Magia, incantesimi e riti per far tornare un ex: i migliori 7

riti per far tornare un ex

Molte persone ripongono forti speranze negli incantesimi d’amore. Soprattutto quelle che cercano di riconquistare il proprio partner, o almeno di spingerlo a sentire la propria mancanza. Si pongono spesso le seguenti domande: è possibile utilizzare la magia per riconquistare un ex? Esiste un incantesimo potente per farlo tornare da me?

Se dovessimo affrontare la questione con pregiudizio, e da un punto di vista prettamente razionale, risponderemmo subito di no e chiuderemmo l’argomento.

Tuttavia, sarebbe sbagliato ignorare del tutto il mondo dell’esoterismo e dell’energia spirituale. Del resto, esistono diverse sfere della conoscenza e tanti aspetti della nostra stessa mente e del suo potere, che ad oggi restano privi di ogni spiegazione.

Per questo, non è affatto stupido approcciarsi all’argomento con una mentalità più elastica e cercare di dare uno sguardo più da vicino alla magia per far tornare un uomo. Purtroppo però, recuperare informazioni riguardo questo mondo così misterioso, ma allo stesso tempo lucente, non è semplicissimo.

A tale proposito, per la prima volta la nostra redazione lascia spazio ad un ospite d’eccezione: il Maestro Delle Grazie.

Egli è uno dei più grandi esperti di magia bianca e magia rossa. Nell’articolo che trovi di seguito, il Maestro ha deciso di condividere con noi alcuni dei suoi riti per far tornare un ex, scegliendo tra quelli più potenti. Naturalmente, non ti sarà chiesto di fare sacrifici in piena notte in un bosco o di preparare intrugli strani e maleodoranti.

Nella pratica si tratta di incantesimi per far tornare un amore, fargli avvertire la tua mancanza o invogliarlo a contattarti di nuovo. Il tutto utilizzando la tua energia spirituale e, soprattutto, senza fare del male a nessuno.

Prima di immergerci in questo mondo così affascinante, ti consiglio anche di fare il quadro della tua situazione, rispondendo alle domande del test online che trovi di seguito. Il risultato ti consentirà di conoscere le possibilità che hai di ritornare insieme al tuo ex e di conseguenza, quale incantesimo mettere in atto tra quelli riportati. Inizia adesso cliccando qui.

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Magia rossa per far tornare un ex

Quando si parla di magia rossa si intende una branca delle arti divinatorie che ha come focus centrale l’amore. Gli incantesimi rossi si concentrano nel suscitare sentimenti ben precisi nella persona amata.

La lista dei riti per far tornare un ex è davvero ampia. Alcuni consentono di spingere a compiere determinate azioni, altri ancora di far sbocciare di nuovo sentimenti perduti nel cuore della persona amata. Di certo, troverai quello che si adatta ai tuoi bisogni.

Prima di iniziare a leggere devi sapere una cosa importantissima. Quando si utilizza la magia per far tornare un ex, le tue intenzioni devono essere genuine ed il tuo animo sereno.

La tua azione non deve essere mossa né dalla disperazione, né dal desiderio di far del male a qualcuno, come magari, la nuova partner del tuo ragazzo. Quindi, fanne buon uso, altrimenti rischi di ottenere l’effetto contrario.

Detto questo, mettiti comoda e ricorda: affinché gli incantesimi per far tornare un amore funzionino devi crederci con tutta te stessa. Del resto, stiamo parlando di invogliare le energie del cosmo a lavorare con e per te!

Se tu per prima hai dei dubbi sui tuoi obiettivi come potrà l’universo aiutarti? I miracoli iniziano ad accadere solo se ci credi davvero. Non dimenticarlo mai.

Riti per farti contattare da lui

Iniziamo con una serie di riti che hanno come scopo finale quello di spingere il tuo ex a contattarti di nuovo.

Prepara un foglio di carta rosso ed una penna dello stesso colore. Scrivi in maniera molto leggera il messaggio che desideri ricevere. Fa in modo che le parole siano appena leggibili. Piega il foglio ed inseriscilo all’interno di una busta per lettere insieme ad una sua foto.

Tieni la busta chiusa in posto sicuro, così che nessuno possa vederla, aprirla o toccarla. Ogni notte, prima di andare a letto, prendi la busta con entrambe le mani e visualizza il tuo ex nell’atto di contattarti. Non aprire mai la busta.

Se dopo due settimane non dovessi ricevere alcun messaggio, brucia la busta con al suo interno il messaggio ed aspetta 4 giorni. Dopodiché ripeti il rituale.

rito per far tornare un ex

Il secondo rito per farlo tornare implica l’utilizzo dei tarocchi, ma non preoccuparti: non devi rivolgerti a cartomanti ed affini. Devi solo procurarti un mazzo di queste carte speciali e prenderne due specifiche: “Gli amanti” e “La regina di coppe“.

Adesso posiziona il tuo telefono sul tavolo ed accendi una candela rossa. Poggia sullo schermo del telefono la carta de “Gli amanti”. Adesso pronuncia il nome del tuo amato per tre volte e pensa a lui con estrema tenerezza e dolcezza. Evoca in quel momento tutto l’amore che provi per lui.

Poi poggia la carta de “La regina di coppe” sopra a quella degli amanti e ripeti la seguente formula:

“Per favore, fai in modo che si metta in contatto con me, che mi scriva, che mi chiami o che si incontri con me e che nessuno si faccia del male nel processo”

In ultimo, raccogli entrambe le carte e mettile in posto sicuro. Se possibile, tienile sempre con te. Data la natura e l’intimità di questo rituale, ti consiglio di svolgerlo quando sei da sola a casa, così che nessuno possa disturbarti.

Riti per far tornare l’amore perduto

Ora è il momento di provare un rito per far tornare un ex. Di seguito, ti lascio tre suggerimenti, adotta quello che senti più incline alla tua personalità.

Per il primo avrai bisogno di due foto. Una che ritrae te ed una il tuo amore. Se non puoi scattarne di nuove, puoi utilizzarne anche una vecchia. L’importante è avere due foto separate, questo perché dovrai cucirle insieme con un filo rosso. Mentre lo fai, pensa con tutta te stessa al ritorno del tuo ex.

Un altro rito di magia rossa per far tornare un ex consiste nell’utilizzare qualcosa che appartiene o che apparteneva a lui. Può essere anche un oggetto molto piccolo, come ad esempio il bottone di una camicia. Poi prendi qualcosa di tuo, ma che sia strettamente connesso con il tuo ex: anche un regalo o il biglietto di un film visto al cinema insieme va bene.

Adesso legali insieme con uno spago o nastro rosso e portalo sempre con te. Ogni volta che lo guardi, pensa nella tua mente “Torna da me“.

rituale per far tornare un ex

Il terzo rituale riguarda le erbe officinali. Più che di un vero rito si tratta di creare un amuleto benefico che utilizza l’energia della natura.

Prendi un sacchetto piccolo, come quello per conservare i gioielli e mettici dentro dei petali di lavanda e di rosa essiccati. Queste sono piante d’amore che potenzieranno gli effetti dei tuoi rituali e la forza dei tuoi desideri.

Tieni il sacchetto sotto il tuo cuscino quando dormi e portalo sempre con te quando esci, magari nella tua borsa o legalo ad un laccetto da portare come collana. Indossalo sotto la maglia, preferibilmente a contatto con la tua pelle, tra i seni, così da poggiare direttamente sul tuo cuore. La sua influenza proteggerà la bontà del tuo amore.

Rito per fargli sentire la tua mancanza

Vediamo adesso come utilizzare la magia per far tornare un ex, facendogli sentire la tua mancanza. Lo scopo di questo rito è quello di far nascere nel tuo ex il bisogno di essere in contatto con te, così da spingerlo a scriverti o chiamarti.

Anche in questo caso avrai bisogno di una sua foto. Con una penna rossa scrivi sulla foto, se possibile sulla sua fronte, il tuo nome. Anche il nomignolo con il quale ti chiamava va bene. Mentre lo fai, immagina lui che inizia a pensare a te.

Poi metti la foto a contatto con un tuo oggetto. Deve essere qualcosa che ti rappresenti, come ad esempio la camicia con la quale gli piacevi di più. Puoi anche indossarla per un po’, così che l’indumento assorba il tuo odore e profumo. Lascia gli oggetti a contatto e immagina lui che durante il giorno si ritrova sempre più spesso a pensare a te.

Puoi anche svolgere il rito in maniera diversa: prendi un pezzo di carta e disegna un cerchio. Al suo interno scrivi il nome del tuo ex. Poi disegna un cerchio più piccolo, dove inserirai il tuo nome. Durante tutto il processo elimina ogni cattivo pensiero e concentrati solo su di lui che pensa a te. Chiudi il foglio in quattro e portalo sempre con te.

Durante la giornata, sfiora il foglio con la punta delle dita senza aprirlo e pensa, sempre con tenerezza, a lui che sente la tua mancanza. In questo modo le vostre energie entreranno in contatto e lui avvertirà la bontà dei tuoi sentimenti, iniziando a ricambiarli di nuovo.

La magia per far tornare un ex funziona?

Rispondere a questa domanda non è facile. Le variabili in gioco sono davvero tantissime. Del resto, prendere per oro colato ogni cosa non è mai una scelta saggia. Allo stesso modo, anche essere scettici a priori è un comportamento da mente tarata.

Ti dico fin da subito che gli incantesimi per far tornare un ex che ti ho mostrato non hanno una garanzia di successo al 100%. Ciò vale soprattutto la prima volta che si mettono in pratica, però rinunciare senza aver provato ti lascerà sempre nel dubbio.

Inoltre, quando provi un rito per far tornare un amore, una grande valenza è data anche dal tuo spirito e dalla tua fede in quello che stai facendo. Se ti approcci alla magia rossa e bianca con un atteggiamento positivo e credi che ciò che desideri si avveri davvero, allora le probabilità di successo aumentano di molto.

incantesimo per far tornare un ex

Quando ci si affida alla magia per far tornare un ex è importantissimo che la tua volontà sai forte ed i tuoi intenti positivi e mai distruttivi.

Al contrario, ad esempio provare un rito solo per destabilizzare la vita dell’ex attirerà su di te solo energia negativa. Questo non solo porterà ad allontanarsi da te la persona che ami, ma ti farà sprofondare sempre di più nella solitudine e nel dolore.

Altro fattore importantissimo sta nel mantenersi aperti ai segnali che invia l’universo. Infatti, i sentimenti che il tuo ex prova per te potrebbero essere espressi in maniera indiretta e non con un messaggio sul tuo cellullare. Stando così le cose, potrebbe accadere che il rito è andato a buon fine, ma che tu non te ne sei resa conto.

Concludendo: apri gli occhi, la mente ed il tuo cuore, ma soprattutto abbi fede!

Magia per far tornare un ex: alternative e supporto

La magia rossa per far tornare un ex può essere molto potente ed affidarsi a lei non è affatto una scelta stupida. Tuttavia, quando la posta in gioco è il tuo amore, avere un asso nella manica aggiuntivo è una scelta obbligata.

Affianca ai rituali ed alla forza dei tuoi desideri delle azioni concrete, aumentando le tue possibilità di successo. Molte informazioni utili le puoi trovare all’interno di questo articolo, dove trovi 5 tecniche basate sulla psicologia.

In ogni caso la prima cosa da fare è non dare di matto ogni volta che vedi il tuo ex. Smetterla con i messaggi e le chiamate. Al massimo puoi inviarne un ultimo, dove ti scusi e prendi congedo, ma solo se sei stata davvero aggressiva, insistente o maleducata. Dopodiché, esci dalla sua vita, almeno per ora.

Già solo questo farà scattare qualcosa nella mente del tuo ex, che si chiederà perché tu hai smesso di cercarlo e con il tempo si accorgerà del vuoto che hai lasciato.

Se invece la vostra storia è finita perché lui ora ha un’altra donna, comunicagli che probabilmente ha fatto la cosa giusta, augurandogli buona fortuna. Anche se può sembrare controintuitivo, una condotta del genere dà risultati molto positivi. Lo lascerai sorpreso e spiazzato.

Al contrario, coprirlo di insulti ed offese, servirà solo a convincerlo di aver fatto bene a lasciarti per un’altra.

Se siete distanti, pensa solo a prenderti cura della tua persona e lavora su come migliorare i diversi aspetti della tua vita. Individua se ci sono lacune o problemi sul tuo relazionarti con gli altri o sulla gestione delle tue emozioni. Se così dovesse essere, cura queste mancanze.

Terminato questo processo di crescita e dopo aver preso le distanze dal tuo ex, sei pronta a passare al contrattacco: è ora di riprenderti il tuo amore! Il modo migliore è quello di mettere in atto una strategia valida. Alcuni esempi di tecniche di riconquista sono “La danza letale” o “La tecnica della disseminazione“.

Questa volta non si tratta di magia rossa, bianca o rituali, bensì di un metodo scientifico valido e testato. Tale conoscenza può essere nelle tue mani acquistando “Il Codice Della Riconquista“, il manuale che ti permetterà di riconquistare il tuo amore perduto.

Anche se non c’è un incantesimo potente per farlo tornare, troverai molte altre tecniche efficaci e credimi: vale la pena includerli nei tuoi rituali di magia d’amore! Acquistalo adesso in offerta e con due bonus cliccando qui.

Bene mia cara lettrice, adesso conosci i riti per far tornare un ex. Sono certo che mettendoli in pratica con fede, affiancandoli ad una crescita personale ed alle tecniche di seduzione che troverai ne “Il Codice Della Riconquista” la nuova alba del tuo amore è più vicina di quella che pensi! Buona fortuna per tutto!

5/5 - (2 votes)