Narcisista sui social: come li usa con le sue vittime

narcisista sui social

Come si comporta un narcisista sui social?

I social media rappresentano quel “luogo” ideale per personalità narcisiste, poiché consentono loro di esprimere al massimo il proprio ego, apparendo e proiettandosi come perfetti al mondo esterno.

Sui suoi profili social, un narcisista ha la possibilità di costruire la sua immagine in modo da poter soddisfare i suoi bisogni narcisistici, primo fra tutti la ricerca continua di ammirazione. E difatti, il narcisista sviluppa una forte dipendenza dai social.

Oltre a curare in modo molto preciso i suoi profili, così da poter apparire desiderabile, dedica molto tempo allo scambio di like, commenti e apprezzamenti. La ricezione di continue notifiche è per lui motivo di orgoglio e riempimento dell’autostima.

In altre parole, i social sono l’apoteosi per un narcisista: può esprimere la sua immagine “perfetta”, soddisfare le sue necessità e adescare continuamente nuove vittime. Tuttavia, non finiscono qui i motivi che lo spingono a sfruttare tutto il potenziale dei social.

In particolare, le sue azioni e comportamenti potrebbero variare nel momento in cui al suo fianco è presente una partner. Qui potrebbe usarli per ferirla, controllarla, manipolarla, proprio come è solito fare con tutte le sue vittime.

E nella guida di oggi siamo qui proprio per analizzare tutti gli utilizzi che il narcisista potrebbe fare dei social, così che tu possa tenerti pronta alle sue mosse e sapere cosa si cela dietro un suo like, una nuova follower o un blocco improvviso.

Prima di iniziare, però, ti invito a rispondere alle domande del test online che trovi di seguito. In questo modo sarai in grado di valutare quanto è radicato il disturbo narcisistico nell’uomo che è o è stato il tuo partner. Inizia ora cliccando qui.

Scopri se lui è un narcisista

Narcisista sui social: come li utilizza

Dal momento che stiamo parlando di un uomo narciso, l’utilizzo che fa dei suoi profili social è il riflesso della sua personalità. Difatti, nulla è lasciato al caso, bensì pensato per poter ottenere gratificazione, attenzioni e apprezzamenti da parte delle donne.

I social, per il narcisista, sono un amo grazie al quale riesce a far abboccare le sue prede. Li utilizza per mettersi in mostra e per esprimere tutto il suo potenziale, specie in termini di bellezza estetica, status sociale e stile di vita.

In altre parole, i suoi profili social sono curati in modo attento e mirato: nulla è lasciato al caso. Dai contenuti che pubblica è possibile percepire l’elevata considerazione che ha di se stesso, apparendo come un vanitoso.

Narcisista e profili falsi

Per quanto riguarda la frequenza, il narcisista non si fa molti problemi a pubblicare nuovi contenuti anche quotidianamente. Pensa di essere importante e di condividere post interessanti, specie per le donne che mostrano interesse per lui.

Di conseguenza, il narcisista presta molta attenzione ai feedback, risultando quasi dipendente dalle notifiche che riceve. In altre parole, mantenere un profilo curato e accattivante è quasi un lavoro per lui, poiché fonte primaria per incontrare nuove prede.

Il narcisista sui social dopo la rottura

Tenendo in considerazione la sua personalità narcisistica, l’uomo che soffre di questo disturbo brama che la sua ex, dopo la fine della relazione, lo controlli sui social. Siano questi Facebook, Instagram, WhatsApp o qualsiasi altro, non ha importanza.

Quello che il narcisista vuole è vedere che la sua ex è incuriosita dai contenuti che pubblica, che non se ne perde nemmeno uno e che il suo profilo risulta sempre tra i primi che visualizzano le sue storie.

Quando la ex ha questi comportamenti, infatti, lui si sente desiderato, importante e al centro dell’attenzione, ed è proprio ciò a cui aspira dopo la rottura. Inoltre, per lui è la conferma che la vittima si sente ancora soggiogata da lui e dalle sue azioni.

Pertanto, dal momento che per lui è così importante, monitorerà le mosse della ex per controllare che effettivamente lei presti attenzione a cosa lui pubblica o condivide sui suoi profili. In altre parole, userà i social anche per spiare la vittima.

Per un narcisista, questo è un comportamento più che normale, in linea con le dinamiche del suo disturbo. Per approfondire l’argomento e capire quali manipolazioni si presentano nel post rottura, leggi l’ebook L’Antidoto Al Narcisista.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

I dispetti del narcisista sui social

Il narcisista è un abile manipolatore anche tramite i social network. Sia nei momenti di crisi di una relazione, sia al termine della stessa, potrebbe mettere in atto dei veri e propri dispetti nei confronti dell’ex partner.

Questi ultimi servono, chiaramente, per provocare delle sensazioni di impotenza e gelosia nella vittima, che si sentirà minata nell’autostima. Ad esempio, è molto probabile che lui inizi a seguire nuove ragazze quasi ogni giorno.

Allo stesso tempo, elargirà like e commenti, così che la vittima possa prendere coscienza che sta allargando il suo giro di conoscenze, flirtando con altre donne. A volte è anche possibile incappare in commenti inappropriati o spinti.

L’obiettivo è quello di far capire alla vittima che lui è già pronto per nuovi incontri e che si è già affacciato su nuovi profili di donne. Inoltre, un altro dispetto risiede nella pubblicazione di contenuti in presenza di altre donne, che spaccerà per “amiche”.

Ogni suo dispetto ha lo scopo di provocare la vittima, nella speranza che lei lo ricontatti. Tuttavia, non lo fa per un reale interesse o sentimento, ma solo per mettere alla prova la propria influenza nei confronti della poveretta di turno.

Narcisista e profili falsi

Altra curiosità dell’utilizzo dei social da parte dei narcisisti è che essi spesso creano degli account falsi, per diverse finalità specifiche.

Potrebbero farlo per riuscire ad adescare più vittime, sia quando sono alla ricerca di una potenziale partner che quando sono già all’interno di una relazione.

Quando, invece, si verifica la fine del rapporto, il narcisista potrebbe utilizzare i suoi molteplici profili fake per spiare la vittima e per metterla alla prova. In altre parole, attraverso questi account falsi potrebbe anche entrare in contatto con lei.

Dietro alla creazione di altre identità social si nasconde il bisogno di offrire un’immagine attrattiva e perfetta di se stesso e la smania di rimanere in una posizione di controllo, specie nei confronti della vittima.

Per scoprire tutto ciò che si cela dietro ai profili falsi del narcisista, capendo quindi l’uso che ne fa con le sue vittime (partner e non), ti invito alla lettura dell’ebook “L’Antidoto Al Narcisista“.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Quando il narcisista ti blocca sui social

Oltre ai dispetti e alla creazione di profili fake, la vittima del narcisista potrebbe anche scontrarsi con un blocco da parte sua. In particolare, questa azione si verifica durante la fase dello scarto, in cui lui si allontana bruscamente dalla partner.

Senza dare troppe spiegazioni, il narcisista lascia la sua partner e chiude i canali comunicativi con lei, tra cui anche quello dei social. Tuttavia, lascerà sempre aperta una porta, così che lei possa cedere al bisogno di scrivergli.

Il suo scopo, infatti, nonostante l’azione del blocco, rimane sempre quello di vedere la sua vittima disperarsi ed implorarlo di tornare o di non lasciarla. Si tratta di una punizione che fa parte delle sue strategie manipolatorie.

Quindi la bloccherà sui social, ma lascerà WhatsApp aperto o le chiamate disponibili. Il blocco del narcisista non è mai totale, proprio perché vuole essere ricontattato. Chiaramente, quando la vittima cederà, lui continuerà a ignorarla.

Bloccare un narcisista sui social: ne vale la pena?

Fino ad ora abbiamo visto quali sono i comportamenti del narcisista sui social, ma terminiamo la nostra guida con un’azione che puoi compiere tu nei suoi confronti, ovvero il blocco. In fin dei conti, lui non è mica l’unico a poter bloccare, no?

E in effetti, scegliere di bloccare un narcisista sui social è la scelta migliore che potresti fare per te stessa, a patto che tu voglia davvero chiudere con lui. Se, invece, stai pensando al blocco come una strategia, ricordati sempre chi è il vero manipolatore.

Ma allora, come reagisce un narcisista al blocco sui social?

Dopo il blocco lui avrà già di per sé delle reazioni a cui non stai pensando e che non stai tenendo in considerazione, ma che potrai riuscire a superare se sei davvero determinata a chiudere con lui. In altre parole, il narcisista non ti renderà la vita facile.

Come abbiamo spiegato in questa guida, all’inizio potrebbe mostrarsi indifferente, salvo poi mettere in atto ogni strategia per farti provare gelosia e per farti soffrire ulteriormente. Inoltre, non sono da escludere le sue reazioni di rabbia.

Dal momento che lui si sta ritrovando ad accettare una tua imposizione, potrebbe avere degli scatti d’ira nei tuoi confronti. Da ultimo, potrebbe cercare di riconquistarti mostrandosi dispiaciuto e affranto.

Pertanto, decidere di bloccare un narcisista sui social non è un’azione priva di conseguenze. Ecco perché è importante che tu sappia come tenerti pronta alle sue reazioni e manipolazioni, che di sicuro metterà in atto nei tuoi confronti.

Per non farti trovare impreparata e per poter continuare la tua vita senza di lui, ti consiglio di leggere e mettere in pratica tutto ciò che trovi scritto all’interno dell’ebook L’Antidoto Al Narcisista, il manuale più efficace contro il narcisismo maschile.

Leggendolo potrai comprendere a fondo la psicologia del narciso, capire come egli utilizza i social e quali sono i trucchi che un narcisista potrebbe mettere in atto attraverso i suoi profili per continuare a tenerti in pugno.

>> Lo trovi qui in offerta speciale <<

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

5/5 - (2 votes)

Le Frecce Di Cupido

Le Frecce Di Cupido è il portale italiano su amore, relazioni di coppia e seduzione al femminile. Ti forniamo ogni giorno consigli utili per risolvere i tuoi problemi di cuore. Trovi tutti nostri e-book su questa pagina.