Mio marito non mi desidera: psicologia e cosa fare

Perché un marito non desidera più la moglie

Perché un marito non desidera più la moglie? E cosa fare per risolvere la situazione?

Queste sono domande che molte donne si pongono quando si trovano di fronte al difficile scenario di un calo del desiderio da parte del proprio partner. Se da una parte può essere normale, specie col passare del tempo, dall’altra può sollevare molti dubbi.

Ecco perché in questo articolo tratteremo l’argomento dalla A alla Z, analizzando alcune delle ragioni più comuni per cui un marito potrebbe non desiderare più la moglie e capendo cosa fare per affrontare questa situazione delicata.

Prima di iniziare con la lettura, però, ti invito ad effettuare questo test online. Rispondendo a 16 semplici domande potrai scoprire in che condizioni si trova il tuo matrimonio. Inizia subito cliccando sul pulsante qui sotto.

In che condizioni si trova la tua relazione?

Perché un marito non desidera più la moglie: psicologia

Quando il desiderio sessuale di un marito nei confronti della moglie diminuisce, le ragioni possono essere molteplici e spesso complesse. Analizziamo insieme le possibili cause psicologiche che possono contribuire a questa situazione:

1. Routine e monotonia

Per quanto possa sembrare banale, il primo motivo che può portare un marito a non desiderare più la moglie è la routine quotidiana. Un eccesso di prevedibilità e la mancanza di novità possono portare a una diminuzione del desiderio sessuale.

La vita di tutti i giorni può diventare monotona e stancante, appiattendo l’entusiasmo tra i due coniugi. A risentirne è anche il livello di attrazione ed eccitamento, per i quali è importante fare sforzi per mantenere viva la scintilla.

Leggi anche: Esercizi terapia di coppia: i migliori 10 da fare a casa

2. La nascita di un figlio

L’arrivo di un bambino rappresenta un cambiamento significativo nella vita di una coppia. Le nuove responsabilità, la stanchezza accumulata e la mancanza di tempo per se stessi possono influire negativamente sul desiderio sessuale.

Il focus della coppia spesso si sposta completamente sul neonato, trascurando l’intimità e il rapporto di coppia. È importante trovare un equilibrio, dedicando tempo sia al bambino che alla coppia, ritagliandosi momenti di intimità e relax.

3. Incomprensioni e tensioni interne alla coppia

Un altro motivo che porta il marito a non desiderare più la moglie è il carico dovuto alle incomprensioni, i litigi frequenti e le tensioni non risolte che possono creare una distanza emotiva e sessuale tra i partner.

Quando i conflitti non vengono affrontati e risolti, possono accumularsi, creando un clima negativo all’interno della relazione. Allo stesso modo, anche lo stress e le pressioni esterne possono incidere sulla vita sessuale della coppia.

Se pensi che questo possa essere il vostro caso, ti consiglio la lettura dell’ebook Insieme Oltre La Crisi Di Coppia, il manuale più avanzato in Italia su come superare una crisi matrimoniale e ricostruire il sentimento, la fiducia e la passione tra te tuo marito:

Come superare la crisi di coppia e ricostruire il sentimento, la fiducia e la passione tra te ed il tuo partner

4. Peggioramento estetico della donna

Anche se può sembrare superficiale, l’aspetto fisico gioca un ruolo importante nel desiderio sessuale. Se un marito percepisce un cambiamento negativo nell’aspetto della moglie, questo può influenzare la sua attrazione.

È importante che entrambi i partner si prendano cura di se stessi e del proprio benessere, non solo per attrarre l’altro, ma anche per mantenere un buon livello di autostima ed evitare che possano presentarsi insicurezze estetiche.

5. Presenza di un’amante

In alcuni casi, la mancanza di desiderio può essere causata dalla presenza di un’altra donna nella vita del marito. Quando un marito ha un’amante, l’attenzione emotiva e sessuale può spostarsi completamente verso l’altra persona.

Questo porta a una diminuzione del desiderio nei confronti della moglie, poiché l’attrazione e l’eccitazione vengono canalizzate altrove. Inoltre, il senso di colpa e la tensione derivanti dal mantenere segreta la relazione possono causare ulteriori distanze.

Leggi anche: Un marito che tradisce come si comporta con la moglie: segnali

Mio marito non mi desidera: cosa fare

A questo punto diventa importante capire cosa fare per farsi desiderare dal marito. Innanzitutto, è fondamentale evitare di farglielo pesare. Molte donne reagiscono con frustrazione di fronte a questa situazione, ma insistere o farlo sentire in colpa può solo peggiorare le cose.

Sentirsi ulteriormente pressato non farà altro che portarlo a chiudersi ancora di più in se stesso, riducendo ulteriormente il desiderio sessuale. Di conseguenza, è importante mostrarti comprensiva e calma, controllando le tue reazioni di fronte ai suoi rifiuti.

Inoltre, è fondamentale poter parlare del problema che state vivendo in modo sincero, comprensivo e costruttivo. In altre parole, non si tratta di accusarlo, ma piuttosto cercare di capire insieme quali possano essere le cause di questo calo di desiderio.

Allo stesso tempo può essere utile riflettere su come diventare più attraente ai suoi occhi. Questo non significa che tu sia la causa del problema, ma prendersi cura di te stessa e apportare dei miglioramenti estetici può avere un impatto molto positivo.

Infine, è essenziale ricreare la complicità fuori dal letto, poiché i rapporti sessuali sono spesso il riflesso di come va la relazione nel suo complesso (fonte: Atlanta Therapeutic Collective).

É chiaro che tutto ciò sembra più facile a dirsi che a farsi, anche perché ci sono molti altri aspetti da tenere in considerazione. Ma è proprio per questo che il mio invito è di non fermarti qui e di approfondire grazie all’ebook Insieme Oltre La Crisi Di Coppia.

Al suo interno troverai ben 12 capitoli dedicati alla ricostruzione di un rapporto felice, sia con spiegazioni teoriche che con esercizi pratici. Leggilo per ricreare la connessione intima ed emotiva che c’era una volta tra te e tuo marito.

Lo trovi qui in offerta speciale >>

Come superare la crisi di coppia e ricostruire il sentimento, la fiducia e la passione tra te ed il tuo partner

5/5 - (1 vote)