Come discutere con un narcisista e come parlarci: 5 consigli

litigare con un narcisista

Vuoi sapere come discutere con un narcisista? Cerchi dei consigli per evitare di litigare con un narcisista ogni volta che ci parli? Sei capitata nel posto giusto!

Il narcisista ha di per sé una personalità irritante che tende a dominare le persone con le quali entra in contatto. Per tale motivo, avere qualsiasi tipo di rapporto con un tipo del genere non sempre è facilissimo. Anzi, a volte può risultare un vero incubo!

Tuttavia, nell’articolo che stai per leggere ti mostrerò 5 utilissimi consigli per tenerlo a bada e non cadere nei suoi tranelli. Del resto, una volta che si conosce il gioco del narcisista ed il suo modo di fare, non fa più paura a nessuno.

Prima di continuare nella lettura, ti consiglio di fare il test che ti lascio di seguito. Rispondendo alle domande al suo interno, riuscirai a capire se l’uomo con cui hai che fare è davvero un narcisista o presenta solo alcuni tratti di questa personalità.

Scopri se lui è un narcisista

Perché è così facile litigare con un narcisista?

Avere una discussione più o meno accesa con un narcisista è una delle esperienze più irritanti che si possano avere. Sotterfugi, giri di parole, inganni e bugie. Inoltre, se il narciso lo ritiene necessario, nel bel mezzo del discorso, è capace di cambiare del tutto la sua versione tentando di farti passare per bugiardo.

Ma perché è sempre così difficile discutere con un narcisista? Vediamo nel dettaglio quali sono le ragioni che trasformano una discussione in un evento snervante, che di solito ti lascia con un accenno di gastrite e la sensazione di essere una persona stupida.

discutere con un narcisista

La prima cosa da dire è che i narcisisti sono dei veri maestri nell’arte della manipolazione: sanno cosa dire e quali atteggiamenti assumere per farti innervosire e perdere il controllo.

Inoltre, per il narciso l’unica cosa che conta è sovrastare il prossimo. Quindi, se con le sue macchinazioni ti ferisce, non se ne fa una colpa: il suo unico obiettivo in una discussione è sottomettere l’altro e se ti ha ferito fatti tuoi. Del resto, egli è privo di ogni forma di empatia.

Come se non bastasse, il narcisista ha una vera passione nel suscitare i sensi di colpa negli altri. Così facendo, sconvolge il suo interlocutore (o interlocutrice) per poi prendere il sopravvento ed affermare la sua superiorità. Se poi ci aggiungi che è un asso della menzogna, il tutto si fa ancora più difficile.

Il narcisista non si fa scrupoli ad utilizzare un linguaggio del corpo aggressivo, o nel peggiore dei casi, ricorrere a minacce più o meno velate (soprattutto quando ha che fare con le donne). Tutto questo, solo per sentirsi superiore a chi ha la sfortuna di avere a che fare con lui.

Infine, dopo aver calpestato la sensibilità dell’altro, come se nulla fosse, ritorna calmo. Non si scusa e non prova a riappacificarsi. E pazienza se per averla vinta ha toccato i tuoi punti deboli, per lui conta solo sovrastare gli altri.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Come discutere con un narcisista durante un conflitto?

Fino a questo punto sembra che il narcisista sia un carro armato inarrestabile: calpesta i sentimenti degli altri, senza nessun limite o rimorso, e soprattutto ad una prima occhiata, appare impossibile metterlo in un angolo.

Ma è davvero così? Ovviamente no. Litigare con un narcisista può essere un’esperienza estenuante, ma se si conoscono i trucchi giusti, basta poco per metterlo al tappeto.

Di seguito trovi 5 utilissimi consigli da utilizzare quando devi parlare con un narcisista durante un conflitto, così da avere la meglio, o almeno da uscirne con un pareggio.

1. Non cedere alle provocazioni

La prima cosa da fare è non cedere in nessun modo alle sue provocazioni. Il narcisista farà di tutto per farti salire il sangue alla testa. Così facendo, tu perderai il controllo e lui avrà campo libero per le sue macchinazioni.

Ma questo è un trucco che poteva funzionare prima. Adesso che lo sai, non permetterai più alle sue allusioni di toccarti. Se lui ti offende con qualche doppio senso, non raccogliere, se alza il tiro, stai calma e sorridi sarcastica. Anche se il tuo stomaco sarà in fiamme per la rabbia, la sua frustrazione per il tuo restare placida ti ripagherà di tutto.

2. Utilizza la sua voce come sottofondo

Ci sono delle persone (come me) che non riescono a fare nulla senza un sottofondo musicale. Tu dovrai fare lo stesso, ma con la voce del narcisista. Quando sei intenta a discutere con lui, non c’è nessuna ragione che ti obblighi ad ascoltare le sue parole. E prima che tu pensi che io sia un maleducato ti elenco di seguito le motivazioni di quanto detto:

  • Il narcisista durante una discussione farà di tutto per ferirti, anche dire delle bugie;
  • Si rimangerà quanto detto nel giro di 30 secondi, se ciò gli può dare un beneficio;
  • Il più delle volte, le discussioni sollevate dal narcisista nascono per futili motivi: egli non affronta mai i problemi seri di petto.
parlare con un narcisista

Quindi, mentre lui è impegnato a cercare di farti cadere in una trappola mentale, oppure ha dato vita ad una discussione di poco conto e si sta comportando in modo aggressivo, non è per nulla una cattiva idea fare altro e limitati ad annuire ogni 5 secondi. O magari, pensare a dove trascorrerai le prossime vacanze (ovviamente senza di lui).

3. Non lasciare che sia lui a dirigere la conversazione

Conosci la favola del pifferaio magico? Bene, il narcisista tenterà in tutti i modi di condurre dove più gli fa comodo la conversazione, così come il pifferaio fece prima con i ratti e poi con i bambini di Hamelin. Ciò accade soprattutto se capisce che tu sei un osso duro e non cedi facilmente alle sue macchinazioni.

Ovviamente, tu non devi permettere che lui ci riesca. Ad ogni suo tentativo di cambiare argomento, tu riportalo al punto centrale della discussione, senza arrabbiarti, senza gridare. Lui cercherà di sfinirti, di offendere e di tirare in mezzo altri argomenti per farti perdere il filo del discorso. Ma tu, molto semplicemente, non ci cascherai.

Con tono fermo, gli ricorderai sempre qual è la ragione che vi vede discutere, spiegando le tue ragioni. Ed anche se lui alzerà la voce, tu non farai mai un passo indietro. Ricorda: il narcisista se vuole sa essere un manipolatore pericoloso, quindi non abbassare mai la guardia!

4. Resta della tua idea

Ovviamente, la tua non deve essere una resistenza passiva che lo vedrà vincitore. Anche se mentre lui sta parlando tu stai pensando se andare al mare o in montagna, ciò non significa che devi dargli ragione o che devi assecondarlo.

Se c’è un problema o una discussione che oggettivamente vede il narcisista nel torto, non devi mai dargliela vinta. Nemmeno per una volta. Non cascare nel tranello del compromesso per “quieto vivere”. Se lo permetterai, un passo alla volta il narciso prenderà il sopravvento.

come parlare con un narcisista

Per contro, se ti dimostrerai una pessima cliente, dopo un po’ il narcisista si stancherà: gratta gratta, sotto ogni narciso si nasconde un codardo insicuro, ed al cospetto di un uomo o una donna con una forte personalità, di solito, preferisce cambiare aria.

5. Non prolungare la discussione più del dovuto

Infine, un ultimo consiglio che dovrebbe essere applicato non solo quando comunichi con un narcisista, ma per tutte le discussioni: non prolungare la conversazione più di quanto sia strettamente necessario! Ovviamente, il narciso tenterà di allungare il brodo fino a quando non l’avrà avuta vinta o non ti avrà sfinito.

come comunicare con un narcisista

Ma tu, sapendo il suo gioco, ti svincolerai il prima possibile. Dopo aver affermato le tue ragioni. Se lui dovesse ribattere, non rispondere, chiudi la discussione e basta: sappi che non riuscirai a convincerlo e dimentica anche di avere un confronto sano. Quindi, non hai altro da fare che dire quanto devi e lasciarlo da solo con le sue macchinazioni.

I consigli appena citati sono davvero molto validi. Se desideri approfondire le tematiche appena trattate e scoprire altre utilissime tecniche per contrastare un narcisista ti consiglio di leggere “L’Antidoto Al Narcisista“, il migliore testo su questo argomento.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Come parlare con un narcisista quotidianamente?

Se ti trovi ad avere a che fare con un narcisista su base quotidiana (ad esempio perché lavorate insieme, oppure siete sposati), non ti basterà sapere come affrontare i momenti di discussione con lui, ma avrai bisogno di un metodo universale per gestire le conversazioni con lui.

La regola generale è di mantenere sempre la guardia alta. Infatti, se ti distrarrai per un attimo o gliela darai vinta anche soltanto una volta, il narcisista cercherà subito di prendere il sopravvento nel rapporto che c’è tra voi due. Alla lunga, le sue macchinazioni potrebbero facilmente portarti allo sfinimento, o farti perdere la libertà.

Quindi, tu dovrai lavorare d’astuzia: non far capire al narciso che conosci il suo gioco, a volte lasciagli un po’ di spago e non alzare mai i toni, anche se vedi che lui sta cercando di manipolarti. Allo stesso tempo però, continua a contrastarlo come detto prima, e quando esagera rimettilo sempre al suo posto, con eleganza.

Leggi anche: come mettere ai tuoi piedi un narcisista.

Messaggi e telefonate con un narcisista

Dedichiamo l’ultima parte di questo articolo spiegando come comunicare con un narcisista tramite i social ed il telefono. Del resto, gli incontri con il narcisista potrebbero non avvenire solo dal vivo.

Tale problematica, riguarda più da vicino le ragazze, in quanto messaggi e chiamate sono più frequenti quando si vive in una relazione di tipo affettivo.

Iniziamo con il dire che, se anche lo smartphone non ferma le sue manipolazioni, difendersi quando si discute con un narcisista tramite telefono è più semplice. Prima di tutto, perché se non vuoi rispondere ti basterà chiudere il telefono. In secondo luogo, ti risulterà più facile simulare uno stato di calma, in quanto, lui non può vederti.

Ma tolti questi “vantaggi”, sappi che la comunicazione con un narciso dovrebbe seguire delle regole ben precise, anche tramite telefono e messaggi. Ad esempio: non essere mai la prima a scrivere, mantenere un tono neutro e chiudere la chiamata (o la chat) alle prime avvisaglie di manipolazione.

Se desideri approfondire tali tematiche, comprendere appieno come comunicare con un narcisista ed imparare le migliori tecniche per difenderti dai suoi attacchi, ti consiglio di leggere L’Antidoto Al Narcisista.

Si tratta di un manuale che ti spalancherà le porte sulla personalità narcisistica, al fine di renderti capare di difendere te e la tua vita da tutte le sue macchinazioni, utilizzando le potenti tecniche contro-manipolatorie in esso contenute.

Alla fine della lettura sarai una persona più forte e di certo meno soggetta a cedere ai suoi attacchi. Di conseguenza, discutere con un narcisista, che sia dal vivo o per telefono non sarà più un problema. Per maggiori informazioni clicca qui.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Bene, mia cara amica, anche questo articolo in cui abbiamo visto come discutere con un narcisista è giunto al termine. Sono certo che quanto riportato ti sarà di grande aiuto. A me non resta che ringraziarti per essere arrivata fin qui ed augurarti, come sempre, in bocca al lupo per tutto.

5/5 - (3 votes)