Non vuole impegnarsi ma continua a cercarmi: 5 utili consigli

non vuole impegnarsi ma continua a cercarmi

Perché lui non vuole impegnarsi ma continua a cercarmi? Se non vuole iniziare una storia con me devo sparire? Cosa devo fare per uscire da questa situazione?

Iniziare un rapporto di coppia richiede il coraggio di mettersi in gioco, trasporto emotivo ed attrazione fisica.

Tuttavia, anche se presenti, questi fattori potrebbero non essere sufficienti a spingere un un uomo a fare il passo decisivo, e prendersi un impegno formale nei tuoi confronti.

La faccenda si fa ancora più spinosa quando, pur non volendosi impegnare, lui non si allontana mai del tutto e continua a tenerti vicina, o ad illuderti in qualche modo.

In questo articolo spiegheremo a fondo il fenomeno, vedendo cosa si nasconde dietro il “non vuole impegnarsi ma vuole vedermi“. Inoltre, ti fornirò anche 5 validi consigli su come gestire nel migliore dei modi la situazione con lui.

Non vuole impegnarsi ma continua a cercarmi: motivazioni

Iniziamo la nostra analisi spiegando cosa spinge un un uomo a continuare a cercarti ed uscire con te, anche se non vuole ufficializzare il rapporto.

1. Ha bisogno di tempo

Una delle motivazioni che spinge un uomo a pensarci su, prima di intraprendere una relazione seria, è il bisogno di tempo. Forse i sentimenti che prova per te sono genuini. Tuttavia, non vuole fare un passo del quale non è ancora sicuro.

non vuole impegnarsi ma vuole vedermi

Se poi gli hai messo un po’ di pressione, magari lui pensa che tu sia già troppo coinvolta e non vuole illuderti. Quindi, si sta prendendo del tempo per capire davvero quello che prova ed essere sicuro di star facendo la cosa giusta.

In ogni caso, lui non è indifferente nei tuoi confronti e le basi per una relazione seria ci sarebbero. Più avanti troverai anche 5 consigli su come spingerlo a fare il passo decisivo in maniera indiretta, senza mettergli ulteriori pressioni.

2. Vuole solo divertirsi

Questo caso è diametralmente opposto a quello precedente. Infatti, qui abbiamo una persona che non vuole impegnarsi, ma vuole vederti perché magari lo attiri solo fisicamente. Del resto, sono molti gli uomini che cercano delle relazioni leggere, basate solo sul sesso ed una frequentazione sporadica.

Se le cose stanno così, lui continua a cercarti (e magari ad illuderti) solo per tenerti buona, e per avere la possibilità di portarti a letto quando vuole. Nel frattempo, però, continua a frequentare altre ragazze e a vivere le sue esperienze.

In questa situazione l’uomo non è legato a te sentimentalmente. Tuttavia, fa di tutto per mantenere vivo il vostro rapporto, così da non perderti da un punto di vista sessuale.

3. È appena uscito da una relazione

Altro caso che ti porta a dire “non vuole impegnarsi, ma vuole vedermi” si ha quando il ragazzo in questione è appena uscito da una storia seria e non se la sente proprio di legarsi subito ad un’altra persona.

non vuole impegnarsi ma non vuole perdermi

É probabile che tu l’abbia colpito e non gli dispiaccia incontrarsi con te. Tuttavia, lui è ancora restio ad iniziare subito un nuovo rapporto.

In queste situazioni entrano in gioco diversi fattori come le ferite della storia appena conclusa, la voglia di non intraprendere così presto una storia seria e magari, anche la volontà di godersi un po’ di libertà di essere single.

Così, anche se il tempo che trascorrete insieme è piacevole per entrambi, prima di portare il vostro rapporto ad un livello successivo ha bisogno di tempo. Questo gli permetterà di fare i conti con il suo passato e decidere per il futuro.

4. È un narcisista

Se non vuole impegnarsi ma continua a cercarti devi prendere in considerazione anche la possibilità che l’uomo in questione sia un narcisista.

L’uomo narcisista è solito mantenere più rapporti allo stesso tempo, per soddisfare i propri bisogni. Adora tenere in scacco più donne contemporaneamente, provando a farle innamorare tutte di sé. Magari, mentre scrive e si vede con te, potrebbe avere già una partner fissa, di cui tu ignori l’esistenza.

Per il narcisista macchinazioni, tradimenti e manipolazioni sono il pane quotidiano. Per questo motivo è molto pericoloso cadere nella sua rete. L’unico modo per evitare di diventare una delle sue vittime è conoscere la sua psicologia e le giuste tecniche di contro-manipolazione.

La via più veloce ed efficace per apprendere queste conoscenze è leggere “L’Antidoto Al Narcisista. Si tratta del miglior e-book in Italia sull’argomento. Pagina dopo pagina imparerai come riconoscere un narciso, diventando immune a tutte le sue mosse.

Ci sono anche delle efficaci tecniche che ti permetteranno di fargli perdere la testa, portandolo a supplicarti di stare insieme. Per iniziare adesso la lettura de “L’Antidoto Al Narcisista” ed ottenerlo ad un prezzo scontato, clicca su questo link.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

Se non vuole impegnarsi sparisci: è la strategia giusta?

Nella maggior parte dei casi, alle ragazze che ripetono “non vuole impegnarsi ma continua a cercarmi” riferendosi all’uomo che stanno frequentando, viene consigliato di tagliare i ponti.

Questa, anche se potrebbe sembrare una scelta azzeccata, spesso si rivela controproducente.

se non vuole impegnarsi sparisci

Come abbiamo visto, le ragioni che potrebbero portare l’uomo a non ufficializzare il rapporto, a volte sono del tutto lecite. Quindi, sparendo dalla sua vita, distruggeresti ogni possibilità di vivere una relazione soddisfacente e piacevole per entrambi.

Mettere in atto il no contact è una tecnica valida solo quando si viene lasciati. Nella situazione in cui ti trovi adesso, devi muoverti in maniera più scaltra. Non ti sto dicendo di ingannare il ragazzo di turno, ma solo spingere gli eventi nella direzione che desideri.

La prossima parte dell’articolo è dedicata proprio a questo, perciò: continua a leggere con molta attenzione!

Non vuole impegnarsi ma vuole vedermi: cosa fare 

Adesso è il momento di mettersi all’opera. Di seguito, troverai 5 consigli utili che ti permetteranno di gestire al meglio la situazione quando lui non vuole una relazione, ma ti cerca sempre.

1. Dagli spazio

Se vuoi che la situazione si evolva in tuo favore devi smettere di esercitare pressione su di lui. Questo vale soprattutto se hai già spinto molto per iniziare una relazione seria, mostrandoti bisognosa della sua persona e del suo affetto.

Del resto, continuare così porterebbe solo problemi. Se il ragazzo è in buona fede aumenteresti i suoi dubbi. Nel caso dovesse poi dovesse essere un narcisista, il tuo modo di fare gli darebbe ancora più potere.

Quindi, smettila di insistere! Al contrario: inizia a mostrare disinteresse e fagli capire senza mezzi termini che una storia vera con lui non è più tra le tue priorità.

2. Applica la tecnica del tira e molla

La migliore tecnica di seduzione da applicare per spingere un uomo a prendersi un impegno nei tuoi confronti, ufficializzando la relazione, è il tira e molla.

Nella pratica dovrai essere più imprevedibile. Invece di mostrarti sempre disponibile, adotta un canone inverso. Inizia a rifiutare di vederlo dicendo di avere già un impegno (senza specificare quale), scompari per qualche giorno e non rispondere ai suoi messaggi.

Poi torna di nuovo ad essere presente nella sua vita. Rispondi ai suoi messaggi, accetta di uscire e si gentile con lui… fino a scomparire o riallontanarti di nuovo.

Il tira e molla è una tecnica basata sull’imprevedibilità. Adottando questo gioco mentale nei suoi confronti, lo porterai a convincersi che non deve mai darti per scontata, e che deve impegnarsi di più se vuole ottenere la tua piena attenzione.

Come spiegato all’interno del manuale “L’Antidoto Al Narcisista“, il tira e molla è una delle tecniche più efficaci soprattutto se il ragazzo in questione è un narcisista o ha tratti narcisistici di personalità.

Per capire come metterla in pratica, e per approfondire tutte le altre strategie utili per mettere ai tuoi piedi un narcisista, ti invito a leggere L’Antidoto Al Narcisista. Lo trovi ad un prezzo speciale cliccando su questo link.

La strategia per difendersi dall’uomo narcisista, sedurlo, riconquistarlo o liberarsi definitivamente da lui

3. Fallo investire nel rapporto

Se vuoi che lui porti la vostra relazione ad un livello successivo devi fare in modo che anche lui investa sul vostro rapporto. Ciò vale soprattutto se fino ad oggi sei stata sempre tu a contattarlo o, letteralmente, a “corteggiarlo”.

Da ora, lascia che sia lui ad avere la palla in mano. Allontanati un po’ e crea una piccola distanza tra voi due. Deve essere lui ad avvertire la necessità di contattarti e con essa l’esigenza di corteggiarti.

Se agirai in questo modo egli inizierà a capire che non ti tiene in scacco. In automatico, il ragazzo proverà una maggiore attrazione nei tuoi confronti e ciò farà risvegliare il suo spirito da uomo cacciatore.

4. Dedicati alla tua vita

Evita di dedicare a lui tutta la tua giornata e con essa la tua vita. Dona più spazio ai tuoi impegni e se non ne hai, createne di nuovi. Esci con le amiche o, ancora meglio, con amici maschi. In generale fai vedere che sei sempre impegnata!

non vuole impegnarsi ma è geloso

Questo modo di fare lo porterà a capire che, se non si dà una mossa, potrebbe perderti davvero. Inoltre farai nascere in lui anche un desiderio di possesso e un po’ di gelosia, che spesso sono il preludio a sentimenti più profondi rispetto al semplice affetto o all’attrazione fisica.

5. Aspetta che sia lui a volersi impegnare

Mettere in pratica tutte le strategie riportate fin qui, molto probabilmente spingerà l’uomo in questione a fare un passo verso di te, decidendosi ad iniziare una storia vera.

Ma se questo non dovesse accadere o se addirittura lui dovesse allontanarsi ancora di più, non puoi farci nulla. Hai giocato tutte le tue carte, ma lui, per dirlo senza mezzi termini, non era interessato abbastanza.

Non pensare che sia un fallimento. Al contrario: anche se non sei riuscita ad avere una storia con lui, non sei rimasta ad aspettare, hai preso in mano il tuo destino ed hai fatto quanto era in tuo potere per cambiare le cose.

Adesso sai con certezza di aver giocato la tua partita: accetta il risultato senza rimpianti o rimorsi. Credimi, non c’è un modo migliore e più bello per affrontare la vita.

5/5 - (2 votes)