Dipendenza affettiva da narcisista: cause, sintomi e come superarla

dipendenza affettiva da narcisista

Cos’è la dipendenza affettiva da narcisista? Come la si riconosce? Quali sono le cause? Come uscirne? Se cerchi le risposte a queste domande, allora continua a leggere!

La dipendenza affettiva è un fenomeno in base al quale un individuo diventa eccessivamente dipendente da un altro, sia da un punto di vista psicologico che emotivo. Tale condizione può manifestarsi in amicizie, relazioni sentimentali, rapporti familiari o professionali.

Chi vive questa situazione si trova intrappolato in un incubo fatto di insicurezze, instabilità e continuo bisogno di sostegno ed approvazione da parte dell’altra persona. Tuttavia, le cose possono peggiorare ancora quando si tratta di dipendenza affettiva da narcisista.

Infatti, il narciso fa del suo meglio per rendere il rapporto ancora più malato, rendendo la vittima sempre più prigioniera delle proprie insicurezze.

Se anche tu o una persona a te vicina vive è intrappolata in tale condizione, continua a leggere, perché in questo articolo analizzeremo il fenomeno sotto ogni aspetto, individuandone le cause ed i sintomi. Infine, spiegheremo come superare la dipendenza affettiva da narcisista.

Però, prima di iniziare con la lettura rispondi alle domande del test online che trovi di seguito. In base al risultato, potrai fare un primo quadro della situazione e capire quanto il disturbo di personalità narcisistica sia radicato nella persona che ti sta accanto.

Test sul narcisismo

Scopri se il tuo uomo o la tua donna sono affetti da narcisismo patologico, o presentano tratti narcisistici di personalità

Narcisista e dipendenza affettiva: un’introduzione

Come già accennato, quando si parla di dipendenza affettiva, si intende un modello di comportamento in cui una persona sviluppa una dipendenza emotiva e psicologica nei confronti di un’altra.

Coloro che sono affetti da tale disturbo basano il loro senso di autostima e benessere sull’approvazione, l’attenzione e l’amore ricevuti dall’altro individuo, sacrificando i propri bisogni e desideri per soddisfare quelli del partner.

Allo stesso tempo, chi soffre di dipendenza affettiva ha quasi sempre una forte empatia e tende a voler aiutare il prossimo. Insomma, rientra in quelle che di solito vengono definite come delle brave persone.

narcisista e dipendenza affettiva

Quando un narcisista ha la possibilità di mettere le mani su una ragazza con le suddette debolezze ha davvero vita facile. Questo perché il narciso ha un bisogno costante di ammirazione ed attenzioni e tale tipo di vittima ne è un serbatoio quasi interminabile.

Infatti, sarebbe più corretto affermare che i narcisisti tendono a cercare partner empatiche e compassionevoli, poiché queste sono inclini a dare tutto di sé stesse e ad adattarsi alla perfezione alle esigenze del narciso.

Così, una volta individuato il terreno fertile, egli dà il via ad una serie di manipolazioni e ricatti emotivi che, passo dopo passo, instaurano nella vittima una forte dipendenza affettiva nei confronti del suo carnefice.

Dipendenza affettiva da narcisista: sintomi

Ora è il momento di analizzare i sintomi che testimoniano l’inizio o la presenza vera e propria di una dipendenza affettiva da narcisista. Infatti, quando una persona perde o sta perdendo la sua “libertà emotiva” assume dei comportamenti ben specifici.

Per rendere più chiaro il concetto, ecco i sintomi ed i comportamenti più comuni di una persona affetta da dipendenza affettiva da narcisista:

  • si identifica attraverso le opinioni che il narciso ha di lei;
  • si identifica con i sentimenti che prova (il tipico io sono ciò che provo);
  • le sue emozioni dipendono prevalentemente dal comportamento del partner;
  • non si fida del suo stesso giudizio;
  • ha difficoltà a prendere decisioni da sola o non ne prende affatto;
  • vede lo scopo della sua vita in funzione del narcisista;
  • si concentra esclusivamente sui bisogni e le necessità del narciso;
  • ha il terrore di essere abbandonata il che la porta a compiere azioni a suo sfavore;
  • sopprime tutti i suoi bisogni e desideri per paura della reazione del partner;
  • non pone alcun limite alla persona dalla quale dipende;
  • permette al narciso di invadere la sua privacy.

Come puoi notare si tratta di abitudini, atteggiamenti e meccaniche che conducono chi è vittima di dipendenza affettiva da narcisista a perdere qualsiasi parvenza di libertà.

Dipendenza affettiva da narcisista: effetti

Veniamo ora al punto più dolente di questa guida: gli effetti che la dipendenza affettiva da narcisista ha su chi ne è vittima.

Come è facile immaginare, una situazione del genere ha delle ripercussioni devastanti sulla salute sia fisica sia mentale della persona coinvolta.

Iniziamo dicendo che la vittima vivrà in un costante senso di insicurezza, ansia e confusione emotiva. Poi l’autostima viene distrutta completamente e la percezione che la donna in questione avrà di sé stessa sarà sempre quella di una persona di basso valore rispetto al partner.

Come se ciò non bastasse, il fatto di doversi continuamente prodigare nel soddisfare le richieste di attenzione ed ammirazione mosse dal narcisista porta la persona dipendente ad una condizione di stanchezza mentale e fisica.

dipendenza da narcisista sintomi

Inoltre, la perenne negazione delle emozioni ed il continuo soffocamento dei propri bisogni può causare nella vittima stress cronico, incidendo in maniera negativa sul suo stato di salute.

Infatti, sono frequenti gli sbalzi di peso, la perdita dei capelli, sfoghi cutanei ed altri fenomeni che vanno ad intaccare l’aspetto fisico della donna, minandone ulteriormente l’autostima. Ma non si tratta solo di fattori meramente estetici, in quanto chi soffre di dipendenza affettiva denuncia i seguenti problemi:

  • mal di testa;
  • disturbi del sonno;
  • tensione muscolare;
  • problemi digestivi;
  • deterioramento del sistema immunitario;
  • maggiore propensione alle malattie.

Inutile aggiungere che una donna che si trova a vivere questa situazione non sarà in grado di prendere alcuna decisione da sola e dipenderà completamente dal partner.

In altre parole, la vita della persona dipendente viene sacrificata per il benessere del narcisista, annullando il proprio senso di realizzazione e benessere generale.

Ma la beffa finale è un’altra: quando il narciso avrà preso tutto quello che poteva prendere dalla partner, non si farà problemi a lasciarla per un’altra.

Come uscire da una dipendenza affettiva con un narcisista

Quanto abbiamo letto è qualcosa di davvero terribile. Tuttavia, non si tratta di una strada senza uscita. Infatti, l’ultimo atto di questa guida è dedicato a come uscire da una dipendenza affettiva con un narcisista.

La prima cosa che devi metterti in testa è che le tue emozioni sono mutevoli e non ti identificano. Se hai un attimo di debolezza, non vuol dire che tu sia una smidollata. Allo stesso modo, se per un periodo ti senti priva di speranza non significa che la tua vita sia un fallimento o che non ci sai un modo per cambiare le cose.

Inoltre, ecco alcuni consigli pratici che potrebbero aiutarti a superare la dipendenza affettiva da un narcisista:

  • dedica almeno un’ora al giorno alla cura della tua persona;
  • prendi delle decisioni da sola e non avere paura di sbagliare;
  • esci da sola almeno una volta a settimana (con amiche, sorelle, colleghe…);
  • cerca di raggiugere l’indipendenza finanziaria.

Questi 4 traguardi ti permetteranno di rinforzare la tua personalità e ritrovare la fiducia in te stessa. Inoltre, per rendere davvero reale la tua evoluzione leggi L’Antidoto Al Narcisista il miglior ebook in Italia su tali tematiche.

Si tratta di un manuale dove troverai una lunga serie di nozioni e consigli pratici per riconquistare e coltivare la tua indipendenza emotiva. Allo stesso modo, ti sarà spiegato come riconoscere e contrastare le manipolazioni del narciso, o come liberarti definitivamente di lui.

Quindi, inizia a leggere L’Antidoto Al Narcisista! Lo trovi in offerta cliccando qui.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Siamo giunti alla fine di questa guida sulla dipendenza affettiva da narcisista. Sono sicuro che quanto letto ti abbia illuminato e ti permetterà di aiutare te o una persona che ti sta a cuore a ritrovare la propria indipendenza emotiva. A me non resta che ringraziarti per essere arrivata fin qui ed augurarti buona fortuna per tutto.

5/5 - (3 votes)