Il narciso si innamora? Tutto quello che devi sapere

il narciso si innamora

Se da una parte è vero che “non siamo tutti uguali”, dall’altra bisogna purtroppo ammettere che i narcisisti viaggino quasi spesso sugli stessi binari. In particolare, l’uomo narcisista presenta delle caratteristiche ben precise e definite, difficili da non riconoscere.

Tuttavia, nel caso ti fosse sorto il dubbio di essere incappata sul cammino di un narciso, qui troverai tutte le risposte che cerchi. Il mio augurio per te, però, è che le tue sensazioni siano sbagliate.

L’uomo narcisista infatti, non è il tipo di persona che una donna vorrebbe al proprio fianco. In amore, questi soggetti possono arrivare ad essere nocivi, specie perché è molto difficile capire se e come il narcisista si innamora.

Prima di proseguire quindi, ti invito ad effettuare un breve test (gratuito) che ti permetterà di capire se l’uomo che ti interessa presenta i tratti di un narcisista:

Scopri se lui è un narcisista

Uomo narcisista in amore: chi è e come si comporta

Partiamo dal presupposto che essere un narcisista non è una scelta, bensì una patologia. Difatti, per i casi più gravi, si parla proprio di disturbo narcisistico di personalità. Di conseguenza, nonostante il narciso mieta molte vittime, l’aspetto peggiore è che lui sia inconsapevolmente vittima di se stesso.

Purtroppo, l’uomo narcisista presenta dei tratti distintivi molto negativi, che se “avesse scritti in fronte”, lo terrebbero alla larga da qualsiasi contatto umano. In particolare, queste caratteristiche lo rendono un partner davvero pessimo, poiché incarna tutti quei tratti che nessuno vorrebbe avesse il proprio compagno.

Come prima cosa, l’uomo narciso in amore soffre di una mancanza incolmabile: l’empatia. Con le sue manie di grandezza, questo personaggio non riesce mai a mettersi nei panni della compagna, e perciò fatica a comprenderla.

Inoltre, quando il narciso si innamora, tende a instaurare un rapporto in cui la sua posizione sia di dominio totale. Egli non può minimamente accettare di non avere il controllo della situazione, e, purtroppo, anche delle persone.

Nel momento in cui la sua autorità viene meno, il narciso fa di tutto per ristabilirla, a costo di far soffrire la donna che ha vicino. Allo stesso tempo, l’uomo che soffre di narcisismo cerca di sfruttare qualsiasi conoscente, amico o situazione per incrementare il suo senso maniacale di grandezza.

quando il narciso si innamora

In altre parole, il narcisista, in amore o in qualsiasi altra sfera umana, rischia di diventare una vera e propria sanguisuga. Per lui è di vitale importanza essere sempre sotto ai riflettori, dominare la scena, perché si sente meglio degli altri, e ci tiene che gli altri ne siano al corrente.

Infine, l’uomo narcisista non è un compagno ideale a cui puntare per la sua mancata flessibilità e propensione al miglioramento e alla collaborazione. Lui impersonifica la perfezione, e per tanto non è disposto ad ascoltare critiche o consigli.

Allo stesso tempo, ciò significa che il narciso non si mostra mai debole, affranto o preoccupato, perché non ha neanche il tempo di pensare alle sue emozioni. Questo limite porta ad una conseguenza davvero nociva per una relazione: il narciso non ti chiederà mai scusa.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Il narciso si innamora?

A fronte di questa descrizione, se sei curiosa di sapere se il narcisista si innamora, ti faccio i miei complimenti. Tuttavia, non ho belle notizie per te. Questi uomini, che presentano questi tratti caratteriali, non sono in grado di amare.

Il narciso è un soggetto che si annoia molto facilmente, che trova stimolo ed eccitazione in situazioni in costante evoluzione e cambiamento: ecco perché è molto difficile che egli s’innamori.

Inoltre, considerando la sua mancanza di empatia, che si mescola ad un evidente sentimento di egoismo, l’uomo narcisista non si dà neanche la possibilità di innamorarsi. Ciò che adora, piuttosto, è la fase del pre-innamoramento, ossia quella del corteggiamento.

Questo perché, durante la fase di seduzione e conquista, il narciso appaga le sue manie di grandezza senza star troppo a pensare ai sentimenti di chi ha di fronte. Ecco perché la sua sfera affettiva è carente, quasi inesistente.

come riconquistare narcisista

L’unica sua volontà è appagare il senso di desiderio che tutti proviamo nel momento in cui abbiamo le farfalle nello stomaco, ma niente di più. Questo limite si deve al modo in cui lui guarda e si avvicina al gentil sesso, tendendo, purtroppo, ad idealizzarlo troppo.

Ecco perché nessuna donna è degna di averlo a fianco. Al massimo, la prescelta dovrà essere in grado di alimentare i suoi bisogni narcisistici, altrimenti verrà messa da parte molto velocemente.

Questi atteggiamenti però, ci tengo a sottolineare che caratterizzano un uomo affetto in modo grave dal disturbo narcisistico di personalità. Difatti, nel caso in cui un uomo non presentasse tutti questi tratti negativi, è anche possibile che si innamori.

Il narcisista soffre per amore?

Chi è interessato a scoprire se il narciso si innamora, è spesso interessato anche a sapere se soffre per amore. Ora, partendo dal presupposto che, tendenzialmente, l’uomo narcisista non s’innamora, è molto difficile che soffra per la rottura di una relazione.

Piuttosto, nel momento in cui viene lasciato o messo in dispare, quest’uomo soffre perché è stato il suo orgoglio narcisista ad essere stato pugnalato. In altre parole, non si danna per la fine del sentimento o per la perdita di chi aveva al proprio fianco, ma perché non riesce ad accettare di essere stato scartato.

E qui entra in gioco un processo molto interessante, che può essere facilmente riassunto con la frase “il narcisista torna sempre“. Questo infatti, è quasi un detto, poiché il narciso segue un percorso tipico e quasi “studiato” nel momento in cui instaura una relazione umana.

Di conseguenza, nel caso in cui tornasse, non farti trovare impreparata e non illuderti troppo, perché i motivi per cui ha scelto di tornare sui suoi passi non sono poi così nobili come potresti pensare.

Il mio consiglio quindi, nel caso in cui la vostra relazione sia finita, è quello di riprenderti la tua vita in mano e di navigare verso acque più serene e felici. Riconquistare un narcisista dopo averlo fatto soffrire, o dopo che lui ti ha lasciata per un’altra, spesso non è una buona idea.

Se invece ti interessa approfondire la psicologia del narcisista ed il suo funzionamento all’interno delle relazioni di coppia, ti invito a leggere il manuale avanzato “L’Antidoto Al Narcisista“, che ti spiega tutti i trucchi per rendere inoffensivo un uomo con tali caratteristiche, e per farlo investire maggiormente nella vostra relazione. Lo trovi qui.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui