No contact con narcisista: cos’è, come funziona e come utilizzarlo

Il no contact funziona con il narcisista

Cos’è il no contact con un narcisista? Quali sono i suoi effetti? Il no contact funziona con il narcisista? Se cerchi le risposte a queste domande, allora continua a leggere!

Il narcisista trae grande potere dall’attenzione che gli danno le sue vittime. Del resto, lo scopo ultimo delle sue manipolazioni è quello di nutrire il suo ego smisurato con la devozione e l’affetto di coloro che cadono nei suoi tranelli.

Tuttavia, per quanto possa sembrare un meccanismo destinato a durare a lungo, questo circolo vizioso e tossico può essere interrotto. Tale traguardo si può raggiungere grazie all’applicazione del no contact con il narcisista.

Il no contact è una strategia molto efficace da utilizzare con un narcisista, sia nel caso in cui tu voglia riconquistarlo, che nel caso in cui tu voglia ferirlo, o magari liberarti definitivamente da lui. Nel presente articolo vedremo come applicare questa tecnica, e quali saranno le reazioni del narciso dopo che smetterai di contattarlo.

Però prima di partire con la lettura, ti consiglio di prenderti ancora qualche secondo per rispondere alle domande del test online che trovi di seguito. Esso ti permetterà di capire se e quanto il disturbo narcisistico va ad influenzare la personalità di chi ti sta affianco, a prescindere dal suo sesso. Per iniziare ti basta cliccare qui.

Test sul narcisismo

Scopri se il tuo uomo o la tua donna sono affetti da narcisismo patologico, o presentano tratti narcisistici di personalità

No contact con narcisista: che cos’è

Quando si parla di no contact con narcisista si intende nello specifico il sospendere tutti i contatti che si hanno con lui. Di conseguenza, non si risponde più ai suoi messaggi e alle sue chiamate. Allo stesso modo non si interagisce più con i suoi post sui social network e si smette anche di incontrarlo dal vivo.

no contact narcisista

Questa tecnica viene utilizzata tanto per allontanare il narcisista (nel caso in cui non si voglia più avere nulla a che fare con lui), quando per farlo tornare (nel caso in cui sia stato lui a lasciare).

L’effetto immediato del no contact è quello di mettere al sicuro la vittima dalle manipolazioni, interrompendo anche il cosiddetto “narcisisstic supply“.

Per narcisisstic supply (o nutrimento del narcisista) si intende il bisogno di attenzioni, devozione ed amore che servono al narcisista per nutrire il suo ego smisurato. Questo nutrimento funziona come una droga: nel momento in cui viene a mancare, si innesca una crisi di astinenza che manda in tilt il narciso.

A seguire vedremo tutti gli aspetti più importanti del no contact, a seconda del fine ultimo che si vuole raggiungere

Il no contact funziona con il narcisista?

Iniziamo con il dire che il no contact è una tecnica estremamente efficace da applicare al termine di una relazione, anche se quest’ultima non è stata per forza di tipo tossico. Ciò è dovuto al fatto che, tale modo di fare genera delle forti reazioni emotive in chi lo subisce (frustrazione, rabbia, impotenza, nostalgia…).

Ciò vale doppio quando la persona con la quale si tagliano i contatti è un narcisista, che fa dell’avere il controllo sugli altri il suo pane quotidiano. Infatti, vedersi estromesso dalla vita di una persona che fino a ieri aveva in pugno, lo fa precipitare in un baratro di frustrazione.

Applicando il no contact con il narcisista ti metti in una botte di ferro. Ti assicuri innanzitutto del fatto che la sua influenza nei tuoi confronti diminuisca, dato che le sue manipolazioni non riescono più a raggiungerti. Se il tuo obiettivo è quello di chiudere la relazione e andare avanti con la tua vita, questa è la strada giusta.

D’altro canto, il no contact accelera il ritorno del narcisista. Quindi, anche se il tuo obiettivo è quello di riprendere potere nei suoi confronti e riuscire a riconquistarlo, è proprio questa la strategia che devi seguire.

Perché il no contact ferisce il narcisista

Vediamo adesso perché questa tecnica è così efficace contro il narcisista. A tal fine dobbiamo focalizzarci sul già citato concetto di “narcisistic supply“: l’alimentazione del narcisista.

Ovviamente, non si parla di cibo vero e proprio, ma di tutto quello che il narciso riesce ad estirpare dalle sue vittime. Ovvero il tempo, le attenzioni, l’ammirazione e, non per ultimo, l’amore.

Quindi, una relazione tossica, per quanto sortisca la maggior parte dei danni alla parte più debole, è necessaria anche alla sopravvivenza emotiva del carnefice. Infatti, senza la sua preda che alimenta il suo ego, il narciso si sente perso.

il no contact ferisce il narcisista

Per questo motivo, una persona affetta da disturbo narcisistico crea una vera e propria ragnatela, dove intrappolare il numero maggiore di vittime. Ciò gli permette di avere cibo per il suo ego in abbondanza.

Detto questo, se chi è nelle sue grinfie lo priva di attenzioni, sospendendo ogni tipo di contatto e di interazione, egli inizierà a sentirsi perso. Proprio come un tossico al quale viene negata la droga dalla quale dipende.

Quindi si può affermare che non solo il no contact funziona con il narcisista, ma che è anche una delle migliori tecniche per contrastarlo e ferirlo.

Se vuoi approfondire ulteriormente la psicologia del narciso e tutte le tecniche per contrastare le sue manipolazioni, ti consiglio di leggere “L’Antidoto Al Narcisista”. Si tratta del miglior e-book sul mercato italiano per quanto riguarda questo argomento.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Effetti no contact sul narcisista

Abbiamo già visto come questo modo di comportarsi destabilizzi al massimo la sua autorità. Adesso approfondiamo quali sono gli effetti del no contact sul narcisista.

La prima cosa da dire è che, una volta che si sentirà ignorato, il narciso svilupperà un enorme senso di curiosità nei confronti della sua vittima. Tale stato, a volte raggiunge la vera propria ossessione.

effetti no contact sul narcisista

La sensazione di essere il padrone della vita dell’altra persona inizierà a vacillare e con essa anche la sicurezza che ha in sé stesso. In alcuni casi, si assiste ad un capovolgimento dei ruoli, dove è il narciso a correre dietro ad una donna. In altri ancora, si lascia andare a scatti d’ira più o meno violenti.

Dopodiché, sta alla “vittima” decidere il da farsi. Infatti, si può utilizzare il no contact per sollecitare il ritorno del narciso. Anche se ciò avverrebbe comunque, poiché nel 99% dei casi il narcisista torna sempre suoi suoi passi. Tuttavia, grazie al muro che è stato innalzato, stavolta non sarà lui a condurre il gioco.

Infatti, il no contact è una contro-strategia molto valida per sollecitare il ritorno del narciso una volta che ti ha lasciato. Questo concetto viene approfondito anche all’interno dell’articolo “Come riconquistare un narcisista: cosa fare e cosa non fare“, che ti consiglio di leggere.

Per contro, se invece la volontà è quella di dare un taglio netto alla relazione tossica, bisogna continuare su questa linea, senza abbassare mai la guardia. Infatti, il narciso tenderà a più riprese di sfondare il muro del no contact che è stato innalzato.

No contact per far tornare un narcisista

Il no contact è sicuramente una tecnica efficace per riconquistare un narcisista, ma non è né l’unica né la migliore. Inoltre, non è sufficiente chiudere i contatti con il narciso e poi aspettare il suo ritorno. Se si vuole davvero riuscire a ricostruire con lui una relazione che poggi su basi più solide e meno tossiche, è necessario approfondire ancora di più l’argomento.

Esiste infatti un vero e proprio arsenale di tecniche che puoi applicare per far tornare da te un narcisista, convincerlo ad impegnarsi in una relazione esclusiva con te e a rispettarti. Esse sono tutte riportate all’interno de L’Antidoto Al Narcisista.

Grazie alla lettura del manuale saprai come funziona esattamente il no contact con il narcisista, quando usarlo e per quanto a lungo in base al caso specifico in cui ti trovi. Inoltre, capirai come utilizzare altre tecniche come “La trappola con esca e “La dea dell’amore“, che potrebbero ribaltare la situazione in tuo favore.

Per approfondire tutte queste tecniche, ricevere maggiori informazioni sul manuale o acquistarlo ad un prezzo scontato, clicca qui.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

4.8/5 - (5 votes)