Narcisista e sessualità: tutto sull’uomo narcisista a letto

Narcisista e sessualità

Che rapporto intercorre tra narcisismo e sessualità? Come si comporta l’uomo narcisista a letto? É possibile smascherare un narcisista dal modo in cui vive la sessualità?

Nel nostro blog abbiamo già ampiamente parlato dell’uomo narcisista: come riconoscerlo, quali sono le sue caratteristiche, i suoi comportamenti e le fasi tipiche delle relazioni romantiche che instaura con le donne.

In questo articolo ci soffermeremo su un argomento più specifico, ma estremamente interessante. Analizzeremo infatti la sessualità del narcisista, così da capire se esiste un modo per riconoscerlo da come si comporta sotto le lenzuola.

Se sei una donna e attualmente pensi di avere a che fare con un uomo narcisista, di sicuro scoprirai molte cose interessanti! Innanzitutto, però, ti invito ad effettuare il test online che trovi qui sotto. Grazie ad esso capirai se il tuo uomo è un narcisista patologico:

Scopri se lui è un narcisista

Uomo narcisista e sessualità: 7 cose da sapere

Il narcisista vive l’intimità in un modo particolare, esattamente come qualsiasi altra sfera di una relazione “amorosa”. Se ti stai domandando il motivo di queste virgolette, la risposta è semplice: il narcisista difficilmente riesce ad amare.

Analizziamo di seguito tutte le principali tendenze dell’uomo narcisista a letto:

1. É sessualmente promiscuo

L’uomo narcisista tende quasi sempre ad essere libertino e promiscuo. Questo è il primo aspetto fondamentale da sottolineare riguardo la sua sessualità.

Anche se in una relazione stabile, tenderà a tradire e sedurre altre donne. Per lui la conquista sessuale è fonte di enorme gratificazione e non rinuncerà ad essa per nessuna ragione al mondo, nemmeno se è sposato con figli.

Adora portare avanti più relazioni sessuali contemporaneamente. Questo lo fa sentire potente, desiderato e vivo. Nulla lo eccita di più dell’idea di avere molte donne a disposizione; nemmeno l’atto sessuale in sé.

2. All’inizio è un grande amante

Soprattutto nella fase di love bombing, il narcisista tira fuori il meglio di sé a letto. Fa di tutto per rendere l’unione con la partner più unica che rara, con l’obiettivo di impressionarla e renderla dipendente da sé.

narcisismo e disturbi sessuali

Andando a letto con lui una donna potrebbe provare delle emozioni che non aveva mai provato prima d’ora. Questo perché il narcisista sarà particolarmente attento alla propria performance, ma anche perché sarà bravo a farle credere che tra di loro c’è un’affinità unica. Ovviamente, si tratta solo di una manipolazione.

3. Usa il sesso per soddisfare i propri bisogni

Ma la sua attenzione nei confronti della partner non dura in eterno. Quando il rapporto diventa più stabile, risulta subito chiaro che il narcisista è estremamente egocentrico e focalizzato sui propri bisogni.

Il sesso per lui non è la fusione di due anime, ma un modo per soddisfare i propri bisogni personali. Il ruolo della partner, quindi, diventa del tutto strumentale al raggiungimento del massimo piacere per il narciso.

Durante l’atto sessuale potrebbe proporre posizioni o pratiche che piacciono solo a lui, andando del tutto a trascurare i desideri della donna. Spesso tenderà anche a costringere la partner a fare delle cose fuori dai propri schemi, come rapporti con più persone.

E ovviamente, il narciso non è in grado di accettare i no. Se la compagna dovesse rifiutarsi di sottostare alle sue richieste, potrà sperimentare la vera natura di quest’uomo, che non tarderà a giudicarla, a farla sentire in colpa o a ridicolizzarla.

4. Cerca continuamente approvazione

L’uomo narcisista usa il rapporto sessuale per sentirsi un dio sceso in terra. Vuole che la propria compagna lo gratifichi continuamente per le sue performance, per le sue “doti” e per il piacere che le ha fatto provare. Per riassumere, è in continua ricerca di approvazione e ammirazione.

Ovviamente non è affatto felice quando gli si rivolge una critica, gli si propone di cambiare qualcosa o gli si fa notare che alcuni aspetti della sessualità di coppia potrebbero essere migliorati. Se una donna tira fuori un argomento del genere, il narcisista diventerà una vera e propria furia.

5. Può arrivare a denigrare la partner

Capita molto spesso che il narciso inizi a denigrare la partner da un punto di vista fisico o sessuale, tirando fuori i suoi difetti, incolpandola del fatto che non riesce ad eccitarlo abbastanza, che non riesce a dargli più piacere.

uomo narcisista a letto

Questo è un modo per sottomettere la donna, che inizierà a sentirsi inadeguata e colpevole, pronta a fare di tutto per salvare la relazione e tornare a godere delle grazie del narcisista.

6. É poco affettuoso dopo i rapporti sessuali

Di solito il narcisista è poco affettuoso dopo i rapporti sessuali. Al termine del rapporto per lui non esistono baci, abbracci, carezze o parole dolci. Infatti, dopo che lui ha soddisfatto i suoi bisogni, perde interesse per la partner e tende ad allontanarla. Sarà poi sempre lui a riavvicinarsi fisicamente, ma solo quando avrà di nuovo voglia.

Le uniche eccezioni a tale tendenza possono verificarsi nella fase del love bombing, oppure quando il narcisista ha qualche interesse a fingersi particolarmente affettuoso nei confronti della vittima, magari per manipolarla meglio.

7. Decide lui quando fare sesso

Il narcisista utilizza il sesso anche come strumento di controllo nei confronti della partner. Questo significa che è sempre lui a decidere quando l’unione sessuale deve avere luogo, e quando invece non è il momento adatto.

Una donna che ha a che fare con lui verrà spesso rifiutata, per poi essere quasi costretta a soddisfarlo quando lo dice lui. Sarà sempre il narcisista a stabilire i tempi, le modalità e la frequenza dei rapporti, senza alcuna possibilità di trovare compromessi.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Uomo narcisista a letto: alcune distinzioni

Il narcisismo è una patologia che presenta molteplici sfumature. Infatti, non abbiamo solo a che fare con narcisisti patologici, ma anche con persone che presentano solamente tratti narcisistici di personalità. In quest’ultimo caso la sessualità sarà parzialmente influenzata dalle tendenze sopra analizzate, ma resterà comunque almeno un barlume di affettuosità ed empatia nei confronti della partner.

Poi, c’è da distinguere tra narcisista covert, narcisista overt e narcisista maligno.

Narcisista overt e sessualità

Il narcisista overt è il cosiddetto “narcisista grandioso”. Ama stare al centro dell’attenzione, mostrare la propria superiorità e sottomettere gli altri. Nella sua condotta sessuale valgono tutte le considerazioni fatte fino ad ora. Ma entrando più nello specifico, ecco alcuni comportamenti tipici dell’uomo narcisista overt a letto:

  • potrebbe fare richieste sessuali in modo molto esplicito;
  • diventa aggressivo quando la partner non si presta a qualche pratica sessuale;
  • chiede lodi e complimenti alla partner in modo diretto;
  • è estremamente concentrato sull’aspetto fisico e sulla performance.

Narcisista covert e sessualità

Il narcisista covert è più insicuro e dimesso rispetto al narcisista overt. Tuttavia, dentro di lui resta comunque un nucleo di egoismo ed egocentrismo, che non gli permette di guardare oltre ai propri bisogni o di entrare in empatia con un’altra persona.

Egli potrebbe risultare più premuroso a letto, più concentrato sul piacere della partner. Tuttavia, questo è solo un metodo per manipolarla ed acquisire maggiore controllo su di lei. Cercherà di impersonificare l’uomo ideale proprio per farle abbassare le difese. Poi, in un secondo momento, inizierà a sfruttarla per soddisfare i propri bisogni.

Ecco alcuni comportamenti tipici dell’uomo narcisista covert a letto:

  • si comporta come l’amante perfetto, sempre concentrato sul tuo piacere;
  • usa manipolazioni per ottenere ciò che vuole da te a letto;
  • ti fa sentire in colpa per il fatto che non gli hai dato piacere;
  • sminuisce le proprie performance per spingerti a lodarlo;
  • è estremamente sensibile alle critiche da un punto di vista sessuale.

Narcisista perverso e sessualità

Oltre al narcisista covert, purtroppo, abbiamo anche il narcisista perverso. Quest’ultimo soffre della forma più acuta e grave della patologia, tant’è che viene anche definito narcisista maligno.

Egli è aggressivo, violento e gode della sofferenza altrui. Non tollera chiunque non la pensi come lui, ed è abituato ad esprimere giudizi molto negativi sugli altri.

narcisista perverso sessualità

Ora, anche solo pensare di avere a che fare con una persona che manifesta questi atteggiamenti non è di certo appagante, figuriamoci quando si tratta di intimità. Il problema, infatti, è che il narcisista perverso rimane coerente con la sua natura anche sotto le lenzuola. Ecco alcuni comportamenti tipici dell’uomo narcisista perverso a letto:

  • può risultare particolarmente aggressivo e violento durante il sesso;
  • utilizza la triangolazione per sminuire sessualmente la partner;
  • parla spesso delle sue esperienze sessuali passate;
  • è lui che decide come, quando e perché avere rapporti;
  • se la partner non soddisfa le sue richieste, diventa molto aggressivo.

Che cos’è il narcisismo sessuale?

Per concludere questo articolo rispondiamo ad una domanda molto importante: che cos’è il narcisismo sessuale? C’è qualche differenza tra i comportamenti tipici dell’uomo narcisista a letto, ed il cosiddetto narcisismo sessuale?

È facile confondere il narcisismo sessuale con comportamenti sessuali narcisistici. Dopotutto, sembrano esattamente come la stessa cosa. Ma ecco la differenza:

Il narcisismo sessuale non è un disturbo della personalità né una condizione mentale. Si riferisce specificamente ai tratti del narcisismo che si manifestano solo nel comportamento sessuale e nell’atteggiamento di qualcuno nei confronti del sesso. Una persona può mostrare tratti di narcisismo sessuale senza soddisfare alcun criterio per una diagnosi di disturbo narcisistico di personalità.

P.S. Se ti interessa approfondire la psicologia del narcisista ed il suo funzionamento all’interno delle relazioni di coppia, ti invito a leggere il manuale avanzato “L’Antidoto Al Narcisista“, che ti spiega tutti i trucchi per rendere inoffensivo un uomo con tali caratteristiche, e per farlo investire maggiormente nella vostra relazione. Lo trovi qui.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

5/5 - (6 votes)