Mi ha lasciata ma guarda le mie storie su Instagram e WhatsApp

mi ha lasciata ma guarda le mie storie

Dopo la fine di una relazione è possibile che si vengano a creare delle situazioni un po’ contraddittorie da parte di uno o entrambi i partner. Una di queste, e forse la più classica, è quando l’ex continua a guardare le storie pubblicate sui social.

Insomma, quante ragazze si saranno ritrovate a dirsi “Il mio ex mi guarda le storie Instagram“, oppure “Mi ha lasciata ma mi controlla“? Una quantità indefinita, probabilmente.

E, se ad oggi stai leggendo queste righe, significa che sta succedendo anche a te. Ecco perché nella guida odierna voglio parlarti delle possibili motivazioni che potrebbero portare il tuo ex a guardare le tue storie su Instagram, Facebook o WhatsApp.

Prima, però, dal momento che presumo tu sia qui perché lui non ti è proprio indifferente, vorrei chiederti 2 minuti del tuo tempo per effettuare questo breve test gratuito, così da scoprire le possibilità per voi due di tornare insieme:

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Il mio ex guarda le mie storie: la fine delle relazioni ai tempi dei social

La fine di una relazione, ad oggi, implica alcune situazioni che fino a qualche anno fa erano pura immaginazione. Quando una storia finiva, se si aveva il desiderio di sentirsi vicino all’ex, il massimo che si poteva fare era chiamare o scambiarsi qualche SMS.

Oggi, invece, grazie ai social non è più così. Quando due persone prendono cammini diversi hanno la possibilità di continuare a vedersi, seppur virtualmente, e di sapere cosa succede nelle rispettive vite.

Se ci si ferma un attimo a riflettere, è una cosa che, per quanto si dia per scontata, è abbastanza contraddittoria. Insomma, quando si sceglie di chiudere con una persona, sarebbe logico chiudere punto e basta, e invece ci si ritrova a sapere dov’è, con chi è e cosa fa il nostro ex partner durante la sua giornata.

Questo, oltre a rendere il processo di guarigione molto più lento e difficoltoso, può far scaturire dei dubbi. E allora, perché ci si “spia” a vicenda? Qual è il senso di tutto ciò?

Come vedremo, i motivi possono essere molteplici, ma alla base di tutto c’è un forte senso di curiosità. Lui controlla le tue storie sui social, e tu controlli che lui te le controlla.

É un gatto che si morde la coda e che, mentre se la morde, non si pone troppi interrogativi. I social non hanno solamente stravolto il nostro modo di comunicare e le nostre relazioni, ma anche la loro stessa fine.

E sai qual è la riprova più grande che questa è una grande verità? Che in questo momento tu sei qui per sapere che cosa significa che il tuo ex continua a guardare le tue storie su Instagram o su WhatsApp.

Iscriviti Al Percorso Gratuito Di Riconquista E Ricevi Subito Il Metodo Segreto Per Farlo Tornare Immediatamente Tra Le Tue Braccia!!

Mi ha lasciata ma guarda le mie storie: perché? Cosa significa?

A questo punto possiamo concentrarci sulle motivazioni che possono portare il tuo ex a controllare i contenuti che condividi sui social. Come ti dicevo, alla base c’è un forte senso di curiosità che, ogni volta che il tuo ex apre Instagram, WhatsApp o Facebook, viene appagato.

Insomma, a volte ci ritroviamo a guardare storie di persone che neanche conosciamo… sarebbe un po’ strano non guardare quelle di chi ha fatto parte della nostra vita per mesi o per anni, non trovi?

il mio ex mi segue su instagram

Dal momento che i social esistono, per quanto contradditori e controproducenti possano essere, li utilizziamo. E, per quanto il tuo ex ti abbia lasciato e non dovrebbe guardare le tue storie, le guarda.

In quanto al perché, diciamo che i motivi principali potrebbero essere così riassunti:

  • Curiosità nel vedere cosa fai mentre sei single
  • Mantenere una sorta di controllo e supervisione
  • Ridurre la distanza quando si sente preso dalla nostalgia
  • Farti percepire la sua “presenza”

Insomma, ti ripeto, dal momento che i social esistono, il tuo ex non può fare finta di niente ed eliminarti dai suoi contatti come se niente fosse. Le motivazioni, poi, variano anche in base al tempo che è trascorso da quando la vostra storia è finita.

Solitamente, all’inizio si cerca di mantenere l’autocontrollo e di non farsi vedere “deboli”, ma poi la curiosità prende il sopravvento e si ricomincia a guardare. Instagram, d’altronde, è una finestra aperta sulla tua vita, e quando gli manchi, gli vieni in mente o vuole “vederti”, Instagram rappresenta la sua miglior opportunità.

In ogni caso, se il tuo ex guarda i contenuti che condividi, significa che non gli sei indifferente. Se questo era quello che pensavi (o desideravi) sentirti dire, è così, è vero.

Tu non sei una persona qualunque per lui, e avrebbe tutte le motivazioni e le ragioni per smettere di seguirti e per non guardare quello che fai. Ma se continua a farlo, evidentemente, è perché in questo momento non è ancora riuscito a voltare pagina.

Mi ha lasciata ma mi controlla: Il concetto di fare orbiting

Molto spesso, quando l’ex guarda le storie su Instagram o su Whatsapp, si parla di un concetto noto come “fare orbiting”. Probabilmente non ne hai mai sentito parlare, ma è molto interessante.

Come sottolinea il termine stesso, si tratta di una situazione in cui il tuo ex “orbita” intorno a te come se tu fossi un pianeta da scrutare dall’alto. Lui guarda, osserva, si interessa e controlla ciò che fa parte della tua vita, della tua quotidianità.

Ma, se stiamo parlando del tuo ex, perché ha questi comportamenti? Bhe’, il motivo è abbastanza semplice: perché non gli sei indifferente. Tuttavia, è bene sottolineare che, nella terminologia odierna, fare orbiting ha un’accezione alquanto negativa.

Mi ha lasciata ma mi controlla

Questo concetto, infatti, viene utilizzato principalmente per descrivere ex dai tratti “particolari”, come per esempio i narcisisti. Fare orbiting non significa solo guardare le storie Instagram o su Whatsapp, ma mantenere una sorta di controllo ossessivo nel silenzio più totale, senza la volontà di ricostruire il rapporto.

Chi fa orbiting, infatti, solitamente non risponde alle chiamate, non risponde ai messaggi Whatsapp e non si spreca a dare troppe spiegazioni del motivo per cui ha deciso di sparire, oppure di lasciarti all’improvviso.

Se quindi il tuo ex (o la persona con cui stavi uscendo) è improvvisamente sparita dalla tua vita, ma continua a controllarti dalla distanza, sappi che non è un buon segnale.

Tuttavia non preoccuparti: non tutti i ragazzi che guardano le storie della ex stanno facendo orbiting. Come abbiamo visto prima, i motivi per cui lui potrebbe essere interessato a guardare ciò che fai nella tua vita sono diversi, e sicuramente godono di un’accezione più positiva rispetto a quella di fare orbiting.

Mi ha lasciata ma guarda le mie storie: come comportarti

Bene, adesso non ci resta che capire come affrontare questa situazione. In realtà, è molto più semplice di quello che pensi, poiché “il piano d’azione” varia in base a quello che desideri fare tu.

Se il tuo scopo è riconquistare il tuo ex ti conviene fare finta di niente ed evitare di bloccarlo o di scrivergli per chiedergli perché continua a guardare le tue storie. In sostanza, procedi ad utilizzare i social come se non sapessi che lui ti guarda le storie.

In questo modo lui sentirà di non avere alcun “potere” su di te e sarà portato a pensare che ormai neanche ti accorgi più se lui visualizza i contenuti che pubblichi. So che potrebbe sembrarti controproducente, ma come ben ci insegna la psicologia inversa, non lo è affatto.

Se, invece, il suo atteggiamento ti infastidisce perché desideri voltare pagina, allora puoi semplicemente bloccarlo ed evitare così che lui ti controlli. In fin dei conti, dato che è stato lui a lasciarti, avresti anche tutte le ragioni per volerlo mettere in disparte e cercare di riprenderti la tua vita in mano.

In definitiva, quindi, spetta a te scegliere che cosa fare.

Il mio ex guarda le mie storie: un vantaggio se vuoi riconquistarlo

A questo punto non ci resta che analizzare i comportamenti del tuo ex sotto un altro punto di vista, che sono certo ti interesserà. Come dicevamo poco fa, il fatto che il tuo ex guardi le tue storie sui social è sinonimo del fatto che non gli sei del tutto indifferente.

Insomma, se proprio non gliene fregasse niente di te, non ti darebbe la “soddisfazione” di vedere che anche dopo averti lasciata lui è lì che guarda le tue storie Instagram, Facebook o Whatsapp. Ne farebbe a meno, non trovi?

il mio ex mi segue su whatsapp

Eppure, così non è. Questo, in un modo o nell’altro, è un buon segno. Certo, è un buon segno se il tuo interesse è riconquistarlo, altrimenti diciamo che puoi semplicemente ignorare il fatto che lui ti controlli o, per tagliare la testa al toro, bloccarlo direttamente.

Ma, se il tuo piano è quello di fare di nuovo breccia nel suo cuore, sapere che ti guarda le storie Instagram o Whatsapp è un vantaggio non indifferente. E sai perché? Perché potrai sfruttare i social come mezzi di comunicazione senza doverti rivolgere direttamente a lui.

Insomma, siamo onesti: chi non ha mai pubblicato una storia Instagram per far ingelosire l’ex? O, chi non ha mai condiviso un pezzo del testo di una canzone non proprio priva di significato? Instagram comunica messaggi, pensieri ed emozioni in modo indiretto, e tu potrai sfruttarlo per “comunicare” con il tuo ex.

Certo, questa è una tecnica che ti può tornare utile per stuzzicarlo un po’, ma non è sufficiente se il tuo intento è ristabilire un contatto serio e cercare di creare la situazione ideale per darvi una seconda opportunità.

Per fare questo dovrai servirti delle migliori tecniche e strategie di riconquista, spiegate ed approfondite in modo esemplare all’interno de Il Codice Della Riconquista, il manuale più autorevole d’Italia per riconquistare l’ex.

Al suo interno scoprirai anche cosa pubblicare (e cosa non pubblicare!) sui social, per spingere il tuo ex a tornare da te con la coda tra le gambe 😉