Mi Ha Lasciata e Non Mi Cerca: Il Trucco Per Riconquistarlo

mi ha lasciata e non mi cerca

Mi ha lasciata e non mi cerca… è davvero finita o ci sono ancora possibilità di riconquistarlo?

Questa è la domanda che migliaia di nostri lettrici, ogni mese, pongono via mail a noi e ai nostri counselor durante le sessioni di consulenze personalizzate per la riconquista.

Si tratta evidentemente di un momento tra i più critici nella fase successiva alla rottura della propria storia d’amore e, talvolta, la disperazione e l’angoscia possono prendere il sopravvento e portarci letteralmente ad impazzire.

In questo articolo il nostro obiettivo sarà quello di aiutarti a comprendere che, in realtà, si tratta di un comportamento assolutamente normale e, soprattutto, che esiste ancora (eccome se esiste) la possibilità di riconquistare il tuo uomo e ripartire alla grande con lui.

Prima di iniziare a leggere l’articolo, ti invito ad effettuare un test online molto utile, che ti aiuterà a definire con precisione le tue probabilità di tornare insieme all’ex. Clicca sul bottone qui sotto e scopri se hai più del 50% di probabilità di riconquista!

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Mi ha lasciata e non mi cerca: come comportarsi in questa fase?

Le ragioni per le quali una relazione finisce possono essere le più disparate e ne discutiamo ampiamente all’interno del nostro blog, in molti degli articoli più apprezzati dalle nostre lettrici.

Ora però ciò su cui vogliamo concentrarci è come comportarsi durante le delicatissime settimane che seguono la rottura ed in particolare affrontiamo il caso specifico in cui è lui ad avere lasciato te.

Sia che la rottura sia stata tempestosa, piena di litigi ed insulti, sia che vi siate lasciati in maniera pacifica e matura, magari anche concordando su questa decisione, ciò che è importante adesso è che tu non ti faccia prendere dall’ansia e dall’angoscia di voler mettere subito tutto a posto.

Cosa significa questo suo silenzio? Per quale motivo non ti scrive più nulla? Ha già un’altra donna? Ti odia? Ha capito che senza di te sta molto meglio?

lui mi ha lasciata e non mi cerca

Sono tutte domande che, in questi momenti, affollano la nostra testa e ci torturano di continuo, lasciandoci a malapena dormire e facendoci vivere le nostre giornate in modo penoso e complicato.

Nel 99% dei casi lui non ti odia, non ha un’altra donna, non sta per niente meglio senza di te e non ha deciso di concludere per sempre la vostra storia. Anzi, è pieno di dubbi, paure, incertezze e, mano a mano che il tempo passa, questi dubbi aumentano invece di diminuire.

Il fatto che il tuo ex ti abbia lasciata non significa che ora non sarebbe disposto ad una riapertura oppure che ti abbia già dimenticata.

Non farsi sentire è il modo che utilizza per aiutare se stesso a comprendere meglio la sua decisione di lasciarti.

Magari da fuori non sembra così, magari fa di tutto per mostrare al mondo (e a se stesso) quanto si sente meglio ora che ti ha lasciato e, anche a causa di un banalissimo senso di coerenza, non potrebbe rimangiarsi tutto dalla sera alla mattina.

Solamente un periodo di distacco dalla vostra storia può davvero fornirgli quelle certezze che in questo momento sta cercando.

Ora, dopo aver compreso e accettato questa cosa, il comportamento che devi tenere è qualcosa di abbastanza ovvio e naturale.

Scommetto che ancora gli invii qualche messaggio (magari quello della buonanotte), provi a chiamarlo oppure guardi di continuo i suoi profili social.

ti ha lasciata e non ti cerca

Il motivo per cui lo fai è che hai paura che, se smettete di comunicare, lo perderai per sempre, non è vero?

La verità, però, è che se lui ti ha lasciata e non ti cerca, significa che non vuole essere contattato. Stai serena e tranquilla, non si dimenticherà certo di te!

Il comportamento migliore da tenere, in questa fase, è quello di assecondare la sua volontà e di lasciarlo riflettere in silenzio sulla decisione che ha preso. Si sa che il modo migliore per prendere una decisione è farlo senza alcuna pressione: ecco perché non devi caricarlo di pressioni ancora di più.

Ogni volta che ti fai viva, la conseguenza che scateni è che in lui aumenterà ancora di più l’impulso di scappare da te e di volerti lontana dalla sua vita.

Non è questo il risultato che speri di ottenere, dico bene?

Ecco, allora se ci tieni a riconquistarlo veramente, la prima cosa da fare è smettere di contattarlo e di pensare ossessivamente a lui.

Lui mi ha lasciata e non mi cerca: per quanto tempo non farsi sentire?

Questa è un’altra delle domanda che le donne che seguono il percorso tracciato nel manuale “Il Codice Della Riconquista” si fanno di continuo: per quanto tempo è giusto non farsi sentire?

Prima di continuare, hai mai sentito parlare de “Il Codice Della Riconquista“? Si tratta del percorso più avanzato d’Italia per rimettere in sesto la propria vita e riconquistare il proprio uomo in meno di 30 giorni.

Dal momento che il tema ti interessa, ti invito ad acquistarlo e leggerlo: lo trovi su questa pagina (sarà un alleato formidabile nella tua strategia di riconquista).

Bene, torniamo a noi e a questo benedetto tempo da far passare… quanto tempo gli serve per capire se ha fatto una cavolata a lasciarti oppure se è meglio che ognuno prenda la propria strada?

Beh, so che ti aspetti che ti dica un paio di giorni, ma la verità è che le persone hanno bisogno di almeno 15-20 giorni per razionalizzare le loro decisioni e capire se effettivamente le decisioni prese sono state corrette o meno.

Devi farti un po’ di resistenza. Soprattutto se sei una persona poco paziente e molto ansiosa, questi 15 giorni rischi di viverli nel peggiore dei modi, ovvero di farli diventare una tortura.

Ecco, qui si apre un’enorme opportunità anche per te: quella di riflettere sugli errori e le responsabilità che hanno portato alla fine della vostra storia. Ammettere le proprie responsabilità, infatti, è il primo passo per portare un cambiamento positivo nella tua vita.

lui mi ha lasciata e non torna più

Questo significa che tu non dovrai passare il tuo tempo a piangere sul letto o con le tue amiche ed annullare la tua vita in attesa che lui prenda la sua decisione. La decisione la devi prendere anche e soprattutto te.

Sfrutta questo tempo in cui non vi sentirete per rimettere in sesto te stessa ed il tuo stato d’animo; rifletti sulla vostra storia e cerca di comprendere se è lui l’uomo giusto per te e se vale la pena lottare per tornarci di nuovo insieme.

Esci, fai qualcosa che ti piace, magari un viaggio, un po’ di sport o una passeggiata in montagna… insomma, elimina le tossine psichiche che hai accumulato nell’ultimo periodo della vostra storia e depurati dai brutti pensieri e dalle preoccupazioni.

E dopo che succede?

Cosa succede una volta che saranno passati questi 15, 20 o 30 giorni in cui non vi siete sentiti?

Beh, i casi possono essere davvero molti. Ad esempio, potrebbe essere lui a farsi vivo e a chiederti di tornare insieme perché ha capito che la decisione di lasciarti era stata troppo affrettata e presa senza riflettere a fondo.

Potrebbe anche essere che tu stessa ti sia resa conto che la cosa migliore di tutte sia chiudere definitivamente la vostra storia d’amore (non sai quante donne come te giungono a questa conclusione dopo il percorso che svolgono con i nostri counselor).

Un’altra possibilità è che tu segua per filo e per segno ciò che c’è scritto ne “Il Codice Della Riconquista“, metta in pratica le strategie in esso contenute e riesca a riconquistarlo in modo stabile e definitivo.

Come vedi, è impossibile definire a priori ciò che succederà, ma la cosa di cui siamo assolutamente certe è che se lui ti ha lasciata e non ti cerca… il tempo è la medicina migliore per entrambi per conoscere meglio voi stessi e le decisioni che avete preso.

mi ha lasciata

So che si tratta di qualcosa di molto complicato, ma se ci tieni veramente a lui, devi forzare te stessa a non commettere delle azioni impulsive, irrazionali e dettate solamente dall’ira e dalla fretta di riconquistarlo.

Mi ha lasciata e non mi cerca: come riconquistarlo definitivamente

In questo articolo ho trattato molti degli aspetti più importanti della psicologia della riconquista e ti ho fornito suggerimenti e trucchetti estremamente efficaci per tamponare gli errori che hai commesso ed evitare di bruciare totalmente le tue possibilità di riprenderti il tuo uomo.

Ma non è tutto... ciò che hai appreso finora ti aiuterà a superare le complicate fasi iniziali della rottura, ma non è abbastanza per raggiungere il tuo obiettivo.

Allora qual è la strategia perfetta per riconquistarlo e tenerlo insieme a te per il resto della tua vita?

Innanzitutto c’è una risorsa gratuita di enorme valore per te: un percorso quotidiano di riconquista via mail. È gratis al 100% e viene erogato da counselor professionisti esperti in materia di relazioni di coppia.

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email per entrare a far parte del percorso ed usufruire di questo strepitoso strumento di riconquista.

Iscriviti Al Percorso Gratuito Di Riconquista E Ricevi Subito Il Metodo Segreto Per Farlo Tornare Immediatamente Tra Le Tue Braccia!!

Oltre a questo, se desideri accedere ad una strategia infallibile che ti permetterà di riconquistare definitivamente il tuo uomo, ti consiglio di scaricare e leggere “Il Codice Della Riconquista“. Si tratta di un manuale di 213 pagine, grazie al quale scoprirai:

  • I motivi per cui un uomo lascia la propria donna
  • Gli errori da evitare per riconquistare il proprio uomo
  • I trucchi da utilizzare per incuriosirlo e farlo cadere di nuovo tra le tue braccia
  • Il metodo pratico, step by step, per riconquistarlo definitivamente
  • Gli esempi pratici di cosa dirgli e dei messaggi da inviargli
  • Le tecniche infallibili per fare colpo su di lui, ottenere un appuntamento e riconquistarlo
  • Molto altro ancora…

Clicca qui per scaricare “Il Codice Della Riconquista” e riprenditi il tuo uomo!

4.4/5 - (8 votes)