Quanto tempo ci vuole per dimenticare una persona? Parola alla scienza

quanto tempo per dimenticare un amore

Quanto tempo ci vuole per dimenticare un amore? Quanto tempo ci vuole per superare la fine di una storia?

Eccola qui, una delle domande poste più di frequente da chi si ritrova a soffrire per una delusione d’amore. E insomma, non si può certo essere stupiti che a fronte del dolore o della tristezza provocata da una relazione finita male ci si domandi quanto tempo ci vuole per dimenticare un grande amore.

Il desiderio di smettere di soffrire per amore è forte, così come è tanta la voglia di riuscire a voltare pagina, chiudendo definitivamente quel capitolo della propria vita.

Ed ecco perché oggi siamo qui a cercare di capire quanto ci vuole per dimenticare una persona. Presenteremo innanzitutto la posizione della psicologia e della scienza al riguardo, per poi vedere quali sono i fattori principali che incidono sulla durata del periodo di sofferenza post-rottura.

Prima di cominciare con la lettura di questo articolo, però, vorrei chiederti meno di 2 minuti del tuo tempo per effettuare questo breve test che, tramite qualche semplice domanda, ti permetterà di capire come hai gestito la delusione d’amore fino ad oggi:

Come stai affrontando la delusione d’amore?

Quanto tempo per dimenticare un amore: psicologia

Come ti stavo per l’appunto dicendo, oggi non voglio parlarti dei trucchi o delle tecniche che potrai mettere in atto per ridurre la tua sofferenza. Questo, per certi versi, lo vedremo meglio verso la fine dell’articolo.

Quello che invece mi preme farti sapere è che cosa ne pensa la scienza a riguardo del tempo necessario per dimenticare una persona, un amante o un ex.

Al momento, l’evidenza più interessante ci arriva da uno studio condotto da alcuni scienziati della Saint Louis Univerity in Missouri – pubblicato sul Review of General Psychology – che attesta che il tempo necessario per dimenticare una persona si aggira intorno ai tre mesi.

quanto tempo ci vuole per dimenticare una persona

Dunque, è proprio la scienza a dirci che, in linea generale, ci vogliono circa 90 giorni per poter “tornare alla normalità”. Dopo la fine della relazione, infatti, subentrano emozioni molto negative (rabbia, delusione, tristezza, bassa autostima, irrazionalità e dolore) che è praticamente impossibile evitare.

Tuttavia, sempre secondo lo studio di cui sopra, possiamo affermare che, per quanto una relazione possa essere stata bella, intensa e travolgente, alla fine è comunque possibile arrivare a vedere la famosa “luce in fondo al tunnel”.

Prima, però, è necessario riuscire ad accettare la fine della relazione, senza continuare a coltivare la speranza di riconquistare l’ex.

É proprio in questo momento di accettazione che il cervello mette in moto un meccanismo di autodifesa, portando alla trasformazione delle emozioni provate. Ecco che, dopo tanta sofferenza, ci si sente nuovamente in possesso della propria vita.

Tempo per dimenticare un amore: da cosa dipende?

La scienza e la psicologia ci hanno fornito un’informazione molto interessante per poter cercare di rispondere alla nostra domanda iniziale (quanto tempo ci vuole per dimenticare un amore?)

Adesso, infatti, sappiamo che si parla di tre mesi. Tuttavia, questa non è una regola matematica, dato che la durata del periodo di sofferenza può variare di caso in caso, in base a diversi fattori che presenteremo qui di seguito.

Per prima cosa bisogna vedere chi tra te ed il tuo partner ha deciso di chiudere la relazione. Solitamente, infatti, è colui che viene lasciato a soffrire di più e a farlo più a lungo. In questo caso, quindi, c’è molta più probabilità che sia lui ad avere difficoltà a dimenticare l’ex.

quanto tempo ci vuole per dimenticare un amore

Un altro fattore determinante riguarda la durata della storia. Tendenzialmente, infatti, più tempo si condivide insieme ad una persona e più sarà difficile ricominciare una vita senza di lei. Pertanto, una storia durata per molti anni si farà mettere da parte con meno facilità rispetto ad una che è durata soltanto qualche mese.

Allo stesso tempo, però, anche l’importanza e l’intensità della relazione giocano un ruolo fondamentale. Una storia vissuta al 100%, con tanto sentimento, condivisione e progettualità futura è molto più difficile da dimenticare di una relazione che, invece, è stata vissuta con meno trasporto.

O, ancora, il tempo per dimenticare un amore potrebbe aumentare se sei ancora in contatto con il tuo ex partner, o se nutri concrete speranze di tornare insieme a lui. Insomma, i fattori che incidono sulla fase di guarigione sono molteplici. Ecco perché alcune persone riescono a dimenticare un amore dopo un mese, mentre altre ancora non ci riescono nonostante sia già passato più di un anno…

Iscriviti Al Percorso Gratuito Via Mail Per Smettere Di Soffrire Per Amore e Guarire Il Tuo Cuore Infranto

Come ridurre il tempo per dimenticare un amore

Eccoci giunti al punto in cui cerchiamo di capire non più quanto ci vuole per dimenticare una persona, bensì come ridurre questo arco temporale. Chiaramente esistono degli accorgimenti abbastanza universali che, con molta probabilità, ti sarai già sentito/a dire dai tuoi amici:

  • Evita di intrattenere conversazioni o contatti con l’ex partner.
  • Libera la tua stanza dai suoi ricordi, così da non averli costantemente sotto gli occhi.
  • Cerca di trovare dei momenti da passare con chi ti vuole bene.
  • Concentrati sui tuoi hobby, sui tuoi interessi e in generale cerca di svagarti.

Questi sono ottimi consigli quando si desidera dimenticare una persona. Tuttavia, se sei giunto/a su questo articolo, significa che avevi bisogno di qualcosa di un po’ più “concreto” per riuscire a voltare pagina.

In effetti, devi sapere che esistono molteplici tecniche ed esercizi basati sulla psicologia, che aiutano enormemente ad elaborare più in fretta una delusione d’amore, superare il dolore e dimenticare la persona che ci sta facendo soffrire.

Trovi tutte queste tecniche all’interno del manuale Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore. Le pagine di questo libro non solo ti permetteranno di diminuire il tempo necessario per dimenticare il tuo ex partner, ma ti accompagneranno anche attraverso un meraviglioso percorso di crescita personale rinascita interiore, per ritrovare te stessa e la felicità perduta. Trovi il libro in offerta speciale su questa pagina.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda