Come mettere ai tuoi piedi un narcisista: 3 consigli pratici per riuscirci

come mettere ai tuoi piedi un narcisista

Vuoi sapere come mettere ai tuoi piedi un narcisista? Bene! Sono felice di dirti che questa guida è stata scritta proprio con l’obiettivo di aiutarti in tale impresa che, come forse potrai immaginare, non è proprio delle più semplici.

Il narcisista, d’altronde, soffre di una condizione psicologica delicata e specifica. Ecco perché avere a che fare con un uomo di questo tipo, specie all’interno di una relazione amorosa, può risultare davvero difficile e richiede l’utilizzo di strategie di difesa avanzate.

Nel presente articolo ti spiegherò come sottomettere un narcisista e cosa fare per aumentare drasticamente il tuo livello di controllo nei suoi confronti, a prescindere da quale sia la vostra attuale dinamica di coppia. Prima, però, onde evitare di commettere errori, ti invito ad effettuare questo breve e semplice test che ti assicurerà che lui sia davvero un narcisista:

Scopri se lui è un narcisista

Mettere ai tuoi piedi un uomo narcisista è possibile?

Prima di vedere come sottomettere un narcisista dobbiamo domandarci se sia possibile farlo. Come anticipato, il narcisista è un soggetto molto “particolare”, i cui tratti caratteriali lo rendono molto difficile da controllare:

  • Prende tutto come una sfida per dimostrare a se stesso le sue qualità
  • Adora avere il polso della situazione e non lascia niente al caso
  • Le stesse tecniche manipolatorie che utilizza seguono uno schema preciso
  • Cerca di sottomettere la sua partner per avere controllo su di lei

Insomma, le premesse non sono proprio le migliori. Difatti, mettere ai tuoi piedi un narcisista non è affatto semplice, proprio perché è lui che cercherà in primo luogo di mettere te ai suoi piedi. Tuttavia, ciò non significa nemmeno che sia impossibile.

Se conosci il narcisista e sei pronta a metterti in gioco al 101%, allora hai qualche possibilità di riuscire ad importi su di lui. Questo, però, non significa né conquistare il narcisista, né tantomeno stuzzicarlo per cercare di farlo innamorare.

Sottomettere un narcisista significa dirgli a chiare lettere che lui non è nella condizione di poter fare ciò che meglio crede con te. E se sai davvero chi è il narcisista, allora saprai già che non la prenderà molto bene…

Come sottomettere un narcisista: 3 tattiche d’oro

Dopo aver fatto chiarezza possiamo entrare nel vivo dell’argomento per cercare di rispondere a questa benedetta domanda: Come mettere ai tuoi piedi un narcisista?

Ebbene, tra poco lo scoprirai. Prima di leggere le tre tattiche di cui ho intenzione di parlarti, però, vorrei portare alla tua attenzione un libro che sono certo non ti lascerà indifferente.

Sto parlando de L’Antidoto Al Narcisista, una guida scritta con lo scopo di aiutare le donne a gestire una relazione con un uomo narcisista. Tra le pagine del libro, quindi, troverai approfondito anche l’argomento di oggi, così da avere una visione molto più ampia e dettagliata delle tecniche che potrai utilizzare per riuscire a sottomettere il tuo narcisista.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

1. Ripagalo con la stessa moneta

Per poter mettere ai tuoi piedi un narcisista devi entrare nell’ottica di fargli vivere ciò che lui fa vivere a te. Come abbiamo visto prima, d’altronde, parte della tua voglia di sottometterlo deriva dal desiderio di riscattare la tua posizione.

Ebbene, se lui ti dice che tornerà a casa per cena e poi si presenta poco prima di mezzanotte, trova un contesto simile in cui fare la stessa cosa. Se lui sparisce, sparisci anche tu a tua volta.

Insomma, cerca di essere uno “specchio” di fronte al quale lui possa vedersi riflesso con i suoi atteggiamenti. Inoltre, ti suggerisco di utilizzare questa tecnica anche e soprattutto qualora lui dovesse chiederti scusa dopo aver commesso il solito errore.

come sottomettere un narcisista

Fagli capire che ormai sai che le sue scuse valgono poco e niente, ma non dicendoglielo, bensì comportandoti come si comporta lui per poi, anche tu, domandargli scusa. Chiaramente, affinché la tecnica funzioni, non devi farne parola con lui, ma limitarti ad agire.

2. Impara a farti desiderare

La seconda tattica che dovrai mettere in atto per riuscire a sottomettere un narcisista è quella di imparare a farti desiderare, di modo che lui non possa mai darti per scontata. In fondo, “metterlo ai tuoi piedi” significa anche questo, non trovi?

Se lui ha la sicurezza che tu pendi dalle sua labbra, che sei sempre disponibile o che non deve più “combattere” per averti, stai pur certa che la relazione prenderà una brutta piega per te, ed il narciso inizierà sempre di più a controllarti e a sfuggirti al tempo stesso.

Il narcisista, d’altronde, vive tutto come una sfida per poter dimostrare a se stesso che è in grado di vincerla. Pertanto, devi essere brava a mantenere accesa la fiamma, se vuoi che lui continui a restare al tuo fianco.

Inoltre, il fatto di riuscire a farti desiderare ti renderà estremamente interessante ai suoi occhi, perché per un narcisista, dopo che la partner si è innamorata, diventa tutto noioso e scontato. Pertanto, se vuoi sapere come metterlo ai tuoi piedi, dovrai metterti nell’ottica di farlo un po’ penare, tenendolo sulle spine.

La tecnica più efficace in assoluto da adottare con un narcisista è quella del tira e molla, perché fa leva sui suoi bisogni più profondi senza mai soddisfarli del tutto. In questo modo diventerai letteralmente la sua ossessione! Per approfondire leggi L’Antidoto Al Narcisista.

3. Non renderlo il centro del tuo Universo

In ultima analisi, per mettere ai tuoi piedi un narcisista devi riuscire a non cadere prima tu ai suoi piedi. Se lui ha la percezione di avere molto potere o influenza su di te, puoi stare sicura che difficilmente riuscirai ad invertire le vostre posizioni.

Questa, molto probabilmente, è la cosa più difficile che dovrai fare, ma è anche quella più essenziale. Difatti, devi sapere che solitamente, i narcisisti scelgono partner dal carattere docile, dolce e calmo proprio per potersi imporre con le loro tecniche manipolatorie.

mettere ai tuoi piedi un uomo narcisista

E, dal momento che la partner è dolce e buona, invece di ribellarsi, purtroppo, ci casca. A questo punto il narcisista sente di avere il controllo della situazione, che è ciò a cui in realtà ha sempre ambito.

In questo caso, però, tu il controllo non glielo vuoi cedere, e allora devi essere pronta a non rendere quest’uomo il centro della tua esistenza. Che cosa significa?

É semplice: cura la tua vita sociale, i tuoi interessi, la tua indipendenza e le tue amicizie, così da avere tanti altri punti di riferimento al di fuori del rapporto con lui. Inoltre non piegarti appena lui si allontana, non supplicarlo quando diventa freddo nei tuoi confronti e non farti vedere in balia delle sue azioni. Se necessario, a volte ignoralo!

Come mettere ai tuoi piedi un narcisista: conclusioni

Quelle che abbiamo visto poco fa sono alcune delle tecniche che puoi utilizzare per cercare di mettere ai tuoi piedi un uomo narcisista e, per quanto possano esserti realmente d’aiuto, come forse potrai immaginare hanno bisogno di essere integrate.

I narcisisti, d’altronde, sono uomini con cui è davvero molto difficile avere a che fare, specie perché, con loro, tutto è diverso. Il modo con cui si vedono, con cui interpretano i rapporti umani e con cui vivono le relazioni è molto diverso da quello che caratterizza un qualsiasi essere umano.

Ma questo, se sei giunta su questa guida, lo sai già anche tu. Quello che invece non sai, è che sapendo come muoverti nei confronti di un narcisista riuscirai a non diventare la sua vittima e a non cadere nelle trappole delle sue tecniche manipolatorie.

Se sei curiosa e vuoi approfondire l’argomento, ti suggerisco la lettura de L’Antidoto Al Narcisista, un libro pensato appositamente per aiutarti a non diventare il burattino dell’uomo che hai al tuo fianco.

Anzi, in realtà, all’interno di queste pagine è racchiuso molto, molto di più. Difatti, verrai a conoscenza delle tecniche giuste da applicare per sedurlo, dimenticarlo, difenderti da lui o, qualora fosse necessario, chiuderlo fuori dalla tua vita.

Insomma, se nella tua vita è entrato un uomo narcisista, questo libro sarà il tuo faro nella notte, e ti illuminerà la strada ogni volta che ti sentirai perduta.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui