Se lui non ti ama più può tornare? Ecco la verità

se lui non ti ama più può tornare

Nella guida di oggi cercheremo di rispondere alla domanda “Se lui non ti ama più può tornare?“. Molto spesso, infatti, il partner che decide di far finire la relazione si aggrappa alla mancanza o al cambiamento del sentimento che prova. Ma, è davvero così?

In alcuni casi, chiaramente, è possibile che sia l’amore a mutare e a cessare di esistere. Tuttavia, diciamo che nella maggior parte dei casi queste quattro paroline “Non ti amo più” vengono utilizzate a priori, perché è l’unico modo chiaro per poter far capire la serietà delle proprie intenzioni.

Oggi, però, non solo troveremo risposta a questa domanda, ma cercheremo anche di analizzarla. In questo modo riuscirai a farti un’idea chiara della situazione in cui tu e il tuo ex potreste starvi ritrovando.

Prima di iniziare con la lettura della guida, però, ti invito ad effettuare questo breve test, all’interno del quale troverai delle domande che ti permetteranno di valutare quali sono le tue chance di riconquista:

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Se lui non ti ama più può tornare?

Quel sentimento che siamo soliti chiamare amore è la cosa più irrazionale che ci sia. Parliamo di una forza travolgente, che ti fa battere il cuore, che ti cambia la vita e che ti fa sperimentare una felicità impareggiabile.

Tuttavia, anche l’amore è soggetto al cambiamento, e per questo, a volte, si crede di non amare più una persona quando, magari, ci si trova semplicemente di fronte ad un amore diverso.

E, attenzione, diverso non significa peggiore o migliore, ma semplicemente diverso. Possiamo parlare di un amore più consapevole, più maturo, più razionale e più responsabile, ma pur sempre di amore parliamo.

Questo, però, agli occhi di chi lo vive, può essere frainteso come una mancanza d’amore. In sostanza, quindi, si crede semplicemente di non essere più innamorati del partner, e quando magari le cose non stanno andando molto bene, giungere a conclusioni affrettate è facile.

lui non mi ama piu puo tornare

Inoltre, bisogna anche considerare che, molto spesso, dopo essersi allontanati dal partner, subentrano delle emozioni e delle sensazioni che vanno in contrasto con la decisione presa.

Ci si rende conto di aver fatto un errore, che la propria vita è “insensata” senza quella persona, che la sua assenza è assordante e, soprattutto, che non si desidera passare la propria vita insieme a nessun altro.

Insomma, in altre parole, ci si può accorgere che il sentimento non era svanito come si credeva. Pertanto, quando lui ti lascia perché non ti ama più, non dovresti perderti d’animo o dare per assodato che lui sia consapevole al 100% di quelli che sono i suoi sentimenti per te.

In amore tutto è relativo, tutto subisce cambiamenti e, dunque, è davvero possibile che anche se lui ti lascia dicendoti di non amarti più può tornare. Quindi, se questa consapevolezza era ciò che ti serviva per poterti buttare in un percorso di riconquista, adesso non hai più “scusanti”.

Mi ha lasciata perché non mi ama più: cosa fare?

A questo punto non ci resta che vedere quali sono le strategie che puoi mettere in atto di fronte ad un uomo che ti lascia perché non ti ama più. Ti parlerò di tre consigli che, per quanto mirati ed efficaci, non sono certo semplici da mettere in atto.

In effetti, quando si parla di riconquista, bisogna armarsi di pazienza, determinazione e forza, tre qualità che ti permetteranno di raggiungere i tuoi obiettivi e, nel mentre, di farti sentire orgogliosa di come stai gestendo la situazione.

1. Accetta la sua decisione

La prima cosa che devi fare quando lui non ti ama più (o per lo meno, così sembra e crede) è fargli vedere che sei pronta ad accettare la sua decisione. Questo è un principio fondamentale che sta alla base della psicologia inversa.

Parliamo di una tecnica manipolatoria che, molto spesso, viene messa in atto per riconquistare un ex. E che tu ci creda o no, funziona molto bene. In effetti, si basa sul modo con cui ragioniamo noi esseri umani: desideriamo ciò che ci sfugge.

quando lui non ti ama più

Pertanto, se ti continuerai a mostrare disperata, disponibile, pronta a tornare con lui non appena schioccherà le dita, stai pur certa che il tuo ex non tornerà mai sui suoi passi. Quello che devi fare è fargli vedere che hai capito il suo punto di vista, che lo comprendi e che lo accetti.

Questo tuo modo di rapportarti lo lascerà spiazzato, specie man mano che passano i giorni. Se lui non ti ama più, fagli vedere che l’unica opzione che ti rimane è quella di cercare di andare avanti con la tua vita. Vedrai che, di lì a poco, quasi come per magia, ciò che vorrà è tornare a farne parte.

2. Chiudi i rapporti con lui

Quando un uomo non ti ama più e ti lascia utilizzando queste parole, la seconda cosa che dovrai fare è chiudere i contatti con lui. Che si tratti di chiamate, messaggi o commenti sui social non ha importanza: chiudilo fuori dalla tua vita.

Il discorso è lo stesso di prima: lui non ti ama più? Bene, allora perché dovreste andare avanti a parlare? Il concetto, anche qui, si basa su una tecnica molto efficace che viene utilizzata per riconquistare il cuore dell’ex partner.

Stiamo parlando del principio del nessun contatto, che implica la fine dei contatti con l’ex. Tra i tanti scopi del no contact c’è quello che portare il tuo ex a sentire la tua mancanza. Insomma, se non prova cosa significa vivere al 100% senza di te, come può capire se ti ama ancora e se ha preso una decisione avventata?

Questo è un ottimo modo per permettergli di ragionare, di aumentare il desiderio di contattarti e di capire che cosa sarebbe la sua vita senza di te. Devi metterlo in condizione di interfacciarsi con questi dubbi, se vuoi che lui possa tornare da te.

3. La versione migliore di te

Infine, l’ultima cosa che dovrai cercare di fare, per quanto non semplice, è cercare di non farti vedere triste, affranta, depressa o disperata. So che il momento che stai vivendo non è dei migliori, ma se ti ostini a farti vedere così da lui, stai pur certa che non tornerà.

lui non mi ama più tornerà

Come ti dicevo poco fa, il motivo è uno: desideriamo ciò che ci sfugge. Questo significa, molto banalmente, che se lui sente di avere potere su di te, sulla tua quotidianità e sulla tua felicità, il tutto non è “stimolante” per lui.

Se, invece, inizia a vedere che sui social pubblichi contenuti dove esci, dove sei in compagnia di amici ed amiche e che, in qualche modo stai cercando di andare avanti, gli verranno in testa mille dubbi: Ma sono certo di non amare più questa persona? Lei sta andando avanti con la sua vita… e se mi dimenticasse? É davvero quello che voglio?”

Capisci quello che dico? Attraverso il tuo stile di vita hai la possibilità di farlo ragionare, ed è tutto ciò su cui devi puntare ora per risvegliare il suo sentimento dormiente!

Quando lui non ti ama più: conclusioni

I consigli che ti ho riportato qui sopra per affrontare la situazione che si presenta quando lui ti lascia perché non ti ama più sono tanto importanti quanto efficaci. Difatti, come puoi vedere, parliamo di vedere e proprie tecniche di riconquista, che sono certo sapranno portarti grandi soddisfazioni, se le attuerai nel modo corretto.

Tuttavia, non possiamo di certo riassumere un percorso di riconquista in tre step o consigli. Questi, infatti, diciamo che sono un’ottima base da cui partire per poter, poi, integrare la tua strategia con un mezzo più completo e specifico.

Di quale mezzo sto parlando? De Il Codice Della Riconquista, il manuale più avanzato d’Italia che ti permetterà di capire e di attuare le migliori strategie di riconquista per far tornare il tuo ex tra le tue braccia.

I tre consigli di questa guida ti permettono di instillare nel tuo ex il dubbio che lui ti ami ancora, ma poi, dovrai intervenire con un piano preciso ed efficace:

3.7/5 - (18 votes)