Il narcisista ti pensa dopo che ti ha lasciato? Ecco tutta la verità

il narcisista ti pensa

Il narcisista ti pensa dopo che ti ha lasciato? E nelle altre fasi della vostra relazione? Come capire se un narcisista ti pensa e cosa fare per avvicinarlo a te?

Avere una relazione con un uomo narcisista è qualcosa di frustrante, e che può diventare anche estremamente pericoloso. Parliamo di un soggetto che soffre di una condizione psicologica particolare e delicata, che lo porta ad avere degli atteggiamenti malsani nei confronti delle persone che ha vicino.

Inoltre, come vedremo, il narcisista agisce sempre secondo uno schema logico che include anche l’abbandono. E qui sorge spontanea la domanda: il narcisista ti pensa? Dopo che ti ha lasciata ha qualche pensiero rivolto a te?

Se ti stai ponendo queste domande sei nel posto giusto. Oggi, infatti, vedremo insieme tutto ciò che interessa i pensieri del narcisista, così che tu possa trovare le risposte che stai cercando e, magari, fermarti anche a fare qualche riflessione.

Prima di cominciare con la lettura, però, ti chiedo 2 minuti del tuo tempo per effettuare questo breve test gratuito che ti farà capire con certezza se l’uomo in questione è davvero un narcisista o meno:

Scopri se lui è un narcisista

Quando il narcisista ti pensa?

Per prima cosa dobbiamo capire quando è che il narcisista pensa alla propria partner. Per effettuare l’analisi in modo efficace, sarà necessario scomporre la relazione con il narciso nelle sue tipiche fasi: love bombing, svalutazione, scarto e hoovering.

La fase del love bombing è quella in cui lui corteggia la sua vittima e fa di tutto affinché lei possa innamorarsi. In questo frangente, il narcisista ha un’immagine idealizzata della partner, e tende a pensare spesso a lei, soprattutto se questa gli rende il gioco un po’ difficile, non concedendosi immediatamente al 100%.

Tuttavia, dopo che la conquista è avvenuta, il narcisista inizia a perdere interesse, ad annoiarsi e a provare frustrazione per il fatto che l’immagine idealizzata della partner sta svanendo, per lasciare spazio ad una persona reale con pregi e anche difetti.

Ecco che inizia la fase della svalutazione, che porta poi allo scarto, in cui il narciso dice chiaro e tondo alla sua donna che non può più stare con lei a causa dei suoi (di lei) numerosi difetti e delle sue imperdonabili colpe, che non hanno fatto funzionare la relazione.

Ma eccoci giunti al quesito più importante: il narcisista ti pensa dopo che ti ha lasciato?

il narcisista quando ti pensa

La fase in cui il narcisista ti pensa di più, per assurdo, è proprio dopo averti lasciata. Tuttavia, il pensiero del narcisista nei tuoi confronti non è come quello di un qualsiasi uomo che prova nostalgia, affetto o dolore a causa della fine di una relazione. Egli prova soprattutto rabbia per il fatto che la relazione non abbia rispecchiato i propri standard.

Di conseguenza, non confondere il pensiero che un narcisista ha per te con il sentimento che può provare. Anche perché il narcisista raramente si innamora.

Andando avanti con le settimane, se smetterai di parlare con il narcisista e non gli darai più attenzioni, il suo interesse nei tuoi confronti potrebbe riaccendersi di colpo, e con esso anche i suoi pensieri verso di te. Questo è il preludio alla fase chiamata hoovering, in cui lui tenterà un riavvicinamento per riprendere possesso di ciò che considera una sua proprietà (te).

La psicologia che si cela dietro alla mente di un narciso è molto complessa, e se il tuo ex partner è un narcisista è importante che tu sappia come muoverti. Ecco perché ti consiglio di approfondire questo discorso tramite la lettura dell’ebook “L’Antidoto Al Narcisista“.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Come capire se il narcisista ti pensa

Assodato che la fase in cui il narcisista ti pensa di più è dopo averti lasciata, adesso cerchiamo di capire quali sono i segnali che ti aiuteranno a capire se lui ti sta effettivamente pensando.

Come prima cosa, è opportuno tenere in considerazione le tempistiche, anche se queste sono molto relative. Se il tuo ex narcisista non si fa vivo per più di sei mesi con te, è molto probabile che sia riuscito davvero a voltare pagina.

il narcisista ti pensa dopo che ti ha lasciato

Infatti, tra l’abbandono e il ritorno del narcisista intercorrono di solito circa 3-6 mesi. Pertanto, se è passato molto più tempo di questo, significa che lui ha trovato un’altra vittima da cui trarre approvvigionamento narcisistico.

In ogni caso, per capire se il narcisista ti pensa dopo che ti ha lasciato, dovresti prestare attenzione ai suoi vari ritorni nella tua vita:

  • Messaggi e chiamate
  • Incontri “casuali”
  • Chiede di te ad amici in comune
  • Si fa vivo ogni tanto sui social e guarda i tuoi contenuti

Dunque, se il narcisista ti pensa, stai pur certa che troverà il modo di fartelo sapere. Diversamente, se è completamente sparito, significa che al momento ha trovato un’altra vittima e che la relazione sta procedendo secondo i suoi piani.

Il narcisista ti pensa dopo che ti ha lasciato: conclusioni

Quello che hai letto in questa guida potrebbe non esserti piaciuto, ma ti avrà sicuramente aiutata a capire qualcosa in più sul pensiero e sul modus operandi del narcisista.

Se vuoi approfondire l’argomento, e capire come comportarti con un uomo di questo tipo, senza cadere nelle sue trappole e nelle sue manipolazioni, ti consiglio vivamente di leggere il manuale “L’Antidoto Al Narcisista“.

In queste pagine scoprirai tutto ciò che devi sapere sulla natura e sulla psiche di un narcisista, così che tu possa decidere cosa fare della tua vita senza che sia lui a scandire i ritmi della vostra relazione, con i suoi allontanamenti e successivi ritorni.

Inoltre, all’interno del manuale troverai 4 tecniche estremamente efficaci per spingere un narcisista a pensarti, anche dopo che si è allontanato da te e non accenna a tornare. Per leggere la presentazione di tutti i capitoli del libro, o per scaricarlo in formato digitale (in offerta speciale), clicca qui.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui