Un marito che tradisce come si comporta con la moglie: segnali

marito che tradisce come si comporta con la moglie

Un marito che tradisce come si comporta con la moglie? Quali sono i segnali che invia, e gli indizi da seguire per smascherarlo? Come scoprire un marito che tradisce grazie alla psicologia?

Quello del tradimento è sempre un terreno ostico, perché comporta molte variabili e non sempre risulta facile individuare gli indizi reali da ciò che può essere una semplice impressione o un comportamento un po’ insolito.

Per fare luce su tale argomento, all’interno di questo articolo vedremo quali sono gli indizi più importanti che potrebbero ricondurre ad una condotta infedele. Così facendo, delineeremo un probabile profilo psicologico e comportamentale dell’uomo che tradisce la moglie.

Nel caso invece desiderassi già da ora iniziare a fare chiarezza su un probabile tradimento, puoi dare subito un’occhiata a mSpy (qui trovi il sito ufficiale): un’app spia che ti consente di mettere sotto controllo lo smartphone del partner, così da scoprire tutti i messaggi che manda, e ogni cosa che avviene all’interno del suo cellulare.

mSpy è l’app che ti permette di scoprire quando e con chi lui sta parlando su Facebook, Instagram e WhatsApp.

Marito che tradisce: come si comporta con la moglie

Un marito che tradisce come si comporta con la moglie? Vediamo insieme quali sono i principali segnali ed indizi che possano far a pensare ad un tradimento del marito.

1. Distrazione costante

Se il tuo compagno ha sempre la testa tra le nuvole e non riesce a concentrarsi su quello che state facendo o dicendo, allora potrebbe esserci qualcosa che non va. Ad esempio, se vi capita di litigare, lo vedrai dartela vinta più facilmente del solito, avvenimento che in precedenza non si era mai verificato.

Ciò potrebbe non essere dovuto al fatto che è diventato più comprensivo con te, bensì potrebbe essere riconducibile ad un nuovo tarlo che occupa tutta la sua attenzione. Magari si tratta proprio di un’altra donna, che ha preso il dominio dei suoi pensieri.

2. Gelosia per lo smartphone

Un altro probabile segnale di un marito che tradisce, o che ha qualcosa da nascondere, è una nuova gelosia per il suo smartphone: fino a qualche settimana fa, lo lasciava in giro senza problemi e per te era un’abitudine utilizzarlo senza nessun problema, ma da un po’ tale situazione è cambiata drasticamente.

marito che tradisce come si comporta con la moglie

Ciò potrebbe essere riconducibile al suo bisogno di nasconderti delle informazioni. Del resto, tutti i nostri rapporti passano per i social e forse ha il timore che tu possa trovare una chat compromettente (magari per adesso solo un flirt), con un’altra donna.

3. Mancanza di attenzioni

Un altro indizio che potrebbe indicarti che il tuo compagno ha qualcosa da nascondere è da ricercare nella mancanza di attenzioni nei tuoi confronti: prima era disposto a coprire una pozzanghera con la sua giacca pur di non farti bagnare, adesso invece ti tratta come un operatore di un call center.

Ovviamente, se il tuo uomo smette di avere attenzioni nei tuoi confronti, la causa potrebbe essere riconducibile anche ad un momento di stress o a qualche suo problema personale, ma c’è anche la possibilità che sia preso da una nuova situazione che assorbe tutta la sua tenerezza. Questo, molte volte, è uno dei comportamenti tipici di un marito che tradisce la moglie.

4. Zero contatti fisici

Parlando di comportamenti tipici, un altro fattore che dovrebbe portarti ad alzare la guardia sta nel lento declino, fino all’annullamento, della vostra intimità: se prima il tuo compagno era focoso e ti desiderava ad ogni ora del giorno, mentre adesso non si avvicina più neanche per abbracciarti, di sicuro c’è qualcosa che non va.

marito che tradisce

Ovviamente, tale situazione potrebbe essere legata a tantissime motivazioni, ma non è da escludere la possibilità che tuo marito stia utilizzando tutte le sue energie sessuali per una relazione clandestina, non lasciando nulla a te.

5. Desideri strani

Ma esiste anche un comportamento opposto a quello appena ciato, sempre collegato alla sfera sessuale, e che allo stesso modo dovrebbe farti drizzare le antenne: tuo marito, da qualche tempo ha iniziato a farti delle strane richieste mentre siete sotto le coperte.

Infatti, tale insolito comportamento potrebbe essere dovuto al fatto che i suoi ormoni e la sua fantasia sono stati sconvolti da un’altra donna, che gli ha aperto dei nuovi orizzonti. E vorrebbe esplorare questi nuovi lidi anche con te.

6. Mille impegni

Un’altra situazione strana che dovrebbe far scattare i campanelli d’allarme è quando lui non ha nemmeno cinque minuti da dedicarti. Prima, pur di parlare con te, era disposto a condividere il bagno la mattina, prima di uscire per il lavoro. Oppure, di fare turni di lavoro massacranti per mantenersi libero il giorno del tuo compleanno.

l'uomo che tradisce come si comporta con la moglie

Adesso invece, in alcuni giorni, lo vedi per meno di un attimo. Inoltre, non percepisci da parte sua il desiderio di ritagliarsi degli spazi di tempo da trascorrere insieme a te.

Ancora peggio è il caso in cui lo vedi sempre più impegnato in attività nuove, trasferte di lavoro o incombenze dell’ultimo momento, magari di sera, o agli orari più improbabili del giorno e della notte. Tutti questi sono chiari segnali di un marito che tradisce la moglie.

7. Attenzione ai suoi vestiti

Un altro comportamento strano che dovresti tenere sott’occhio è relativo alla cura che tiene nella pulizia dei suoi vestiti: prima lasciava tutto nel cesto dei panni sporchi ed a turno riempivate la lavatrice. Adesso, più di una volta lo hai visto controllare con occhio clinico le camicie, i pantaloni e… le mutande.

Questo avvenimento, potrebbe essere riconducibile alla sua paura di lasciare indizi sui suoi vestiti: il tipico segno di rossetto sul collo, un capello troppo lungo ma di un colore diverso dal tuo oppure macchie inequivocabili. Tutti segnali chiari di una relazione extraconiugale.

8. Bipolarismo emozionale

Infine, un altro fattore comportamentale, che potrebbe essere collegato ad un tradimento da parte del tuo partner, è da ricercare nell’altalenarsi delle sue emozioni nei tuoi confronti: un giorno ti tratta come una regina, e tu inizi a pensare che, di nuovo sia tutto a posto tra di voi, ma il giorno dopo si arrabbia per nulla ed inizia ad insultarti perché gli hai passato lo zucchero normale e non quello di canna.

marito che tradisce segnali

Di certo, potrebbero esserci delle meccaniche ben più complesse che spiegano un comportamento così strano: esaurimento nervoso, stress, risentimento nei tuoi confronti etc. Ma non è da scartare l’ipotesi che la sua mente sia assalita in modo alternato sia dai sensi di colpa per averti tradita (quando ti tratta bene) che dalla frustrazione (quando si arrabbia con te) perché la tua presenza non gli permette di vivere appieno la sua nuova relazione.

Come scoprire un marito che tradisce con mSpy

Ma come già detto in precedenza, tutti quelli indicati fino a questo punto sono solo degli indizi, e non delle prove, dato che ciascuno di essi potrebbe essere riconducibile ad una ragione che non ha nulla a che fare con il tradimento.

Dunque, è necessario passare all’azione se si desidera andare fino in fondo e scoprire la verità. Ma come scoprire un marito che tradisce? Bè, tutto ciò che facciamo passa per il nostro smartphone ed i tradimenti non fanno eccezione. Quindi non resta altro che mettere le mani sul telefono del tuo partner!

Ovviamente, non sarà possibile farlo fisicamente, quindi dovrai utilizzare la tecnologia. In rete ci sono tantissime app che potrebbero aiutarti: del resto non sei l’unica persona che sospetta un tradimento da parte del partner.

Ma la migliore app spia sul mercato è sicuramente mSpy (qui trovi il sito ufficiale)

come scoprire un marito che tradisce

Questa applicazione è adatta sia per il sistema Android che per iOS ed utilizzandola potrai avere accesso da remoto a tutte le chat dal tuo partner dei relativi social network: Facebook, Instagram, Snapchat e WhatsApp.

Altre importanti funzioni sono il controllo dei suoi i suoi movimenti (visualizzando in tempo reale la posizione del suo GPS), la possibilità di accedere al registro delle chiamate (sia fatte che ricevute) ed all’elenco delle applicazioni installate, anche quelle per incontrare altre ragazze tipo Tinder o Badoo.

Il suo utilizzo è alla portata di tutti, non c’è bisogno di essere un hacker: ti basterà solo recarti sul sito ufficiale di mSpy e creare un tuo account. Dopodiché completare le operazioni di iscrizione sarà semplicissimo: tutte le istruzioni sono in lingua italiana.

Fatto questo, dovrai installare l’app sullo smartphone del tuo partner: ti ci vorranno solo due minuti. Oppure, se ne hai la possibilità, regalagliene uno con l’app già installata. Così facendo, avrai accesso dal tuo computer a tutte le informazioni relative ai suoi movimenti e alla sua attività sullo smartphone (compresa la percentuale di batteria!)

Se prima di scegliere di utilizzarla vuoi vedere come funziona, puoi accedere ad una demo attraverso la quale potrai farti un’idea più concreta di questo strumento, ideale per scoprire un marito che tradisce. La trovi cliccando qui.

mSpy è l’app che ti permette di scoprire quando e con chi lui sta parlando su Facebook, Instagram e WhatsApp.

Bene mia cara lettrice, anche questo articolo in cui abbiamo visto un marito che tradisce come si comporta con la moglie è giunto al termine. Spero di averti fornito abbastanza informazioni. In ogni caso, cerca di avere sempre la mente lucida e di essere completamente certa prima di rivolgergli qualsiasi accusa. E ovviamente, fatti aiutare dai mezzi di cui ti ho parlato.