Gli uomini dopo la fine di una storia: ecco come reagiscono

gli uomini dopo la fine di una storia

Dopo la fine di una relazione, le donne esternano il proprio stato d’animo senza troppi problemi. Stanno male, piangono, ci ripensano, si sentono deluse… Insomma, in un modo o nell’altro fanno capire quello che stanno attraversando.

Per gli uomini, invece, non possiamo dire lo stesso, ed è proprio per questo che poi ci si domanda “come reagiscono gli uomini alla fine di una storia?”. Perché sembra quasi che non soffrano, che siano impassibili.

Tuttavia, come avrò modo di spiegarti meglio tra poco, la realtà è ben diversa. Hai presente la famosa frase “gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere”? Ecco, diciamo che è così anche di fronte al dolore.

Quello che voglio fare oggi insieme a te è cercare di portarti all’interno del silenzioso mondo maschile, così che tu possa riuscire a farti un’idea di come potrebbe stare il tuo ex, anche se, chiaramente, non ne fa parola.

Gli uomini dopo la fine di una storia soffrono?

Iniziamo con il dire che quando una relazione finisce, al di là di chi lascia e delle cause scatenanti, i partner soffrono. Entrambi i cuori sono stati spezzati e hanno ricevuto una delusione: quella di non poter proseguire la storia d’amore.

Pertanto, è sbagliato partire con l’idea che il proprio ex non soffra per la fine della storia. Ciò che è sostanzialmente diverso, tra uomo e donna, è il modo in cui si manifesta e si affronta il dolore, e le fasi in cui il processo di guarigione si verifica.

Questa differenza è proprio ciò che porta le donne a pensare che gli uomini siano impassibili o indifferenti di fronte alla rottura. Tuttavia, è un concetto sbagliato: il fatto che un dolore sia vissuto in modo diverso non significa che sia inferiore.

come reagiscono gli uomini alla fine di una storia

Gli uomini di solito soffrono in silenzio, non lo danno a vedere e cercano di sfogarsi in ogni modo possibile, anche se magari dentro hanno l’anima a pezzi.

Inoltre, soprattutto se sono stati loro a lasciare, nelle primissime fasi dopo la rottura gli uomini tendono a provare un rinnovato slancio di vita, legato all’essere tornati single e quindi sulla piazza. Tuttavia, questa fase ha una breve durata, e lascia rapidamente spazio alla consapevolezza del valore di ciò che si è perduto.

Quindi non commettere l’errore di credere che il tuo ex non sia stato toccato dalla fine della vostra relazione, anche se in questo momento dimostra tutt’altro. Ricorda che gli uomini sono diversi dalle donne, e che più in generale ognuno di noi manifesta i propri sentimenti in modo unico e non dovrebbe essere giudicato per questo.

A proposito, per verificare il modo in cui tu stessa stai affrontando e gestendo la delusione d’amore, ti invito ad effettuare questo semplice test online:

Come stai affrontando la delusione d’amore?

Come reagiscono gli uomini alla fine di una storia

Appurato che gli uomini reagiscono in modo diverso rispetto alle donne di fronte alla fine della propria relazione, adesso cercheremo di capire nel dettaglio quali sono i comportamenti più frequenti da loro messi in atto.

1. Non mostrano la sofferenza

Di questo abbiamo già potuto parlare in precedenza, ma è necessario capire nella pratica che cosa significa non mostrare la sofferenza e, soprattutto, agli occhi di chi. Come forse potrai immaginare, la prima persona da cui si faranno vedere forti come dei blocchi di marmo sono proprio le loro ex.

Gli uomini “non possono” e non vogliono mostrarsi deboli, soprattutto nel periodo immediatamente successivo alla rottura. Cercheranno quindi in tutti i modi di far vedere che non sono stati scalfiti da ciò che è successo, che stanno bene, che vanno avanti.

Allo stesso tempo, gli uomini faticano ad aprirsi realmente e sinceramente anche con i propri amici e quindi non mostreranno neppure a loro la sofferenza che stanno provando.

Insomma, parlare di sentimenti, di dolore e di delusione “non è una cosa da uomini”, e quindi gli amici non giocano il ruolo di psicologi (come invece magari avviene tra le donne), ma soltanto di compagni di avventura e di divertimento.

2. Cercano di divertirsi

Quando un uomo deve affrontare e superare la fine di una relazione, ecco che i suoi compagni d’avventura arrivano a soccorrerlo. Non tanto chiedendogli come si sente, parlandoci o approfondendo le dinamiche della relazione appena conclusa, bensì cercando di farlo stare meglio tramite divertimento e serate insieme.

gli uomini dopo una rottura

E che piaccia o no, il modo in cui gli uomini ricercano l’allegria e la felicità è organizzando feste, weekend, serate e bevute. Ecco perché la ex potrebbe pensare, a fronte di questi comportamenti, che lui non se la stia passando per niente male.

Tuttavia, questo è un non guardare in faccia alla realtà, girarsi dalla parte opposta ai problemi e al proprio stato d’animo. Una fuga dalla breve durata, potremmo dire, che però in quel momento sembra salvifica.

3. Si sfogano facendo sport

Questa è un’altra reazione tipica degli uomini che devono affrontare la fine di una storia d’amore. Il concetto di base è che fanno di tutto per evitare di interfacciarsi con ciò che sentono dentro, spostando la loro attenzione “sull’esterno”.

E per “esterno” intendiamo sia il fisico, sia tutte le sensazioni fisiche che si provano facendo sport. Difatti, devi sapere che l’attività fisica sprigiona le endorfine, sostanze chimiche prodotte dal cervello che ci portano ad essere eccitati e felici.

Pertanto, il fatto che un uomo dopo la fine di una storia decida di concentrarsi sullo sport non è neanche così malvagio come sembra. Diciamo che è un modo per cercare di ridurre il dolore, per velocizzare la fase di guarigione e, anche, per liberare la mente.

4. Iniziano delle relazioni di rimbalzo

La quarta ed ultima reazione che, ahimè, devi tenere in considerazione, è che per cercare di scacciare il dolore, gli uomini intraprendono spesso delle relazioni di rimbalzo. Parliamo di quelle storie che si avviano subito dopo la rottura, e che hanno la principale funzione di palliativo.

In alcuni casi non si giunge nemmeno ad instaurare un rapporto vero e proprio, e ci si abbandona alla superficialità di esperienze di una notte sola. Questo è un “metodo” che una donna raramente potrebbe mettere in atto per affrontare il proprio dolore, ma invece risulta essere uno dei preferiti da parte degli uomini.

D’altronde, l’uomo vorrà sfruttare al massimo questo suo ritorno alla condizione di single, per risvegliare la sua natura di cacciatore e per tornare a sedurre altre donne, cosa che non aveva potuto fare mentre si trovava in una relazione seria insieme a te.

Tuttavia, dopo un primissimo periodo post rottura affrontato quasi con entusiasmo, e magari dopo aver iniziato a frequentare una nuova ragazza, l’uomo inizierà ad accorgersi di aver lasciato la porta aperta sul passato, e di non essere ancora pronto ad una nuova relazione.

uomini dopo la fine di una storia

Inizierà a questo punto a sentire maggiormente la mancanza della ex, ad accorgersi che gli manca la profondità della relazione che aveva instaurato con lei, e che nessuna relazione di ripiego o esperienza di una notte sarà paragonabile a ciò che ha perso.

Gli uomini dopo la fine di una storia: conclusioni

Alcune reazioni forse te le aspettavi, altre forse no, ma non è questo il punto. Il nocciolo della questione è che molto probabilmente il tuo ex sta semplicemente cercando di evitare di abbandonarsi alla sofferenza.

Non si può dire se ci siano modi più o meno giusti per affrontare la fine di una relazione, ma il mio invito è quello di non giudicare la persona con cui sei stata in base a come sta reagendo in questo momento.

Piuttosto, adesso dovresti concentrarti su te stessa e sul capire che cosa vuoi fare della tua vita. La tua relazione è finita, ma se sei giunta su questo articolo significa che i comportamenti del tuo ex non ti sono indifferenti, e questo può voler dire solo due cose: o lo vorresti riconquistare, o stai cercando di dimenticarlo.

In ogni caso, lui non ti è indifferente. Ecco perché ti consiglio di spostare l’attenzione dalle sue reazioni e di pensare a cosa senti tu. Questo periodo passerà, e allora poi rimarrà solo la verità: quello che sentite dentro, entrambi.

Iscriviti Al Percorso Gratuito Via Mail Per Smettere Di Soffrire Per Amore e Guarire Il Tuo Cuore Infranto

4.1/5 - (17 votes)