme di consigli pratici molto semplici da applicare, per rendere il tuo compito ancora più facile ed immediato 😉

Se riconquistare il tuo ex è per te realmente importante, e vorresti sapere di più sugli studi effettuati sull’argomento e sulle migliori tecniche sviluppate nel corso degli anni, ti invito a leggere il manuale “Il Codice Della Riconquista“.

Si tratta di una guida completa, che ti spiega passo dopo passo cosa fare per far tornare un ex da te, e come ricostruire insieme a lui una relazione ancora più appagante di prima. Per scoprire tutto sul manuale, e per scaricare un estratto gratuito contenente le prime 20 pagine dello stesso, clicca qui.

Benissimo, siamo quasi pronti per iniziare con l’articolo! Prima voglio però invitarti ad effettuare un test online molto utile, che ti aiuterà a definire con precisione le tue probabilità di tornare insieme all’ex. Clicca sul bottone qui sotto e scopri se hai almeno il 50% di probabilità di riconquista!

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Come far tornare un ex: psicologia

Per comprendere i meccanismi psicologici che possono aiutarti a riconquistare l’ex, devi innanzitutto familiarizzare con un concetto molto importante…

Il livello di coinvolgimento emotivo che proviamo nei confronti di una persona, dipende in gran parte dal livello di controllo che sentiamo di esercitare su di lui. In particolare esiste una relazione inversa tra sensazione di controllo e coinvolgimento emotivo.

Quando sentiamo che l’altra persona è totalmente in nostro controllo, dato che è follemente innamorata di noi e per lei stare insieme a noi è una questione di vita o di morte, il nostro livello di coinvolgimento emotivo nei suoi confronti resta basso.

Quando invece l’altra persona ci tiene sulle spine, non ci da mai sicurezze e ci fa capire che la sua vita è piena di alternative, in noi scatta subito qualcosa che ci spinge a volerla al nostro fianco.

Il nostro coinvolgimento emotivo e l’impegno che siamo disposti a mettere per conquistare e tenere stretta a noi l’altra persona è sempre più alto se quest’ultima “fa un po’ la difficile” e mostra di avere alternative.

come far tornare un uomo

Sembra assurdo, vero? Eppure è proprio così che funziona la psicologia umana, ed è proprio questo il motivo per cui tante relazioni finiscono: ci sentiamo attratti da ciò che non possiamo avere, dando per scontato e svalutando ciò che è già nostro.

Come far tornare un uomo: la strategia

Ora che abbiamo chiara la dinamica di coppia più importante in assoluto, non ci resta altro da fare che passare alla pratica. Ho preparato per te alcune strategie di riconquista che possono risultare davvero efficaci in varie situazioni. Leggile con attenzione, e scopri quella che può fare più al caso tuo!

1. Se hai investito troppo nella vostra relazione, sparisci per un po’

Forse negli ultimi mesi prima della rottura (e anche immediatamente dopo) hai dato al tuo ex l’impressione di avere un assoluto controllo su di te. Se il tuo ex era sicuro che non l’avresti mai lasciata, che l’avresti seguito fino in capo al mondo e che senza di lui la tua vita non avrebbe avuto senso, di sicuro questo è il motivo per cui ha iniziato a perdere interesse nei tuoi confronti ed ha deciso poi di lasciarti.

Non ti preoccupare: ancora nulla è perduto! Nonostante tutti gli errori che hai fatto, sei sempre in tempo per invertire la dinamica, iniziando a renderti meno disponibile nei confronti dell’ex e ricostruendo una vita felice e indipendente senza di lui.

Se sparirai dalla sua vista, senza più mettergli pressione e senza dargli più l’idea che sei cotta di lui, di sicuro il tuo ex si accorgerà improvvisamente di ciò che ha perso ed inizierà a sentire la tua mancanza.

In un secondo momento, se non sarà stato già lui a rifarsi avanti, potrai tranquillamente mandargli qualche messaggio test per incuriosirlo e riaprire i contatti tra di voi. Spiego in modo più approfondito il processo da seguire in questo articolo.

2. Se l’hai ferito o deluso, devi chiedergli scusa e lasciargli spazio

Le relazioni non finiscono soltanto a causa di una perdita di interesse: a volte i motivi della rottura possono essere diversi e anche più gravi, come ad esempio un tradimento da parte tua, oppure qualunque altro tuo comportamento che possa averlo ferito o deluso.

Purtroppo non sempre è possibile risolvere tutti i problemi di coppia con una chiacchierata amichevole e un po’ di sesso pacificatorio. A volte l’altra persona vuole delle scuse sincere, e soprattutto pretende un reale cambiamento da parte tua prima ancora di offrirti una seconda occasione.

Se hai ferito o deluso il tuo ex, fai benissimo a chiedergli scusa, ma non sorprenderti del fatto che lui sia arrabbiato e non voglia ancora tornare insieme a te. La strategia giusta è quella di lasciargli spazio e concentrarti sulla tua vita, in modo da risolvere davvero i motivi per cui il tuo ex ti ha lasciata.

Devi diventare una persona diversa e migliore, e al tempo stesso lasciare spazio al tuo uomo. Così facendo gli offrirai la possibilità di vedere la vostra relazione in prospettiva, iniziare a sentire la tua mancanza e non prestare più così tanta attenzione a quei singoli eventi o tuoi comportamenti che l’hanno fatto allontanare.

Seguendo fedelmente il processo contenuto nel manuale “Il Codice Della Riconquista” riuscirai facilmente a far tornare il tuo ex indipendentemente dal motivo per cui ti ha lasciata. Scaricalo qui.

3. Forse è colpa del tuo orgoglio ferito se il tuo ex non torna?

Per finire, se il tuo ex ti ha lasciata, ma vuoi che torni da te strisciando, forse dovresti rivalutare le tue aspettative. Capita spesso di sentirsi arrabbiati, umiliati o in credito nei confronti del proprio ex, quando si ha la sensazione di essere stati lasciati ingiustamente.

Capita spesso di avere molte aspettative nei suoi confronti, e al tempo stesso un atteggiamento freddo e distante nonostante poi il vero desiderio sia quello di vederlo tornare da noi in ginocchio, con tutto il suo amore e la promessa che da ora in poi starete per sempre insieme.

Se ti ritrovi anche solo un po’ nella situazione descritta sopra… devi sapere che questo atteggiamento non è minimamente utile per far tornare un ex. Mostrando aspettative e rabbia nei suoi confronti, non farai altro che ottenere l’effetto contrario: innalzare ulteriormente il muro che si è creato tra di voi.

Se tieni davvero alla vostra relazione e vuoi che lui torni da te, devi prima spianare bene il terreno perché ciò avvenga, ovvero mostrarti aperta e gentile nei suoi confronti, eliminando qualunque forma di risentimento o aspettativa.

L’ideale è che sia lui a ricontattarti, ma se questo non succederà dovrai mettere da parte il tuo orgoglio ed essere tu ad effettuare la prima mossa.

Come farlo tornare da te: domande frequenti

Vediamo ora alcuni casi particolari, e cerchiamo di rispondere ad alcune domande e dubbi che anche tu potresti avere.

come riconquistare un ex a distanza
👉 Quali sono le migliori tecniche per far tornare un ex?

A parte le strategie presentate in questo articolo, le migliori tecniche di riconquista in assoluto sono quelle esposte nel manuale Il Codice Della Riconquista, che combina elementi di psicologia inversa, seduzione e crescita personale per garantire dei risultati a dir poco eccezionali. Puoi scaricarlo qui.

👉 Come farlo tornare se ha un’altra?

Se il tuo ex ti ha lasciata per un’altra, oppure si è già messo con un’altra donna dopo la fine della vostra relazione, ti trovi in una situazione molto complicata da un punto di vista emotivo. Potresti essere più soggetta a compiere gravi errori, come fare scenate di gelosia o gesti disperati. E’ molto importante che tu ti astenga dal mettere in atto questi comportamenti e che ti impegni innanzitutto a recuperare uno stato mentale lucido. Per approfondire leggi: come riconquistare un ex che sta con un’altra.

👉 Un uomo può tornare dopo mesi?

Sì, è molto frequente che un uomo torni sui suoi passi anche dopo mesi di distanza e indifferenza. Questo avviene perché gli uomini, a causa del loro spirito da “cacciatori”, a volte spariscono, per poi ritornare a marcare il territorio e a verificare l’interesse dell’ex partner (o della donna con cui si erano frequentati) in un secondo momento. Per approfondire questa dinamica ti invito a leggere: se lui sparisce e poi ritorna… cosa fare?

👉 L’indifferenza per farlo tornare funziona?

Di sicuro l’indifferenza è un’arma molto potente , perché fa comprendere ad un uomo che ormai non ha più potere su di te, e di conseguenza lo spinge ad impegnarsi per recuperarlo. Tuttavia non sempre la sola indifferenza ti permetterà di far tornare un uomo da te e ti consiglio di leggere il manuale Il Codice Della Riconquista per calibrare ogni tuo comportamento.

👉 Come farlo tornare strisciando?

So bene che il tuo orgoglio in questo momento è fortemente ferito, e vorresti riuscire a far tornare il tuo ex strisciando, vorresti che ti chiedesse scusa e si umiliasse nel tentativo di riconquistarti. Tuttavia se vuoi davvero riavere indietro il tuo ex, ed essere in grado di ricostruire insieme a lui una relazione meravigliosa, devi mettere da parte il tuo orgoglio ferito ed evitare qualunque forma di comportamento acido o risentito nei suoi confronti. Lascia la porta del tuo cuore aperta, lavora su te stessa, applica le giuste tecniche di riconquista e seducilo come sei già riuscita a fare la prima volta. Tutto il resto verrà da sé.

Considerazioni finali

Come abbiamo visto nel corso dell’articolo, il presupposto fondamentale per far tornare un ex dopo che ti ha lasciata è fargli provare forti emozioni e risvegliare la sua attrazione nei tuoi confronti. Niente promesse, suppliche, letterine d’amore, continui messaggi, minacce, pretese o discorsi basati sulla logica: quello che ti serve è comunicare con il suo lato emotivo, parlare dritto al suo cuore!

Di sicuro grazie ai consigli contenuti in questo e negli altri articoli del nostro blog Le Frecce Di Cupido, saprai come muovere in modo efficace i primi passi verso il raggiungimento del tuo obiettivo.

Se vuoi approfondire ancora di più, ed entrare in possesso di tecniche avanzate che faciliteranno estremamente il tuo compito, ti consiglio di scaricare e leggere “Il Codice Della Riconquista“. Si tratta di un manuale di 213 pagine, grazie al quale scoprirai:

  • I motivi per cui un uomo lascia la propria donna
  • Gli errori da evitare per riconquistare il proprio uomo
  • I trucchi da utilizzare per incuriosirlo e farlo cadere di nuovo tra le tue braccia
  • Il metodo pratico, step by step, per riconquistarlo definitivamente
  • Gli esempi pratici di cosa dirgli e dei messaggi da inviargli
  • Le tecniche infallibili per fare colpo su di lui, ottenere un appuntamento e riconquistarlo
  • Molto altro ancora…

Clicca qui per scaricare “Il Codice Della Riconquista” e scopri come farlo tornare da te!

Iscriviti Al Percorso Gratuito Di Riconquista E Ricevi Subito Il Metodo Segreto Per Farlo Tornare Immediatamente Tra Le Tue Braccia!!

4.7/5 - (6 votes)