Essere lasciata da un narcisista: modalità e cosa succede dopo

essere lasciata da un narcisista

Come lascia un narcisista? E come mi devo comportare dopo essere stata lasciata?

Essere lasciati è un’esperienza che già di per sé è dolorosa e affliggente. Tutto ciò che si è condiviso insieme fino all’altro giorno non esiste più, e tutti i progetti futuri svaniscono nel nulla. É un dolore forte e difficile da respingere, soprattutto all’inizio.

Tuttavia, il discorso si complica ulteriormente quando si viene lasciati da un narcisista. Come vedremo, qui entrano in gioco le sue tecniche manipolative che ti porteranno a sperimentare molta più sofferenza, sia nel breve che nel lungo termine.

Ecco perché ho deciso di scrivere questa guida in cui non solo ti spiego ciò che attraverserai dopo essere stata lasciata da un narcisista, ma anche le modalità con cui il narcisista è solito lasciare le sue partner.

In questo modo, se ti trovi in questa situazione, saprai intervenire in tempo per evitare di dargli troppe soddisfazioni. Prima di cominciare però, ti invito a prenderti 2 minuti del tuo tempo per effettuare questo breve test online che ti permetterà di comprendere meglio se il tuo partner è un narcisista o meno:

Scopri se lui è un narcisista

Come ti lascia il narcisista

Quando si parla di essere lasciate da un narcisista bisogna tenere in conto molteplici aspetti, che purtroppo non sono positivi per colei che è stata lasciata. Come prima cosa, il narcisista lascia solo ed esclusivamente dopo aver trovato un’altra partner.

Il narciso infatti, è un uomo che è sempre alla ricerca di nuove vittime che possano soddisfare i suoi bisogni narcisistici. E purtroppo, quando trova una nuova preda, lascia la precedente in modo freddo, superficiale e menefreghista.

Pertanto, essere lasciata da un narcisista significa anche dover mettere in conto che nella vita di lui è già subentrata un’altra donna, a cui purtroppo, prima o poi, spetterà la tua stessa fine.

In seconda analisi, il narcisista non lascia mai definitivamente la sua vittima. Difatti, è più corretto parlare di abbandono del narcisista, poiché egli ritorna sempre. In sostanza, ferisce la vittima con l’abbandono, ma nel corso dei mesi successivi tornerà a bussare alla sua porta.

essere lasciati da un narcisista

Il motivo è semplice: vuole vedere che senza di lui non riesci a cavartela e che, quindi, al suo ritorno, sei disposta ad accoglierlo a braccia aperte.

In ogni caso, nel momento in cui il narcisista decide di lasciare la propria partner, non avrà alcun tipo di empatia nei suoi confronti. Attribuirà a lei tutte le responsabilità per la fine della relazione, così da farla sentire in colpa. Inoltre, è possibile che prima di chiudere la relazione, il narcisista attui il silenzio punitivo, sparendo in modo immotivato.

Allo stesso tempo, essere lasciata da un narcisista significa anche dover sopportare il modo in cui lui parlerà di te ad amici e parenti, raccontando di comportamenti che possano giustificare il suo distacco.

Per quanto riguarda le modalità, come anticipato, il narcisista sarà estremamente cattivo e insensibile nel lasciare la sua partner. Non esiterà inoltre ad ostentare la sua nuova relazione con la nuova vittima, che in questa fase sembra davvero perfetta per lui.

Leggi anche: Quando un narcisista chiude definitivamente: cause e soluzioni

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Essere lasciata da un narcisista: il tuo stato d’animo

Ora che abbiamo capito come lascia un narcisista è importante capire che cosa succede dentro di te nel momento in cui ti affacci a vivere questa spiacevole sensazione. Come prima cosa, la tua realtà verrà completamente stravolta.

L’uomo con cui avevi una relazione fino all’altro giorno ti sta mostrando una parte di sé che non avevi mai visto, che non conoscevi. Di conseguenza, ti sentirai molto confusa e non riuscirai a spiegarti quello che sta succedendo.

Ecco perché in un primo momento cercherai di avere maggiori spiegazioni, per poter dare un senso a questo suo cambio di personalità. Ma purtroppo lui non sarà in grado di dartene. Anzi, peggiorerà la situazione dando a te la colpa del suo cambiamento.

lasciata da un narcisista

Questo creerà in te un forte senso di disagio e di frustrazione, che molto probabilmente ti porterà a cercarlo e a rincorrerlo per poter salvare il rapporto, con scarsi risultati. Tutto questo, nel corso delle settimane darà il via a sensazioni di tristezza, incomprensione, delusione e dolore.

Inoltre, dal momento che lui non si farà problemi a sbandierare la sua nuova relazione, soffrirai anche di molta gelosia. Quest’ultima ti si ritorcerà contro perché lui la userà per dire ad amici e parenti che sei ossessiva, possessiva e gelosa.

Purtroppo, quello che sperimenterai dopo essere stata lasciata da un narcisista non è affatto piacevole. Senza considerare che dopo l’abbandono, il suo lavoro non è ancora finito, perché il narcisista torna sempre.

Sono stata lasciata da un narcisista: cosa fare?

A questo punto non ci rimane altro da fare che concludere la guida parlando di quello che dovrai fare tu per sopravvivere alle cattiverie del narcisista. Nonostante il dolore e il sentimento che provi per lui, infatti, dovrai essere in grado di mettere te stessa al primo posto.

Questo significa quindi dover dimenticare il narcisista per far sì che le sue tecniche manipolative non possano più scalfirti. Ricordati: lui potrà anche tornare, ma il suo modo di agire in una relazione segue un meccanismo che si ripete sempre.

Di conseguenza, non riuscirai mai ad avere una relazione stabile, felice ed appagante con un narcisista. Ci sarà sempre un’amante, un abbandono o un silenzio punitivo dietro l’angolo. Ed è giusto che invece tu abbia la chance di vivere una storia d’amore che valga la pena di essere vissuta.

Ecco perché concludo questo articolo consigliandoti la lettura dell’ebook L’Antidoto Al Narcisista. Questo manuale ti farà entrare nella mente di un uomo narcisista: ti aiuterà a capire come difenderti da lui, come contro-manipolarlo, renderlo inoffensivo, oppure dimenticarlo per sempre, andando avanti nel migliore dei modi con la tua vita.

>>> Il libro lo trovi qui in offerta <<<

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

5/5 - (1 vote)