Le bugie del narcisista: quali sono, cosa celano e come difendersi

le bugie del narcisista

Quali sono le bugie del narcisista? Perché un narcisista mente? Come ci si difende dalle bugie del narcisista? Se cerchi le risposte a queste domande, allora continua a leggere.

Uno dei tratti distintivi del narcisista è la sua abilità nel mentire alla partner, al prossimo ed, a volte, anche a se stesso. Questa sua discutibile qualità è uno dei pilastri sul quale si sostengono buona parte delle sue famigerate azioni.

Ma quali sono le bugie del narcisista? Nell’articolo che segue analizzeremo tutte le tipologie di menzogne più frequenti. Allo stesso tempo, ti spiegherò anche cosa porta il narciso a comportarsi in questo modo, e cosa puoi fare tu per difenderti e non farti ingannare.

Prima di continuare con la lettura, ti consiglio di prenderti ancora 2 minuti ed effettuare il test online che trovi di seguito. Tramite le tue risposte, inizierai a fare chiarezza anche sulla tua situazione, così da capire se la persona che ti sta affianco è affetta da disturbo narcisistico della personalità. Per iniziare ti basta cliccare qui.

Scopri se lui è un narcisista

Perché il narcisista mente

Iniziamo con il dire che il narcisista è un bugiardo patologico, oltre che un vero professionista del settore. Del resto, la maggior parte delle sue manipolazioni si basa proprio su questa sua “arte”.

Il motivo principale che spinge un narciso a dire bugie è principalmente quello di mantenere in piedi tutte le sue messe in scena. Del resto, egli utilizza questa sua abilità non solo con la partner. Infatti, in caso di bisogno mente anche alle persone che ha intorno (amici, familiari, colleghi etc..), soprattutto, quando deve screditare la sua vittima agli occhi di tutti.

Bisogna anche sottolineare il fatto che la sua mancanza di empatia e la totale assenza di rispetto verso il prossimo, eliminano sul nascere ogni possibilità di scrupolo o rimorso per quello che dice. Questo gli permette di dire, a seconda delle sue necessità, cose terribili o di gonfiare l’ego di una persona senza alcuna difficoltà.

bugie del narcisista

Inoltre, le bugie del narcisista servono anche a gestire le sue molteplici relazioni. Del resto, essere un bugiardo è una qualità più che importante quando si ha una naturale predisposizione al tradimento.

Infine, non bisogna sottovalutare il fatto che a volte il narciso mente anche a se stesso. Questo perché, non sono rari i casi in cui la visione che ha del suo mondo e di sé stesso sono talmente radicati nella sua mente da non riuscire più a distinguere la realtà dalla fantasia.

Come si può notare, le motivazioni che spingono il narciso a mentire sono strettamente legate al suo disturbo della personalità. Infatti, più saranno radicati in lui i tratti narcisistici, più le sue menzogne appariranno credibili e ben strutturate.

Per tale motivo, è necessario avere le conoscenze necessarie ad individuare fin da subito un soggetto del genere. A questo proposito ti consiglio di leggere “L’Antidoto Al Narcisista“, il miglior testo in Italia per quanto riguarda l’argomento del narcisismo.

I suoi contenuti ti permetteranno di individuare fin dal primo approccio un narcisista, e di entrare nella sua mente perversa. Per iniziare la lettura ti basta cliccare qui.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Le bugie del narcisista: finalità principali

Arriviamo adesso alla parte centrale delle nostra analisi, catalogando le tipologie principali di bugie del narcisista. Le suddivideremo in diverse categorie, in base a quella che è la finalità che il narciso vuole raggiungere grazie ad esse.

1. Ammaliare la vittima

La prima categoria che incontriamo è quella che rende il narciso una persona pericolosa: ovvero le bugie destinate ad ammaliare la vittima. Il più delle volte, esse vengono utilizzate durante la fase di love bombing o bombardamento di attenzioni.

Nella pratica, il narciso riempie di complimenti la sua vittima con frasi del tipo “Sei bellissima” o “Sei un angelo“, oppure lavorando sulle caratteristiche che più la lusingano. Ad esempio, elogiando la sua abilità al lavoro, o il suo gusto nello scegliere i vestiti.

bugie del narcisista

Ovviamente, non mancheranno le promesse di un amore eterno, fatto di fedeltà e devozione, dove la donna sarà trattata come una principessa delle favole.

Allo stesso tempo, il narciso mente su se stesso, presentandosi agli occhi della ragazza di turno come una persona integerrima e corretta. Così facendo, fa in modo che la sua vittima abbassi del tutto la guardia. Del resto, perché mai insospettirsi di un uomo che ti riempie di complimenti, agisce come un vero gentleman ed è anche bello?

2. Coprire le sue mancanze

Una seconda categoria di bugie del narcisista include tutte le menzogne volte a giustificarsi per il suo modo di comportarsi. Ad esempio, quando lui dice alle sue vittime che sta passando il tipico “momento difficile”.

Tale scenario si verifica soprattutto quando la prima fase della relazione sta per finire. La maschera di principe azzurro inizia a calare, ma il narcisista non può ancora mostrare il suo vero volto.

Così, le sue mancanze, prima impensabili, ed i suoi scatti d’ira, che diverranno via via più frequenti, saranno giustificati da problemi al lavoro, stress, traumi subiti etc. Questo modo di fare gli permette di superare, un passo alla volta, tutti i limiti imposti all’interno di una relazione sana.

3. Giustificare il suo ritorno

Come spiegato all’interno del nostro articolo “Perché il narcisista torna? Tutto sul ritorno del narcisista“, il narciso tende spesso a lasciare le sue donne per poi fare marcia indietro. Anche in questa fase, fa un sapiente utilizzo di varie bugie.

le bugie del narcisista

Del resto, il narcisista non riesce a stare per troppo tempo sempre con la stessa donna. Quindi, non è raro che inizi o viva due relazioni allo stesso tempo. Ciò lo porta a scomparire anche per settimane. Del resto, dall’altra parte è impegnato in una nuova fase di love bombing.

In tali situazioni, per ogni volta che ritorna, lo si vedrà impegnato a fare promesse del tipo “questa volta sarà tutto diverso“, “adesso che sono con te sono tornato per restare” oppure “staremo insieme per sempre“. Così facendo, prova a destabilizzare di nuovo la sua vittima, riuscendoci il più delle volte.

4. Distruggere la sua vittima

Il narciso non si limita solo a tradire le sue vittime, ma desidera assoggettarle e renderle completamente dipendenti dalla sua persona. Questo gli permette di soddisfare la fame di attenzioni del suo ego smisurato.

Per raggiungere tale scopo, non disdegna di mettere in piedi una rete di bugie atte a destabilizzare completamente la sua partner. In situazioni del genere, non è raro vedere il narciso esercitare violenza psicologica (ed a volte anche fisica) verso la sua donna, giustificando il tutto con un “lo faccio per te“.

A questo punto la vittima è così presa che non sa più distinguere ciò che è vero da ciò che è falso. Tale categoria di bugie non sono più delle false promesse oppure dei complimenti spropositati, ma si parla di un vero e proprio lavaggio del cervello.

La situazione può degenerare anche al punto di portare la vittima ad avere problemi di natura psicologica, come nel caso del gaslighting narcisistico. A tal proposito ti consiglio vivamente di approfondire la tematica, leggendo l’articolo dedicato: “Gaslighting narcisista: cos’è, come si manifesta e come affrontarlo“.

5. Riavvicinarsi alla ex

Una volta che il narciso ha svelato la sua vera natura, può capitare che una donna non voglia più avere nulla a che fare con lui. Anche in questo caso il manipolatore ha la sua scorta di bugie da utilizzare per l’occasione.

In primis, proverà la carta del pentimento: accetterà di avere dei problemi e prometterà di fare di tutto per cambiare, magari anche accennando ad un possibile percorso terapeutico per risolvere la sua situazione (cosa che in realtà non farà mai).

le bugie del narcisista covert

Se ciò non dovesse bastare, proverà di nuovo la carta dei sensi di colpa. Ovvero, iniziando a riempire la sua ex di insulti. Inizierà a mentire, accreditando a lei tutte gli errori che lui stesso ha commesso e, allo stesso tempo, proverà a sminuire la sua vittima con frasi del tipo “non sei nulla senza di me” o “io ti ho reso quello che sei“.

Le bugie del narcisista: come difendersi

Abbiamo visto come mentire sia il pane quotidiano di un narciso. Infatti, anche se si dovesse trattare di un narcisista covert, non potrà fare a meno di dire bugie alla sua partner al fine di raggiungere i suoi scopi.

Tale natura, gli ha permesso di sviluppare un talento innato che gli permette di apparire credibile (agli occhi della sua vittima) anche quando sta mentendo spudoratamente. Quindi, è più che necessario trovare un modo per difendersi da questo tipo di attacco.

Il modo migliore è quello di informarsi sull’argomento. A tal proposito, ti invito a leggere il già citato L’Antidoto Al Narcisista. Questo e-book è il migliore in Italia sull’argomento del narcisismo, tanto per la profondità dell’analisi effettuata, quando per il valore dei consigli dati.

Leggendolo, imparerai prima di tutto a riconoscere un narcisista già dal suo primo approccio. Se invece, dovessi essere già coinvolta in una relazione tossica, ti sarà spiegato come difenderti dalle sue manipolazioni, come smascherare le sue bugie e come tenerlo a bada.

Non manca uno spazio dedicato a coloro che vogliono provare a stabilire un rapporto più equilibrato con il narciso, ma allo stesso tempo senza farsi assoggettare dalle sue bugie e manipolazioni.

Come ti accennavo, se vuoi imparare a difenderti dalle bugie del narcisista, questo è il manuale che fa per te. Puoi iniziare a leggerlo anche adesso, acquistandolo ad un prezzo speciale. Scopri tutti i dettagli cliccando qui.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

5/5 - (3 votes)