Come riconquistare un narcisista: cosa fare e cosa non fare

come riconquistare narcisista

Come riconquistare un narcisista che ti ha lasciato? Come riconquistare un ex narcisista?

L’uomo narcisista, maestro di manipolazione, è quello che spesso lascia la propria partner (a volte dopo torna, come puoi leggere in questo articolo), per motivi molto legati con il suo carattere e molto poco con il comportamento della sua ragazza. Infatti, solo una donna che capisce perfettamente i tratti narcisisti di personalità riesce a gestire la relazione con il narciso in modo da non venir lasciata da un giorno all’altro.

Invece tante altre donne rimangono sorprese, ma soprattutto anche distrutte per il fatto di essere lasciate da un narcisista. Si domandano come riconquistare un uomo narcisista, e se questo sia in primo luogo possibile. Non comprendono i motivi per cui sono state lasciate, commettono tanti errori e alla fine non solo non raggiungono l’obiettivo, ma perdono anche la loro autostima.

In questo articolo vedremo come riconquistare un narcisista, considerando pure i motivi per cui ti ha lasciata e gli errori che dovrai assolutamente evitare lungo il percorso.

Poi, se vorrai approfondire l’argomento, ti consiglio l’e-book “Il Codice Della Riconquista“, che è il manuale più approfondito in Italia su come riconquistare un ex partner che ti ha lasciata. Troverai al suo interno delle tecniche avanzate che potrai sfruttare anche nel tuo caso, e puoi scaricarlo qui.

Prima di cominciare vorrei invitarti ad effettuare un breve test online gratuito, grazie a cui puoi scoprire le tue possibilità di riconquista. Ci vogliono solo 2 minuti per completarlo. Scopri se hai più del 50% di possibilità!

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Come riconquistare un narcisista che ti ha lasciato

Adesso ti presento in modo sintetico come dovresti gestire la tua situazione con l’ex narcisista per riconquistarlo. Prima di compiere i 3 passi per attirare la sua attenzione e recuperare il suo interesse, devi sapere quali sono gli errori principali che assolutamente dovresti evitare.

La questione fondamentale, però, è quella dei motivi per cui il narcicista ti ha lasciata, che sono basati sui tratti del suo carattere, e infatti, cominciamo da questa.

1. I motivi per cui ti ha lasciata

Ci sono 5 comportamenti e tratti di carattere di un uomo narcisista che influenzano direttamente la sua decisione di lasciarti:

  • Si annoia facilmente: per questo motivo il narcisista cambia spesso partner. Ha il costante bisogno di nuovi stimoli, gli piace conquistare le donne e non gli interessa molto di una relazione stabile e profonda.
  • Gli manca l’empatia: la mancanza di empatia significa che il narcisista non riesce a capire i tuoi sentimenti e bisogni. Non vuole mettersi nei tuoi panni e quando nella relazione emerge un problema, preferisce finirla che trovare una soluzione.
  • Ha la tendenza a tradire: l’uomo narcisista è un seduttore, ma gli piace anche questa sensazione del rischio legata al tradimento. L’amante gli fornisce nuovi e forti stimoli e solo questo conta. Non si sente molto in colpa e semplicemente ti lascerà se gli sarai d’intralcio.
  • Usa le manipolazioni: il narcisista sa sfruttare gli altri grazie a vari tipi di manipolazione. Anche il fatto che ti ha lasciato può far parte del suo gioco in cui il narcisista lascia e poi torna per rinforzare il suo controllo su di te.
  • Tratta le persone come degli oggetti: questo vuol dire che le altre persone gli servono soprattutto per soddisfare i suoi bisogni e desideri. Di conseguenza, se tu non riesci più a farlo, non ha senso stare con te, come non ha senso mantenere un oggetto che non svolge la sua funzione.

Se non sei sicura se il tuo uomo sia un narcisista, puoi scoprirlo facilmente tramite questo test gratuito:

Scopri se lui è un narcisista

2. Gli errori da evitare

Per evitare gli errori principali dopo essere lasciata da un uomo narcisista devi concentrarti su un obiettivo: di non diventare uno zerbino. In questo caso il rischio di ottenere tale effetto è più alto a causa delle manipolazioni e in generale a causa del comportamento del narcisista nei confronti delle altre persone.

Non cercarlo allora e non supplicarlo. Non provare a controllare se esce con un’altra e non usare il ricatto per fargli cambiare idea. Metti da parte le promesse, i gesti romantici e le ragioni sentimentali. Praticamente ogni modo in cui vorrai sfruttare il potere della persuasione non funzionerà. Perché?

Come abbiamo già detto il narcisista non conosce l’empatia e probabilmente non prova adesso nessun senso di colpa verso di te. Anzi, può provare la soddisfazione sadica vedendoti così bisognosa e sofferente. Consapevole di avere controllo su di te e di poter riaverti in ogni momento, non sarà per niente interessato alla relazione con te. Visto che non puoi influenzarlo in modo diretto e attivo, che cosa ti è rimasto?

3. Il principio del nessun contatto

Qua entra in gioco il famosissimo principio del nessun contatto. Le regole e i benefici di questo metodo sono stati spiegati bene nell’e-book “Il Codice Della Riconquista”.

Per quanto riguarda il narcicista il periodo del nessun contatto (dunque il periodo in cui non contatti il tuo ex, non gli telefoni, non gli mandi dei messaggi, non rispondi se lo fa lui e non segui nemmeno i suoi social) dovrebbe durare un po’ di più rispetto a quello che adotteresti per un partner “meno complicato”. Sarebbe perfetto mantenerlo per 2-3 mesi.

In questo periodo hai abbstanza tempo per effettuare visibili cambiamenti, ma non solo. Fra tre mesi il tuo ex narcisista probabilmente sarà già annoiato dai nuovi stimoli per cui ti ha lasciata (per esempio non sarà così tanto impegnato nell’altra relazione di coppia). Per questo è possibile che riuscirai ad attirare la sua attenzione facilmente oppure che ti ricontatterà da solo per tornare insieme a te.

4. La tua metamorfosi

Tra un paio di mesi il tuo ex potrebbe provare a controllare come va la tua vita e se è cambiato qualcosa in te. Per questo dovresti lasciare qualche traccia sui tuoi social network che possa incuriosirlo e farlo nuovamente interessare a te.

Ad esempio, potresti mostrare qualche cambiamento positivo legato al tuo aspetto fisico. Il narcisista è una persona vanitosa e gli fa piacere essere accompagnato da una donna attraente. Potresti ad esempio cambiare leggermente il tuo stile, andare dal parrucchiere e in generale rinfrescare il tuo look. A parte questo, sarebbe bello se tu iniziassi ad andare in palestra oppure a fare qualche sport per migliorare il tuo fisico o perdere qualche chilo.

Questo ultimo suggerimento è molto importante anche perché un nuovo hobby (come uno sport o il ballo) ti renderà una persona in grado di fornire nuovi stimoli. Per ottenere questo obiettivo puoi anche attivare la tua vita sociale, viaggiare, concentrarti di più sulla tua carriera professionale o comunque vivere delle nuove esperienze.

In questo modo diventerai di nuovo una sfida per lui e non riuscirà a resisterti!

5. Il gioco del controllo

Ricordati di non fargli vedere quali sono le tue vere intenzioni. Concentrati su te stessa e sii gentile e positiva. Non essere troppo disponibile e cerca di mantenere questo alone di mistero. Non iniziare l’argomento della vostra relazione, ma flirtaci leggermente. Potresti ottenere anche fantastici risultati, facendolo ingelosire un pochino.

come riconquistare un narcisista che ti ha lasciato

Normalmente il narcisista per conquistare una donna usa il cosiddetto love bombing. Però questa volta tu sarai già preparata e più consapevole e non gli darai tutto il controllo subito. A volte dovresti ignorarlo, non rispondendo ai suoi messaggi oppure rifiutando di uscire con lui. Allo stesso tempo devi fargli capire che se si impegnerà di più, magari potrà riprendere questo controllo. Ogni tanto, quindi, farlo sentire importante e apprezzato.

Tale tecnica, chiamata “tira e molla” funziona veramente bene sia per sedurre che per riconquistare un narcisista. Per approfondirne il funzionamento ti invito a leggere il manuale L’Antidoto Al Narcisista”, in cui troverai un intero capitolo dedicato al tira e molla.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Come riconquistare un narcisista: conclusioni

Per concludere questo articolo su come riconquistare un ex narcisista, vorrei solo ricordarti che l’uomo che presenta questi tratti di carattere di solito non rappresenta assolutamente il partner ideale. La personalità del narcisista è complicata e strutturata in modo da far soffrire spesso chi gli sta intorno. A volte è addirittura impossibile creare una relazione sana con un narcisista.

Se però vuoi provare a riconquistarlo e forse aiutarlo perché vedi che c’è qualche speranza per il vostro futuro insieme, allora preparati bene, studia e inizia il tuo percorso di riconquista!

Con Il Codice Della Riconquista (qui il sito ufficiale) conoscerai non solo le regole di base per riprendere l’uomo che ami, ma anche alcune tecniche avanzate, particolarmente utili se hai a che fare con un uomo narcisista. Inserisci il tuo nome e la tua mail nel modulo qua sotto, e ricevi gratuitamente il primo capitolo del manuale!

Iscriviti Al Percorso Gratuito Di Riconquista E Ricevi Subito Il Metodo Segreto Per Farlo Tornare Immediatamente Tra Le Tue Braccia!!