Principio del nessun contatto con l’ex: psicologia e durata

regola del nessun contatto con l'ex

Il principio del nessun contatto è la regola del non farsi sentire con l’ex dopo essere stati lasciati, in modo da proteggere sé stessi e al tempo stesso aumentare le proprie probabilità di riconquista.

Principio del nessun contatto, regola del nessun contatto, contatto zero per riconquistare… i nomi sotto cui può essere trovata questa tecnica sono davvero tanti, ma la sostanza non cambia: si tratta di un trucchetto molto utile che può aiutarti davvero tanto a ribaltare le dinamiche psicologiche tra te ed il tuo ex (o la tua ex) in questa fase così delicata.

So bene cosa ti stai chiedendo ora…

Il principio del nessun contatto funziona davvero per riconquistare l’ex? Il non contatto quanto deve durare per essere efficace? E’ proprio necessario non farsi sentire con l’ex dopo essere stati lasciati? Non c’è un altro modo? E cosa faccio se sono obbligato a vedermi con l’ex per motivi esterni alla nostra relazione? E se è lui a ricontattarmi che faccio?

In questo articolo cercheremo di rispondere a tutte le principali domande che potresti avere riguardo la tecnica del nessun contatto applicata alla riconquista di un ex.

Prima di iniziare voglio però invitarti ad effettuare un test online molto utile, che ti aiuterà a definire con precisione le tue probabilità di tornare insieme all’ex. Clicca sul bottone qui sotto e scopri se hai almeno il 50% di probabilità di riconquista!

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Regola del nessun contatto: cos’è?

La regola del nessun contatto è quel fondamentale principio che afferma che dopo la fine di una relazione è assolutamente necessario interrompere qualunque contatto con l’ex.

Questo significa che, se il tuo ex ti ha lasciato, dovrai adesso armarti di coraggio e procedere diritta per la tua strada. Nello specifico dovrai:

  • smettere di chiamarlo nel pieno della notte;
  • smettere di scrivergli messaggi supplichevoli;
  • interrompere qualunque forma di chat e interazione con lui sui social;
  • evitare di pubblicare status e foto riferite in qualche modo al tuo ex;
  • smettere di inviargli inutili lettere d’amore o regalini;
  • abbandonare l’idea di parlare con i suoi amici o genitori per farti aiutare;
  • evitare anche le uscite in gruppo con lui;
  • evitare per un po’ i luoghi in cui potresti incontrarlo;
  • astenerti dal controllare ogni giorno i suoi profili social.

Insomma, si chiama principio del nessun contatto perché devi veramente smettere di contattarlo (sia in modo diretto, sia in modo indiretto).

principio del nessun contatto psicologia

Ecco invece cosa dovrai fare nel corso di questo periodo, in modo da rimetterti in piedi e recuperare la lucidità che senz’altro hai perduto a causa del dolore provato nelle ultime settimane:

  • concentrati su te stessa e sulle tue passioni;
  • esci con gli amici e migliora la tua vita sociale;
  • pensa a divertirti e ad introdurre novità nella tua vita;
  • rifletti sui reali motivi per cui la tua relazione con l’ex è terminata;
  • effettua dei cambiamenti positivi nel tuo aspetto e nelle tue abitudini.

Principio del nessun contatto psicologia

Ma il principio del nessun contatto funziona davvero per riconquistare? Ha delle basi psicologiche e scientifiche oppure si tratta soltanto di una tecnica infondata che fa perdere ogni possibilità di tornare insieme alla persona che si ama?

La psicologia ci fornisce un principio generale molto importante, che dobbiamo sempre tenere a mente:

Gli esseri umani, quando capiscono che una persona è troppo coinvolta nei loro confronti, tendono a sentirsi troppo in controllo e a perdere il loro coinvolgimento.

Se la vostra relazione è finita, molto probabilmente le motivazioni vanno ricercate (almeno in parte) nel disequilibrio venutosi a formare tra di voi in quanto a coinvolgimento emotivo. Il tuo ex forse si è sentito troppo in controllo della situazione, e poco a poco ha iniziato a perdere l’interesse, fin quando un giorno non si è convinto del fatto che lasciarti sarebbe stata la decisione migliore da prendere.

Il principio del nessun contatto assume un ruolo fondamentale in questo contesto, dato che ti permette di stroncare definitivamente quella dinamica e far perdere al tuo ex il “vantaggio psicologico” che sentiva di aver acquisito nei tuoi confronti.

Smettendo di contattarlo, inizierà a dubitare del suo potere e del suo controllo sulla vostra relazione, e questo gli permetterà per la prima volta di provare dei dubbi sulla decisione da lui presa. Col passare del tempo, la sua curiosità nei tuoi confronti aumenterà sempre di più, fin quando non arriverà a morire dalla voglia di riparlare con te.

Contatto zero per riconquistare: è necessario?

Molte persone ci chiedono se il contatto zero per riconquistare è davvero necessario, o se ci sono anche altre tecniche, magari più adatte a casi specifici e più particolari.

Ovviamente ogni relazione che finisce è una storia a sé stante, e non sarebbe giusto consigliare a tutti, a prescindere, di applicare il nessun contatto.

Quello che ti consiglio di fare è leggere il manuale “Il Codice Della Riconquista“, che ti aiuterà ad analizzare con calma la tua situazione, e a strutturare una strategia che tenga conto anche dei motivi per cui la vostra relazione è finita.

E’ molto probabile che giungerai alla conclusione che, anche nel tuo caso, il principio del nessun contatto è il miglior modo di procedere per aumentare le tue probabilità di riconquista. Ci sono però molte situazioni per cui applicare un vero e proprio no contact risulta impossibile, come ad esempio:

  • se tu ed il tuo ex vivete ancora insieme;
  • se siete colleghi di università o di lavoro;
  • se siete separati in casa;
  • se siete separati con figli.

In tutte queste situazioni dovresti comunque limitare i contatti tra te ed il tuo ex, in modo da invertire le dinamiche psicologiche che si erano instaurate tra di voi.

Quando possibile, evita di sentirlo. Quando invece questo è inevitabile, parlaci pure, ma mantieni la conversazione rapida e strettamente legata all’argomento principale (questa tecnica si chiama principio del contatto limitato).

Il non contatto quanto deve durare?

I ricercatori hanno provato a rispondere anche a questa domanda, ovvero: il non contatto quanto deve durare esattamente per risultare efficace?

il non contatto quanto deve durare

E’ stato scoperto che un essere umano raggiunge il picco della nostalgia nei confronti di un ex (anche se è stato lui a decidere di troncare la relazione) all’incirca un mese dopo la fine della rottura. Questo, ovviamente, soltanto se nel corso del mese non c’è stata nessuna forma di contatto tra i due (o quasi).

Le cose stanno così: il tuo ex è ancora convinto di poterti riprendere quando vuole. Occorre all’incirca un mese di nessun contatto per far vacillare questa sua convinzione, e per far nascere in lui la nostalgia dei bei tempi passati assieme.

Se invece, dopo un paio di settimane dalla rottura, lo ricontatterai dicendogli che stai male, e che ti manca tanto, lui otterrà la conferma che ancora sei totalmente sotto il suo controllo, e le dinamiche psicologiche verteranno nuovamente in tuo sfavore.

Un mese di tempo non è sempre il periodo ideale da attendere prima di ricontattare l’ex: a volte potrebbe essere una buona idea farlo prima, mentre altre volte potrebbe risultare più efficace farlo dopo.

Diciamo che il giusto range di durata del periodo del nessun contatto è compreso tra 2 settimane e 2 mesi.

Una prima indicazione molto importante per comprendere quanto dovrebbe durare il periodo del nessun contatto nel tuo caso, la riceverai calcolando le tue probabilità di riconquista tramite questo quiz online, che ti invito a svolgere subito (se ancora non l’hai fatto).

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

E se l’ex ti ricontatta durante il pnc?

La tecnica del pnc funziona, ed è proprio per questo che c’è la possibilità che il tuo ex ti ricontatti proprio nel bel mezzo del periodo del nessun contatto. Cosa fare in quel caso?

Innanzitutto ti dico quello che non devi fare!

Non devi assolutamente cogliere al volo l’occasione per dirgli o fargli capire che ti manca, che sei estremamente felice che ti ha ricontattato, che non aspettavi altro, che la tua vita si era fermata proprio in attesa di questo grande momento in cui lui ti avrebbe ricontattata.

A seconda dei casi, e anche in base alle ultime cose che vi siete detti l’ultima volta che l’hai sentito, potrai decidere di ignorare del tutto il suo messaggio, oppure dargli una breve risposta che presupponga il fatto che sei stai bene e che sei molto impegnata.

In ogni caso non rispondergli immediatamente!! Lascia trascorrere almeno qualche ora, e non stare sempre con il telefono in mano, online su WhatsApp, altrimenti lui capirà che stai seguendo una qualche strategia e non ti stai comportando in modo naturale.

Per approfondire, capire se e quando rispondergli, cosa scrivergli e soprattutto come proseguire dopo questa breve interazione, ti invito alla lettura del manuale Il Codice Della Riconquista (qui trovi sia la versione per donne, sia quella per uomini del libro).

Tecnica del pnc: come proseguire

In questo articolo ti ho fornito degli spunti molto interessanti su come riconquistare un ex grazie al periodo del nessun contatto.

Sono convinto che ti saranno estremamente utili, ma al tempo stesso so che ancora ti stai ponendo tante altre domande a cui nel breve spazio di un articolo non sono riuscito a dare risposta.

Per proseguire, ti invito a leggere il mio articolo che ti spiega cosa fare dopo il periodo del nessun contatto. Inoltre, voglio incoraggiarti ad iscriverti ad un fantastico percorso quotidiano di riconquista via mail. È gratis al 100% e viene erogato da counselor professionisti esperti in materia di relazioni di coppia.

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email per entrare a far parte del percorso ed usufruire di questo strepitoso strumento di riconquista!

Iscriviti Al Percorso Gratuito Di Riconquista E Ricevi Subito Il Metodo Segreto Per Farlo Tornare Immediatamente Tra Le Tue Braccia!!

Oltre a questo, se desideri accedere ad una strategia infallibile che ti permetterà di riconquistare definitivamente il tuo uomo, ti consiglio di scaricare e leggere “Il Codice Della Riconquista“. Si tratta di un manuale di 213 pagine, grazie al quale scoprirai:

  • I motivi per cui un uomo lascia la propria donna
  • Gli errori da evitare per riconquistare il proprio uomo
  • I trucchi da utilizzare per incuriosirlo e farlo cadere di nuovo tra le tue braccia
  • Il metodo pratico, step by step, per riconquistarlo definitivamente
  • Gli esempi pratici di cosa dirgli e dei messaggi da inviargli
  • Le tecniche infallibili per fare colpo su di lui, ottenere un appuntamento e riconquistarlo
  • 2 e-book bonus inclusi nel prezzo, di cui uno completamente dedicato al corretto uso dei messaggi per la riconquista

Clicca qui per scaricare “Il Codice Della Riconquista” e riconquista subito il tuo uomo!