Mio marito mi tradisce: come scoprirlo e cosa fare

come scoprire se mio marito mi tradisce

Credi che tuo marito ti tradisca? Oppure lo hai scoperto e non sai bene come muoverti? Allora sei nel posto giusto. Nella guida di oggi infatti, affronteremo il tema del tradimento coniugale, che oggi più che mai sfiora l’interesse e la curiosità di migliaia (forse dovrei dire milioni?) di donne e di mogli in tutto il mondo.

In particolare ti spiegherò come capire se tuo marito ti tradisce, come dimostrare il tradimento se i tuoi sospetti sono già più che fondati, e cosa fare per gestire al meglio questa situazione così delicata in cui sei venuta a trovarti.

Se invece vuoi metterti subito all’opera, puoi dare già da ora un’occhiata a mSpy (qui il sito ufficiale): si tratta di un’app spia molto valida ed efficace, che ti permetterà di tenere sempre sotto controllo tutto ciò che avviene nello smartphone del tuo partner, così da smascherare ogni suo possibile tradimento o flirt virtuale. Puoi scaricarla qui.

mSpy è l’app che ti permette di scoprire quando e con chi lui sta parlando su Facebook, Instagram e WhatsApp.

Sento che mio marito mi tradisce

Quando una donna ha la sensazione che il proprio uomo la stia tradendo raramente si sbaglia. D’altronde, si sente spesso dire che l’istinto femminile non fallisce mai, e nella maggior parte dei casi, è vero.

Le donne, infatti, sono dotate di una sensibilità particolare che, in qualche modo, le guida sempre. E sai qual è la riprova più grande di quello che stiamo dicendo ora? Che in questo momento stai leggendo proprio queste righe. Il nome del paragrafo non è “So che mi tradisce”, bensì “Sento che mi tradisce”.

sento che mio marito mi tradisce

In altre parole, ti stai affidando al tuo istinto, alle tue sensazioni e ai tuoi pensieri. E se lo stai facendo è perché, sotto sotto, sai che molto probabilmente non ti stai sbagliando. Inoltre, è altrettanto probabile che, se senti che tuo marito ti stia tradendo è perché hai notato dei cambiamenti in lui.

Nessuna donna si sveglia dall’oggi al domani pensando “sento che mio marito mi tradisce”, ma ogni donna che ha questa percezione, ce l’ha a fronte di fatti, cambiamenti o comportamenti che l’hanno indotta a pensarlo. Tuttavia, “sentire” non è abbastanza né per metterti il cuore in pace, né per incastrare tuo marito nel caso in cui ti stesse tradendo davvero.

Per aiutarti, quindi, ho scritto questa guida che, per quanto possa essere dettagliata, non potrà fornirti tutte le informazioni e le indicazioni di cui hai davvero bisogno. Per approfondire, ti invito dunque alla lettura del manuale di Elizabeth Wilson: Scopri se lui ti tradisce e con chi. Se vuoi davvero porre fine a questi pensieri e scoprire la verità, credimi, non c’è cosa migliore che tu possa fare di abbandonarti alla sua lettura.

Come scoprire se mio marito mi tradisce

Come stavamo per l’appunto dicendo, il fatto che tu senti o credi che tuo marito ti tradisca non significa che sia così, ma soprattutto, non hai la possibilità di dimostrarlo né a lui, né a te stessa.

Di conseguenza, mi sembra importante condividere con te alcuni comportamenti che “saltano fuori” nel momento in cui un uomo stia tradendo la propria donna. Innanzitutto, la prima cosa che dovrai fare è pensare se c’è stato un cambiamento nelle sue abitudini da quando hai iniziato a sospettare il tradimento.

Si sveglia sempre alla stessa ora? Ha prolungato l’orario di lavoro? Ti sembra assente o disinteressato a passare del tempo con te? Insomma, nessuno meglio di te conosce tuo marito, quindi cerca di prestare attenzione a cosa può essere cambiato all’interno delle sue giornate.

Allo stesso tempo, un altro dato importante che ti aiuterà a fare maggior chiarezza è il rapporto che ha con il suo telefono. É cambiato? Si è intensificato? Fa di tutto per tenertelo lontano? Qui potrebbe essere un po’ più difficile farci caso, perché ovviamente lui cercherà di non dare troppo nell’occhio, ma non farti ingannare dall’apparenza.

Ciò che invece sarà molto, molto evidente, è il cambiamento della vostra vita sessuale. Se noti che è del tutto disinteressato, che non ha desiderio o che trova scuse per evitare di avere rapporti, il tuo campanello d’allarme dovrebbe suonare.

Questi atteggiamenti, solitamente sono accompagnati da una carenza di affetto, di coccole e di romanticismo. Insomma, sul versante sentimentale è abbastanza facile accorgersi quando un uomo ha altro per la testa.

Tuttavia, ci sono altri indizi che potrebbero aiutarti a capire se tuo marito ti sta davvero tradendo. Curiosa di scoprirli? Allora leggi la nostra guida super dettagliata su come capire se lui ti tradisce.

Come dimostrare che mio marito mi tradisce

Il termine stesso parla abbastanza chiaro: dimostrare significa dare prova concreta di qualcosa. In questo caso, ovviamente, stiamo parlando del tradimento di tuo marito. Di conseguenza, per portare alla luce le sue avvenute extraconiugali, dovrai ingegnarti.

Tranquilla, non sto dicendo che dovrai diventare un detective, ma che per “incastrarlo” hai bisogno di prove concrete. In tutto questo dovrai quindi fare fede al suo telefono. É brutto da dire, ma se tuo marito ha qualcosa da nascondere, stai pur certa che il suo smartphone saprà fornirti le risposte che cerchi.

mio marito mi tradisce

Come prima cosa, ovviamente, controlla le chat di Whatsapp, senza però dimenticare di guardare nella cartella “Archiviate“. Inoltre, guarda se tra i nomi dei suoi amici, colleghi o conoscenti uomini ce n’é uno che non hai mai sentito.

Potrebbe essere che il nome dell’amante sia stato salvato sotto un nome maschile per non dare nell’occhio. Ricordati anche di controllare gli SMS ed il registro delle telefonate. Quest’ultimo, solitamente, non viene “aggiornato” periodicamente, e qualche chiamata rimane sempre nell’elenco.

Allo stesso modo, anche le cartelle della galleria potrebbero contenere qualche media che ti sorge nuovo o strano, quindi non dimenticarle. Per ciò che riguarda le email, al giorno d’oggi diciamo che sono abbastanza sopravvalutate, poiché ci sono dei mezzi di comunicazione molto più rapidi ed efficienti.

Ad ogni modo, le informazioni che troverai all’interno del suo smartphone (o computer) saranno le prove schiaccianti del suo tradimento, che potrai dimostrare senza alcuna difficoltà. Tutto sta nel riuscire ad averne accesso.

Per semplificarti il compito, entrano in gioco le cosiddette app spia come mSpy, tramite le quali puoi mettere sotto controllo il cellulare di tuo marito e controllare tutto ciò che avviene al suo interno da remoto. Per maggiori informazioni, ti invito a creare un account sul sito di mSpy e visualizzare la demo di come funziona. Vedrai che è molto semplice 😉

mSpy è l’app che ti permette di scoprire quando e con chi lui sta parlando su Facebook, Instagram e WhatsApp.

Ho scoperto che mio marito mi tradisce: cosa devo fare?

Nel momento in cui sei certa che tuo marito abbia avuto (o continui ad avere) una relazione extraconiugale il mondo ti cadrà da sotto i piedi. D’altronde, se tu ne sei ancora innamorata, è impossibile che le cose non vadano così.

A questo punto, dunque, ti trovi di fronte ad un bivio: lo perdono e cerco di superare il tradimento o lo lascio e faccio finire il matrimonio? Purtroppo, rispondere a questa domanda è drammaticamente difficile, anche perché bisogna tenere in considerazione numerosi fattori:

  • Come andavano le cose tra di voi?
  • Se c’è stato un periodo di crisi, ne eravate consapevoli entrambi? Ne avete parlato?
  • Lui ti ha tradita perché “è fatto così” o credi che la sua sia stata una reazione alla situazione che stavate vivendo?
  • La vostra vita intima era soddisfacente, piena e felice o pressoché inesistente?

Insomma, non tutti i matrimoni sono uguali: ecco perché è difficile rispondere alla domanda di prima. Tuttavia, ci sono dei parametri fondamentali che ti aiuteranno a capire quale sia la scelta migliore da fare.

Questi parametri vengono ben descritti all’interno del manuale Scopri se lui ti tradisce e con chi, di cui ti parlavo poco fa. All’interno del libro, infatti, oltre a capire se tuo marito ti tradisce, troverai risposte anche su come affrontare la fase successiva.

Il mio consiglio, quindi, è di affidarti alle competenze di Elizabeth Wilson, autrice, consulente ed esperta di tecniche investigative che saprà fornirti tutte le indicazioni di cui sei alla ricerca in questo momento così delicato della tua vita.

5/5

Scopri Se Lui Ti Tradisce E Con Chi è Il metodo step by step per scoprire in meno di 7 giorni se il tuo uomo ti tradisce, identificare la sua amante e smascherare tradimenti passati.

5/5 - (4 votes)