Come distruggere un narcisista: psicologia e consigli utili

come distruggere un narcisista

Come distruggere un narcisista? Ha senso distruggere il narcisista per trovare la propria felicità? Scopri la risposta a queste domande, continuando a leggere.

Una persona affetta da disturbo narcisistico della personalità, se ha campo libero, può fare davvero male alle sue vittime. Infatti, non sono poche le donne che, una volta liberatesi della sua influenza, hanno bisogno di mesi o anni per riprendersi del tutto.

Stando così le cose, è più che naturale che in una donna nasca il desiderio di distruggere il narcisista. Tuttavia, per quanto sia abbastanza comprensibile lasciarsi invadere da sentimenti di odio e vendetta, non sempre muoversi in questo modo è la soluzione migliore.

Infatti, nell’articolo che trovi di seguito analizzeremo prima di tutto se distruggere il narcisista porta davvero un beneficio nella tua vita. In secondo luogo, se pensi che questo sia la cosa giusta da fare, ti spiegherò come muoverti.

Prima di iniziare, ti consiglio di rispondere alle domande del test online che trovi di seguito. Così facendo, sarai in grado di capire se l’uomo con cui hai avuto a che fare è davvero un narcisista patologico. Per fare il test ci vuole un minuto e devi solo cliccare qui.

Scopri se lui è un narcisista

Cercare di distruggere un narcisista ha senso?

Coloro che cadono vittime di un narciso si trovano a vivere una situazione davvero spiacevole, che spesso assume gli stessi tratti di un incubo. Infatti, nei casi peggiori si assiste alla completa scomparsa della fiducia in sé stessi, perdita della libertà ed allontanamento dagli affetti, anche i più cari.

In tali situazioni, la volontà di vendicarsi è comprensibile. Utilizzare delle tecniche di psicologia inversa con un narcisista può sembrare l’unica risoluzione a tutti i propri problemi. Inoltre, muoversi in maniera così decisa appare come il modo più semplice per tornare ad essere felice.

Tuttavia, non è così semplice. Infatti, non è distruggendo la persona che ti ha fatto del male che ritroverai la tua indipendenza e tornerai a stare bene con te stessa.

Ricorda che se lui ha avuto tanta influenza sulla tua vita lo si deve anche al fatto che tu glielo hai permesso. Quindi, anche se minime, ci sono delle responsabilità da parte tua. Con ciò non intendo affibbiarti nessuna colpa, ma voglio solo dirti che il percorso per tornare te stessa deve prendere un’altra strada.

distruggere un narcisista

Infatti, il modo migliore per avere la tua vendetta non è quello di scendere al suo livello, ma al contrario, iniziare un percorso di crescita personale. Questa scelta ti permetterà di superare le paure e le lacune sulle quali il narciso ha fatto gioco per prendere il controllo della tua vita.

Del resto, solo lavorando su te stessa riuscirai a liberarti da tutti gli schemi mentali che ti hanno reso preda delle sue manipolazioni. Inoltre, se tu non lavorassi in questa direzione, potresti sì abbattere il narciso che hai incontrato adesso, ma rimarresti comunque la vittima ideale per il prossimo che incontrerai!

Quindi, lavora su te stessa e sulla tua psicologia. A tal fine ti consiglio di usufruire delle nozioni presenti all’interno de L’Antidoto Al Narcisista. Si tratta di un e-book nato proprio per le persone come te, che stufe di essere schiacciate, vogliono tornare libere e forti!

Allora, inizia adesso la lettura e diventa immune alle manipolazioni narcisistiche. Devi solo cliccare su questo link.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Come distruggere un narcisista

Anche se non è la soluzione più consigliabile per risolvere i tuoi problemi, per onestà intellettuale, a seguire ti spiego come distruggere un narcisista. Del resto, raggiungere tale scopo è tutt’altro che impossibile.

Per farlo, ti basterà fare leva sulle sue debolezze piscologiche che, seppur ben nascoste, sono facili da individuare e colpire. Tuttavia, ricorda che, comportandoti così, ti metterai esattamente al suo livello. E’ davvero questo quello che vuoi?

1. Trattalo con indifferenza

Se hai intenzione di distruggere un narcisista, la prima cosa da fare è quella di diventare indifferente nei suoi confronti. Quindi, dovrai renderlo orfano di tutte le attenzioni che di solito gli riservavi.

Del resto, uno degli scopi principali del narciso è quello di diventare il perno centrale della vita della sua vittima. Ovvero, arrivare al punto di essere l’unico beneficiario di tutte le attenzioni della sua partner (e delle persone che ha al suo seguito).

distruggere il narcisista

Di conseguenza, ignorarlo gli arrecherà un grande danno e tu dovrai farlo sotto ogni aspetto. Se cerca di farti ingelosire, non degnarlo di uno sguardo. Allo stesso modo, se vuole fare il gentile, minimizza ogni sua azione e se lamenta un problema, fa come se non avesse nemmeno parlato.

Non rispondere più alle sue chiamate o messaggi e riduci al minimo indispensabile i vostri contatti. Anche solo questo, di solito, manda il narciso in grande confusione, dato che sente di aver perso il controllo della relazione.

2. Mettilo in ridicolo

Il secondo passo per distruggere il narcisista è quello di metterlo in ridicolo. Del resto, la più grande paura del narciso è quella di vedere minata la sua figura di “maschio alfa”.

Se vuoi dargli davvero un colpo basso, dovrai seguire tale linea di azione sia quando siete da soli, sia quando vi trovate tra amici o con altre persone.

Nel primo scenario puoi operare sia sulle piccole cose (ad esempio minimizzando il suo lavoro o sminuendolo quando svolge qualche faccenda domestica), sia su quelle più significative (ridicolizzando ad esempio le sue abilità a letto, delle quali va molto fiero).

Mentre, quando siete in compagnia di altre persone, puoi iniziare a parlare di quelli che sono i suoi difetti, ponendo l’accento sul fatto che da solo non sa fare nulla o di come sia una frana ai fornelli. In alternativa, puoi raccontare davanti a tutti un episodio che lo sminuisca o che lo metta in imbarazzo. Questo lo farà davvero andare su tutte le furie!

3. Appoggia sempre i suoi rivali

Il terzo consiglio che ti do su come distruggere un narcisista è quello di appoggiare sempre e solo i suoi rivali. Infatti, il narciso si mette sempre in competizione con altri uomini, cercando di apparire il migliore del gruppo agli occhi delle donne.

Quindi, se è tua intenzione distruggerlo, non dovrai fare altro che metterlo a confronto con altri uomini, facendolo uscire sempre perdente. Puoi raggiungere questo scopo in diversi modi.

come distruggere un narcisista

Una cosa che lo farà impazzire, soprattutto se siete con altre persone, sarà quella di chiedere il parere di un altro uomo in sua presenza, sminuendo poi il modo di pensare del narciso. Ovviamente, dovrai ridicolizzarlo davanti a tutti.

Altri esempi, che valgono sia quando siete da soli sia con in pubblico, sono l’elogiare il fisico prestante di un ragazzo più giovane, lo stile del suo capo al lavoro o la bellezza di un suo (presunto) amico. Questo continuo confronto, andrà ad attaccare la sua autostima ed il suo ego, che pur essendo smisurati, sono tutt’altro che solidi.

Distruggere un narcisista: conclusioni

Abbiamo visto come distruggere un narcisista grazie ad alcuni trucchi psicologici che fanno gioco sul suo bisogno di approvazione e di controllo. Se seguirai i consigli riportati nell’articolo, riuscirai ad avere la tua tanto agognata vendetta.

Tuttavia, anche riuscendo a distruggere il narcisista che ti ha così tanto ferita, ben presto ti accorgerai che la tua vita non è affatto migliorata. Vendicandoti, non hai ottenuto nessun reale beneficio: hai continuato a concentrarti su di lui, e non su te stessa come avresti invece dovuto.

Le tue fragilità e le tue debolezze sono ancora presenti. Del resto, se il narciso è riuscito a circuirti una volta, significa che il prossimo, magari più scaltro del precedente, potrebbe essere in grado di coinvolgerti in una nuova relazione tossica.

distruggere un narcisista

Quindi, come già detto all’inizio, se davvero vuoi liberarti dal giogo delle manipolazioni narcisistiche, dovrai lavorare su te stessa.

Ovvero, cercare di capire quali sono i punti deboli che ti rendono una potenziale vittima e rinforzarli. Allo stesso modo, dovrai imparare a riconoscere fin dal primo momento gli uomini che possiedono tratti narcisistici ed evitarli, o quantomeno non offrirgli il fianco, facilitando loro il lavoro.

A tal fine, ti consiglio di leggere L’Antidoto Al Narcisista, il già citato e-book. Si tratta di un manuale scritto con lo scopo di aiutarti a costruire le giuste difese, in caso di attacchi di questo tipo.

Leggendolo, potrai mettere in moto un percorso di crescita personale che ti permetterà di essere immune alle manipolazioni narcisistiche. Allo stesso tempo, ti sarà spiegato come allontanare un soggetto del genere senza scendere al suo livello.

Infine, un’intera sezione è dedicata alle donne che vogliono provare a costruire un rapporto più sano con un uomo narcisista, senza dover ricorrere a trucchi, ma allo stesso tempo, senza doversi sottomettere a lui.

Inizia adesso a leggere L’Antidoto Al Narcisista ed impara a difendere te stessa! Puoi scaricarlo anche adesso ed in offerta speciale: devi solo cliccare qui.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

5/5 - (2 votes)