Mi ha lasciata ma vuole essere mio amico: perché e cosa fare

mi ha lasciato ma vuole che restiamo amici

Mi ha lasciato ma vuole che restiamo amici, cosa devo fare?

Le relazioni finiscono per tanti motivi diversi e in tanti modi diversi. C’è chi si dice subito addio, chi attua il classico tira e molla, chi si lascia con rabbia e rancori, chi di comune accordo.

E poi ci sono anche dei casi in cui l’ex vorrebbe mantenere un buon rapporto, evitando di perdersi del tutto e, possibilmente, instaurando una qualche forma di amicizia. Questi casi non sono i più frequenti, ma se sei qui a leggere significa che a te è capitato.

E dunque, perché il tuo ex vuole che rimaniate amici? Come dovresti reagire di fronte a questa sua richiesta? Nella guida di oggi approfondiremo l’argomento di modo che tu possa andare avanti senza avere più il minimo dubbio su come comportarti.

Prima di cominciare, però, voglio invitarti ad effettuare un test online molto utile, che ti aiuterà a definire con precisione le tue probabilità di tornare insieme all’ex (se è questo ciò che in realtà ti interessa). Clicca sul bottone qui sotto e scopri se hai almeno il 50% di probabilità di riconquista!

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Mi ha lasciato ma vuole che restiamo amici: perché?

La prima cosa che dobbiamo cercare di capire insieme è il motivo per il cui il tuo ex vorrebbe rimanere tuo amico. In realtà, le motivazioni possono essere diverse:

  • Ti apprezza come persona e sa che porteresti comunque valore aggiunto alla sua vita;
  • Non vuole perderti del tutto perché rimani importante per lui;
  • Vuole tenersi una porta aperta nel caso in cui cambiasse idea e volesse tornare da te.

Come vedi, il filo conduttore dei pensieri che potrebbe aver avuto il tuo ex è positivo, perché il concetto di base rimane sempre quello di non volerti perdere. Ma ora so che con molta probabilità ti starai chiedendo, è possibile rimanere amici con il proprio ex?

In realtà, come abbiamo visto in questa guida, è possibile, per quanto come ti dicevo è una situazione che si verifica non troppo spesso. Tuttavia, bisogna anche capire quali sono i tuoi sentimenti per lui: lo ami ancora? Vorresti tornarci insieme? Stai soffrendo per la fine della relazione?

mi ha lasciata ma vuole essere mio amico

Insomma, creare un rapporto d’amicizia, per quanto strano e non proprio semplice, è possibile, ma devono coesistere le giuste condizioni da parte di entrambi.

In linea generale, però, dopo la fine di una relazione dovrebbe sempre avvenire un momento di distacco. Questo perché entrambi avete bisogno di affrontare e superare il dolore causato dalla fine del rapporto, che vi impedirebbe in ogni caso di instaurare nell’immediato un rapporto di amicizia.

In un secondo momento, quando ciascuno di voi avrà ritrovato la propria individualità ed indipendenza al di fuori della relazione, senza più conservare sentimenti né troppo negativi né troppo positivi nei confronti dell’ex, sarete pronti per un’amicizia (se è questo ciò che vorrai).

Se invece il tuo reale obiettivo è quello di dimenticare il tuo ex, perché pensi che non riusciresti mai a vederlo come un semplice amico, oppure addirittura le tue intenzioni sono di riconquistarlo e tornare insieme a lui, continua a leggere.

Iscriviti Al Percorso Gratuito Di Riconquista E Ricevi Subito Il Metodo Segreto Per Farlo Tornare Immediatamente Tra Le Tue Braccia!!

Mi ha lasciata ma vuole essere mio amico: meglio dimenticarlo?

Se lui ti ha lasciata ma vuole esserti amico, non è detto che tu debba concedergli questo privilegio. A lui fa certamente comodo continuare a godere del tuo affetto, ma tu sei davvero disposta ad accontentarti delle briciole del suo amore?

Se stai soffrendo molto per lui, potresti valutare l’idea di voltare pagina e di iniziare un percorso finalizzato a dimenticarlo, dicendogli che in questo momento non accetti la sua amicizia, ma preferisci che smettiate di sentirvi.

Sappi che chiudere la porta che si affaccia sul proprio passato non è mai semplice. Perciò il mio invito è quello di armarti di pazienza, perché quello di riuscire a dimenticare il tuo ex non è un obiettivo che potrai raggiungere dall’oggi al domani.

In ogni caso, la prima cosa che devi fare è cercare di liberare i tuoi spazi da tutto ciò che ti ricorda il tuo ex. Parliamo sia della tua stanza, sia dello smartphone: fai spazio a nuovi ricordi e metti in cantina (o sul Cloud) quelli vecchi.

mi ha lasciata vuole essere amico

Questa è una cosa molto impattante a livello visivo che ti darà la carica giusta per iniziare questo processo di accettazione e di allontanamento dal tuo ex. Chiaramente, all’inizio la sensazione non sarà piacevole, perché ti potresti sentire smarrita di fronte a questo “vuoto”.

Allo stesso tempo, dovresti evitare di avere contatti con lui, di guardare i suoi contenuti sui social e di passare troppo tempo da sola a pensare. Nei momenti di dolore e di delusione gli amici sono un’ottima medicina, che ti invito a non sottovalutare.

Questi primi passi ti faranno già sentire meglio e capace di poter superare questo momento delicato. Tuttavia, molto spesso fermarsi “alle basi” non è sufficiente, e allora bisogna trovare un alleato pronto a darci la carica giusta.

In questo caso, il tuo miglior alleato è il manuale Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore, che con le sue parole saprà indicarti la strada migliore per riprenderti in mano la tua vita e per non rimanere in balia del pensiero del tuo ex.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda

Mi ha lasciata ma vuole essere mio amico: voglio riconquistarlo

Adesso, invece, vediamo il secondo caso, quello in cui hai capito che dell’amicizia del tuo ex non te ne faresti niente perché sei ancora innamorata di lui e vorresti riconquistarlo. Anche qui, ahimè, non parliamo di un obiettivo semplice da raggiungere.

Tuttavia, il fatto che lui voglia rimanerti amico è un’ottima opportunità per te. Insomma, pensa a quegli ex che vogliono troncare i rapporti, che spariscono e che escono all’improvviso dalla vita delle loro ex compagne.

Qui sì che sarebbe ancora più difficile pensare di riconquistarlo, non trovi? Tu, invece, ti trovi nella situazione privilegiata in cui lui è ben disposto nei tuoi confronti e, se potesse, vorrebbe evitare di perderti.

mi ha lasciato ma vuole che rimaniamo amici

Questo significa che hai un certo valore per lui, un valore che tu dovrai sfruttare a tuo vantaggio. Pertanto, come prima cosa cerca di essere un po’ sfuggente evitando di risultare sempre disponibile e reperibile ogni volta che lui si fa vivo.

Fagli venire il dubbio che potresti essere impegnata, magari con qualcuno che lui neanche conosce. Inoltre, ti consiglio di giocare d’astuzia anche con i social, utilizzandoli per creare dei sentimenti di gelosia e fastidio.

Lui ci tiene a te, quindi nulla gli sarà indifferente, puoi credermi. Allo stesso tempo, però, devi cercare di apportare dei cambiamenti nella tua vita e su te stessa, di modo che lui possa riuscire a guardarti con occhi nuovi.

Tutto qui? Certo che no. Questi sono i primi step che ti consiglio di mettere in atto se hai l’intenzione di riconquistare il tuo ex. Poi, come sempre, bisogna studiare una strategia ed affinarne le tecniche.

Ecco perché il mio suggerimento è quello di metterti a testa bassa a leggere il libro Il Codice Della Riconquista, che ti aiuterà a capire quali errori evitare e come creare attrazione nei confronti del tuo ex, ti illustrerà le leve psicologiche da sfruttare per ribaltare la situazione in tuo favore e molto altro ancora. Trovi tutto qui.

5/5 - (4 votes)